Proprietà e benefici Chiodi di Garofano

Proprietà e benefici Chiodi di Garofano: I famosi chiodi di garofano sono una delle spezie più pregiate al mondo, ampiamente riconosciuti in tutti i continenti per le loro altrettanto riconosciute proprietà medicinali. Sono i “boccioli” dell’albero sempreverde che cresce nella foresta pluviale Indonesiana e che noi conosciamo con il nome di Albero di Garofano. Botanicamente parlando, la spezia appartiene alla famiglia delle Myrtaceae del genere, Sygyzium. Nome scientifico: Aromaticum Sygizium.

Da non confondersi assolutamente con il fiore “garofano”, i chiodi provengono da un albero. I boccioli sono inizialmente di colore pallido, a poco a poco diventano verdi, infine, si sviluppano in gemme a spicchio rosso vivo al momento della raccolta. I Germogli sono generalmente raccolti quando raggiungono 1 o massimo 2 cm di lunghezza. Strutturalmente, ogni chiodo è composto da un piccolo stelo lungo con un rigonfiamento centrale molto simile ai chiodi normali (di ferro) che tutti noi conosciamo. Il dolce aroma dei chiodi di garofano è dovuto alla presenza di un olio essenziale chiamato eugenolo.

Proprietà chiodi di garofano

I boccioli fiorali una volta raccolti vengono essiccati. I Chiodi di Garofano hanno un potere antiossidante tra i più elevati in assoluto tra tutte le spezie conosciute, circa 100 volte più potente di una mela, che notoriamente viene considerata da tutti gli esperti del settore un ottimo antiossidante. I chiodi di garofano hanno un profumo forte, e un sapore dolce e floreale. Sono frequentemente usati per aromatizzare le tisane di erbe, e spesso usati in cucina nei brodi di gallina. La spezia viene spesso usata nelle preparazioni di zuppe, e come uno degli ingredienti principali nelle polveri di curry. In Medio Oriente, vengono utilizzati nei piatti di carne e riso. Si accompagnano molto bene con la verdura dolce, come per esempio le carote. E’ bene usarlo ogni tanto come spezia in cucina nei nostri piatti ma mai abusarne.

Chiodi di garofano

I principi attivi del chiodo di garofano sono noti per avere proprietà antiossidante, antisettica, anestetica locale, anti-infiammatoria, rubefacente (riscalda e rilassa), carminativoproprietà antiflatulenza.

L’eugenolo presente fa parte di una classe di composti chimici, che dà piacevoli, dolci fragranze aromatiche al chiodo di garofano. L’eugenolo ha proprietà anestetiche locali e antisettiche, quindi, utile nelle cure dentistiche, nonché nelle procedure di trattamento.

Gli altri componenti importanti presenti in questa spezia sono :
Oli essenziali: eugenolo acetil, beta-cariofillene, vanillina, acido crategolico.
Tannini: acido gallotannico, salicilato di metile (antidolorifico).
Flavonoidi: eugenin, kaempferol, rhamnetineugenitin.
Triterpenoidi: acido oleanolico, stigmasterolo e campesterolo.

I principi attivi del chiodo di garofano possono aumentare la motilità intestinale e migliorare la forza digestiva grazie alle secrezioni di enzimi a livello gastro-intestinale. In questo modo aiutano ad alleviare problemi quali l’indigestione e la costipazione.

Tabella nutrizionale Chiodi di Garofano

Qui sopra possiamo dare uno sguardo alla tabella nutrizionale relativa a 100 grammi di chiodi di garofano essiccati. La spezia contiene una buona quantità di sali minerali come potassio, manganese, ferro, selenio e magnesio. I germogli contengono quantità molto buone di vitamina A e beta-carotene, una buona fonte di vitamina K, vitamina B6, vitamina B1, vitamina C e riboflavina. Ogni tanto ma non sempre uso i chiodi di garofano in polvere per aromatizzare alcuni piatti. Per dare uno sguardo ad una mappa completa di vitamine e minerali cliccare su questa pagina.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*