Proprietà e benefici Radicchio Rosso

Proprietà e benefici Radicchio Rosso: Il famoso e nobile radicchio rosso, l’insalata rossa dell’italia conosciuta in tutto il mondo ma non molto usato se non da chef molto esperti e preparati. Il Radicchio rosso offre numerose proprietà. Botanicamente parlando il suo nome scientifico è Chihorium intybus. Oggi si può trovare in tutto il mondo e in particolare nelle regioni con un clima mite temperato.

Ha guadagnato la sua fama nell’antichità per i suoi usi terapeutici. Gli antichi egizi per esempio l’hanno usato per trattare i problemi al fegato e della cistifellea. Si credeva che il radicchio fosse in grado di purificare il sangue ed eliminare le tossine dal fegato (Oggi alcune sue proprietà sembrano confermate). Il Radicchio sembra stimolare il sistema nervoso, sostenendo le capacità mentali e la concentrazione. Stimola la digestione e la secrezione pancreatica, regolando la quantità di glucosio nel corpo umano.

Proprietà Radicchio Rosso

Cosa contiene esattamente il radicchio rosso? Contiene: inulina, chicorine, colina, tannino, acido cicorico, acido amminato, amido, protidi, minerali e vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina K. La radice della pianta contiene la più alta concentrazione di vitamine e minerali. Alcune ricerche scientifiche dimostrano che l’inulina riduce notevolmente il rischio di cancro intestinale. Il tannino funziona come astringente, disinfettante, tonico disintossicante e ha un leggero effetto antibiotico correlato. Sotto l’influenza di composti dal gusto strettamente amaro, la digestione è particolarmente stimolata. Questi composti riducono la fame, e stimolano la sensazione di pienezza. Il radicchio rosso aiuta il nostro organismo ad assorbire meglio il calcio e gli altri minerali.

Radicchio Rosso

Grazie ai suoi innumerevoli effetti disintossicanti, colagogo* (Facilita la produzione e l’espulsione della bile e di conseguenza, permette il corretto funzionamento del fegato). Il Radicchio rosso è una verdura estremamente alcalinizzante (Puoi dare un occhiata a questa interessante tabella), I numerosi preparati commerciali a base di radicchio sono efficaci nel trattamento di problemi digestivi, gastrite, epatite, problemi alla cistifellea, enterocolite, vermi intestinali, ed infine emorroidi. La pianta è in grado di diminuire i livelli di colesterolo nel corpo prevenendo tra l’altro problemi cardiocircolatori.

Il radicchio è particolarmente consigliato a coloro che non hanno una dieta molto equilibrata e coloro che sono affetti da foruncolosi, acne ed intossicazioni.

Conclusioni: Una tazza di infuso di foglie di radicchio prima di cena stimola la digestione ed è consigliata durante gli stati di nervosismo, astenia, tosse. Il succo di radicchio è un potentissimo disintossicante del corpo. Io, adoro mangiare radicchio rosso molte volte con un po di aceto balsamico e olio extra vergine di oliva. Lo mangio molto volentieri sia in estate che in inverno in dolci e delicate magiche insalate.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*