Proprietà e benefici Miglio

Proprietà e benefici Miglio: Il meraviglioso miglio è spesso associato come cibo principale “per gli uccelli.” Il miglio in realtà è un cereale delizioso che può accompagnare molti tipi di piatti. Come la maggior parte dei cereali, il miglio è disponibile nei supermercati tutto l’anno. Il miglio risulta essere un cereale paragonato ad altri, molto piccolo in termini di dimensioni e di forma e può essere bianco, grigio, giallo o rosso. Il termine miglio si riferisce ad una varietà di cereali, alcuni dei quali non appartengono allo stesso genere.

Molto probabilmente il miglio ha avuto origine in Africa tropicale occidentale, in quanto è qui che il maggior numero di entrambe le forme selvatiche e coltivate esistono tutt’ora. Il miglio è ricco di importanti sostanze nutritive, tra cui manganese, fosforo e magnesio. Il miglio è un cereale che dovrebbe essere incluso tra gli alimenti salutari per il cuore grazie all’alto contenuto di magnesio.

Proprietà MiglioSecondi recenti studi il magnesio ha dimostrato di ridurre la gravità degli attacchi asmatici e la riduzione e frequenza degli attacchi di emicrania. Il magnesio è anche in grado di abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di un attacco di cuore, soprattutto nelle persone con aterosclerosi o diabete. Un piattino di miglio circa 60 grammi cotto fornisce il 19% dell’RDA giornaliero di magnesio. Riassumendo di che colore può essere il miglio?

1) Bianco.
2) Grigio.
3) Giallo.
4) Rosso.

Miglio

Il fosforo fornito dal miglio gioca un ruolo fondamentale nella struttura di ogni cellula del corpo. Oltre al suo ruolo nella formazione della matrice minerale dell’osso, il fosforo è un componente importante degli acidi nucleici, i mattoni del codice genetico. (Maggiori informazioni sul minerale Fosforo).

In differenti ricerche scientifiche è risultato che, mangiare cereali integrali, come il miglio, è stato collegato ad una prevenzione contro l’arteriosclerosi, l’ictus ischemico, il diabete, l’insulino-resistenza, l’obesità e infine la morte prematura. Il contenuto proteico è paragonabile a quello del frumento e mais. Dunque riassumendo quali sono i benefici del miglio?

1) Previene l’arteriosclerosi: L’arteriosclerosi è una malattia degenerativa un vero è proprio indurimento tissutale della parete arteriosa. Grazie alle sue vitamine e ai suoi minerali il miglio aiuta nella prevenzione. Contiene altresì una grande quantità di sostanze fitochimiche come i tocortienoli e i fitosteroli due potentissime sostanza fitochimiche note nel mondo scientifico per il loro contributo nel diminuire il colesterolo totale all’interno del nostro corpo.
2) Prevenzione dell’ictus ischemico: Stesso discorso dell’arteriosclerosi. La presenza di magnesio e la facilità nella digestione del miglio ne fa un alleato per la prevenzione dell’ictus ischemico.
3) Non contiene glutine: Il miglio non contiene glutine ed è un buon pasto per le persone celiache che hanno intolleranza alla comune pasta.
4) Contro l’obesità: Il miglio ha poche calorie ma nello stesso tempo è un piatto molto energetico e povero di grassi. Grazie a queste sue qualità ci aiuta a mantenere un ottimo peso-forma.
5) Alleato della morte prematura: Grazie alla presenza di una grande quantità di minerali il miglio è considerato un alimento capace di prevenire la morte prematura grazie ad una combinazione di vitamine del gruppo B e minerali necessari ad un ottimo funzionamento del “cuore”.

Conclusioni: La presenza di fibre, aiuta anche in caso di costipazione. Il Miglio è un alimento ricco di vitamine del gruppo B (soprattutto niacina, vitamina B6 e acido folico), calcio, ferro, potassio, fosforo, magnesio e zinco. (Maggiori informazioni su vitamine e minerali)Non contiene glutine, quindi è adatto per le persone che soffrono di celiachia. Infine è ricco di tocotrienoli e fitosteroli, le due sostanze fitochimiche note per contribuire a ridurre il colesterolo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*