Proprietà semi di Lino



I Meravigliosi semi di lino sono in assoluto i semi con il più alto contenuto di OMEGA3 nel regno vegetale. Piccoli e scuri dalle proprietà miracolose. Possono essere usati nei prodotti da forno perchè il loro contenuto di omega3 ad alte temperature rimane intatto e questa è una notizia fantastica per tutti quelli che temevano di perdere questo prezioso nutriente con la cottura. La maggior parte dei cibi vegetali contengono piccole quantità di fitonutrienti chiamati lignani, ma i semi di lino contengono una quantità ben 7 volte maggiore dei famosi semi di sesamo.

Semi di Lino

lignani sono sostanze di origine naturale che ci aiutano a mantenere un cuore sano e attivo, sono potenti antiossidanti in grado di aumentare la nostra risposta immunitaria alle infezioni e contro alcuni tipi di cancro.

Quando pensiamo ai cibi più ricchi di antiossidanti in natura, quelli che ci vengono prima in mente sono in genere frutta e verdura. Eppure, secondo una recente ricerca, i semi di lino superano in modo esponenziale moltissimi alimenti e se confrontati con altri alimenti comunemente consumati in termini di contenuto di polifenoli totali, li troviamo su una tabella da 1 a 100 alla NONA (9) posizione. La prima caratteristica unica dei semi di lino è il suo alto contenuto di acidi grassi omega-3. La seconda caratteristica unica dei semi di lino è la sua quantità elevata in lignani. Una terza caratteristica unica dei semi di lino è la loro mucillagine che può essere di aiuto per il nostro tratto intestinale.

Pianta di linoSemi di lino pianta

Gli acidi omega3 contenuti, svolgono un ruolo fondamentale per la salute cardiovascolare favorendo l’ottima circolazione sanguigna, abbassando la pressione, e abbassando il colesterolo LDL (cattivo) nelle nostre arterie. Sono anche potenti antiinfiammatori. La pianta dei semi di lino è veramente curiosa con un fiore colore azzurrino-viola che mette anche di buon umore.

Marius PicTabella nutrizionale Semi di Lino

Qui sopra la tabella nutrizionale relativa ai semi di lino, possiamo vedere che gli acidi omega3 ne fanno da capolinea. Sono presenti molti minerali tra cui il manganese il magnesio, il fosforo e il rame (copper). Tra le vitamine possiamo notare una buona presenza quantitativa della vitamina B1. Mangiare sporadicamente semi di lino può essere utile per la nostra salute generale e abbinati ad una dieta sana, equilibrata e varia gioca sicuramente un ruolo fondamentale nella nostra alimentazione quotidiana. I semi di lino sono abbastanza cari, costano molto e sinceramente non ho capito a cosa è dovuto il loro prezzo cosi elevato.

3 thoughts on “Proprietà semi di Lino

    • In umbria una confezione da 200 costa 4.50 euro :)
      Forse c’è differenza tra il prodotto biologico e quello delle grandi industrie dove usano
      pesticidi etc.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>