Proprietà e benefici Zinco

Proprietà e benefici Zinco: Il famoso zinco nella nostra dieta è un minerale molto importante che include il corretto funzionamento del sistema immunitario, la digestione, il controllo del diabete, un miglioramento dei livelli di stress, un aumento del metabolismo energetico, diminuzione dell’acne e accelerazione della guarigione delle ferite. Lo zinco essendo esso un minerale importante svolge un ruolo fondamentale per la sintesi proteica e aiuta nella regolazione della produzione delle cellule del sistema immunitario all’interno del corpo umano.

Lo zinco si trova soprattutto nei muscoli del nostro corpo e in alte concentrazioni possiamo trovarlo nei globuli bianchi e rossi, nella retina degli occhi, nella pelle, nel fegato, nei reni, nelle ossa e nel pancreas. Sia il “seme” che la prostata negli uomini costituiscono una grande quantità di zinco. Si suppone che lo zinco sia responsabile di oltre 300 funzioni diverse nel nostro organismo umano e su 100 mila proteine ben 3000 sono costituite da zinco.

Zinco

Un organismo umano è costituito da due a tre grammi di zinco. Alcuni organi del nostro corpo secernono zinco come la ghiandola salivare, la prostata e il pancreas ed infine le cellule immunitarie.

Lo Zinco svolge un ruolo importante nella guarigione di infezioni croniche ed aiuta il corpo a ripristinare la sua capacità di guarire correttamente. Nei maschi, lo zinco aiuta la spermatogenesi e il corretto sviluppo degli organi sessuali. Nelle femmine, aiuta in tutte le fasi riproduttive, tra cui il parto e le fasi di allattamento. Il consumo di zinco in circa 150-450 mg migliorerà la visione notturna. Differenti studi hanno dimostrato lo zinco è efficace per la cura di brufoli ed acne. Sembra essere in alcuni casi più potente di alcuni antibiotici ed è ancora da molti considerato più efficace. Eczema: Chiamata anche dermatite atopica, è una malattia infiammatoria cronica della pelle. E’ principalmente causata da carenza di zinco nel corpo. Quindi, è sempre consigliabile consumare alimenti ricchi di questo minerale per stare in salute.

Sintomi di mancanza: I sintomi da carenza di zinco includono:
Ritardo nella crescita, bassa pressione sanguigna, ritardo nella formazione ossea, perdita di appetito, perdita del senso dell’olfatto e del gusto, depressione, pelle ruvida, perdita di peso, pelle pallida e spenta, diarrea, perdita improvvisa di capelli, fatica generalizzata, macchie bianche sotto le unghie delle dita.

Fonti importanti: Le fonti alimentari importanti di zinco comprendono i prodotti a base di carne. Altri prodotti come ostriche, rape, piselli, avena, arachidi, mandorle, grano integrale, semi di zucca, radice di zenzero e le noci pecan. Potete trovare numerose informazioni visitando la pagina dedicata agli alimenti. Ed anche la pagina dedicata allo Zinco con la tabella dove vengono indicati i cibi che contengono maggiormente questo minerale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*