Proprietà e benefici del Potassio

Proprietà e benefici del Potassio: Il Potassio è uno dei minerali più importanti del corpo umano. È presente in ogni cellula del nostro organismo. Il potassio porta una carica elettrica positiva ed è uno dei quattro elettroliti principali insieme al sodio, al cloruro e al bicarbonato. Come elettrolita, il potassio gioca un ruolo fondamentale nel bilancio idrico e nel mantenimento della pressione sanguigna. E’ noto per far lavorare in modo efficiente il sistema muscolare compresi gli impulsi elettrici che controllano il cuore.

La carenza di potassio chiamata ipopotassiemia può produrre una serie di sintomi, che variano in gravità a seconda del grado di carenza. Affinché le cellule muscolari si contraggano, ci deve essere una marcata differenza nelle concentrazioni di potassio intracellulare ed extracellulare.

Potassio

Quando i livelli di potassio diminuiscono i muscoli non sono più in grado di funzionare normalmente. Questo fa sì che si presenti stanchezza generalizzata e una varietà di sintomi tra cui debolezza muscolare, spasmi, contrazioni e crampi. In caso di ipopotassiemia estrema, i muscoli possono entrare in uno stato costante di contrazione forzata e involontaria chiamato tetania.

1) Paralisi ipopotassiemia estrema può causare anche una paralisi. È importante sottolineare che i muscoli coinvolti nella respirazione possono essere influenzati da paralisi ipokaliemica. La respirazione può essere lenta e poco profonda, e si può anche bloccare completamente. Una Grave carenza di potassio non solo compromette la funzione delle cellule muscolari ma le danneggia, causando una condizione chiamata rabdomiolisi (La rabdomiolisi consiste nella rottura delle cellule del muscolo scheletrico). I sintomi includono profonda debolezza e rigidità muscolare accompagnate da intenso dolore.

2) Gonfiore addominale, dolore e crampi I muscoli involontari dello stomaco e dell’intestino possono non funzionare correttamente quando il livello di potassio è troppo basso. Tra i maggiori sintomi si può notare gonfiore addominale, dolore e crampi. Si può verificare anche stitichezza. Nei casi estremi, l’attività intestinale può praticamente cessare completamente di funzionare. Una condizione che prende il nome di ileo paralitico.

3) Palpitazioni ed extrasistole del cuore Le contrazioni ritmiche, coordinate del cuore sono controllate da impulsi elettrici, che sono traghettati attraverso il muscolo cardiaco da un sistema di conduzione specializzato. La carenza di potassio può interrompere questo sistema di conduzione, causando anomalie del ritmo cardiaco. Il sintomo più comune sono le palpitazioni cardiache e le fastidiose extrasistole. La consapevolezza di battiti mancanti, battiti doppi, o una sensazione che il cuore batte troppo velocemente o troppo forte. Queste anomalie del ritmo a lungo andare possono essere pericolose per la vita, e quando l’assenza di potassio diventa grave ci può essere anche l’arresto cardiaco.

4) Vertigini e svenimenti La Carenza di potassio può causare un problema ai reni i quali perdono la loro capacità di concentrare le urine. Come risultato, una quantità eccessiva di acqua è persa dal corpo e la pressione sanguigna cala. Ciò può causare sintomi di vertigini o svenimenti, specialmente quando ci si alza in piedi in posizione eretta.

5) Minzione frequenti e sete continua La carenza di potassio può causare una eccessiva perdita di acqua attraverso i reni. La minzione frequente e la sete estrema sono sintomi comuni in cui la carenza del potassio è oramai presente da qualche tempo.

6) Intorpidimento e formicolio La carenza di potassio fa si che i nervi lavorino molto male e questo, può causare l’intorpidimento e il formicolio e una strana sensazione di bruciore, soprattutto nelle mani e nei piedi. Scopri quali sono gli alimenti Ricchi di potassio direttamente su questa pagina.




2 pensieri su “Proprietà e benefici del Potassio

  1. Desidero sapere tutti i benefici del potassio. E se fa bene alla cartilagine e se ci sono contraindicazioni. E’ la quandita che si può prendere. Grazie.

    • Salve Aldo, le quantità variano da persona a persona e da patalogie a patologie. I benefici del potassio sono descritti in questo articolo, per approfondimenti sui quantitativi da assumere, chieda sempre consiglio al suo medico. Certamente non è miracoloso per la cartilagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*