Proprietà e benefici grano saraceno

Proprietà e benefici grano saraceno: Il grano saraceno è il seme di una pianta originaria dell’Asia conosciuta in tempi antichi per essere in grado di allontanare il male lontano dalla propria casa. Le streghe avrebbero utilizzato la pianta di grano saraceno per disegnare dei cerchi a terra in aiuto ai loro rituali. Per questo motivo, nelle culture orientali, il grano saraceno viene rispettato e tutt’ora è riconosciuto come simbolo di correttezza e armonia sopratutto nella magia bianca.

E’ una pianta molto attraente per le api che possono produrre un particolare tipo di miele, di colore scuro e dal sapore molto forte. (Leggere anche Proprietà e benefici Miele di Grano Saraceno)Botanicamente parlando il grano saraceno appartiene alla famiglia delle Polygonaceae. Nome scientifico: Fagopyrum Esculentum.

Proprietà Grano Saraceno

E’ una pianta con proprietà curative. Contiene acido linoleico, vitamine (B1, B2, B3, B5, E, P), aminoacidi essenziali, minerali: tra cui cromo, rame, manganese, magnesio. Ha effetti anti-tumorali ed è un ottimo tonico ricostituente. A causa della presenza di inositolo, aiuta il nostro fegato grazie al suo effetto protettivo epatico. Fornisce la necessaria quantità di proteine necessarie per il corpo, perché contiene aminoacidi essenziali che l’organismo non può sintetizzare e che devono essere assunti con la propria alimentazione quotidiana.

Il Grano saraceno diminuisce il livello di colesterolo, eliminando grasso in eccesso e assicurando protezione contro l’arteriosclerosi. Grazie alla buona quantità di magnesio, il grano saraceno, ha un effetto rilassante su vasi sanguigni, migliorando la circolazione e diminuendo la pressione sanguigna. Dunque quali sono i 10 maggiori benefici del grano saraceno?

Grano Saraceno

1) Proteine di alta qualità facilmente digeribili: Grazie alla buona quantità di proteine il grano saraceno è un ottimo sostituto della carne.
2) Alternativa ai grassi: L’Amido di cui è ricco il grano saraceno può essere una buona alternativa ai grassi contenuti negli alimenti trasformati.
3) Alto contenuto di rutina: La rutina viene estratta dalle foglie per trattare la pressione arteriosa alta. La rutina e i suoi derivati glicosidici hanno anche la proprietà di rafforzare la parete dei capillari, riducendo sintomi di sanguinamento come quelli legati a ematomi o emorroidi.
4) E’ anallergico: Il grano saraceno è spesso usato come imbottitura di cuscini per chi è allergico alle piume, alla polvere e al polline.

Tabella nutrizionale Grano Saraceno

5) Utile per i diabetici: Ricerche scientifiche canadesi hanno evidenziato che il grano saraceno può essere utile nella gestione del diabete. Abbassa gli zuccheri nel sangue più lentamente rispetto al riso e al grano.
6) Ottimo per la digestione: Il grano saraceno pulisce e rinforza gli intestini migliorando l’appetito. E’ efficace per il trattamento della dissenteria e per la diarrea cronica.
7) Niente pesticidi: Il Grano saraceno cresce così rapidamente che di solito non richiede l’uso di pesticidi o altri prodotti chimici per crescere bene e velocemente.
8) Il grano saraceno è un alimento di “riscaldamento”: Il grano saraceno viene classificato dalla macrobiotica come *alimento yang*. Risulta essere un ottimo piatto da gustare nei freddi mesi invernali.
9) Il Grano saraceno non contiene glutine e non è un grano: E ideale per i celiaci e persone particolarmente sensibili al glutine.
10) Fibre e Aminoacidi: Il grano saraceno è ricco di fibre. 1 tazza di grano saraceno “cotta” contiene oltre 4 grammi di fibre. Questo grano contiene tutti gli otto aminoacidi essenziali.

Conclusioni: Personalmente adoro consumare grano saraceno e quinoa! Una volta che si inizierà a mangiare più sano si noteranno dei cambiamenti nella propria salute quasi immediati. Dobbiamo cercare di mangiare meno pasta di grano utilizzando al suo posto grano saraceno o quinoa. Fatemi sapere come vi sentite dopo una settimana.




2 pensieri su “Proprietà e benefici grano saraceno

  1. Premetto che soffro di reflusso gastroduodenale. Dopo aver mangiato una fetta di torta di grano saraceno ho riscontrato, dopo circa mezz’ora, che non avevo più il sapore di amaro in bocca che solitamente ho.
    Allora ho provato a fare anche le crespelle di grano saraceno e ho notato che i miei sintomi gastro intestinali sono quasi scomparsi mangiando alimenti contenenti grano saraceno.
    Lo consiglio quindi a tutti coloro che soffrono di gastrite, esofagite e reflusso gastrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*