14 Tisane per guarire

14 Tisane per guarire: Anche se mi piace molto mangiare frutta e verdura, attraverso la ricerca, la sperimentazione e l’esperienza personale credo che i benefici delle tisane alle erbe non siano da sottovalutare perchè possono migliorare la salute generale e guarire qualche malanno. Io bevo almeno 2 tazze di tisane al giorno.

A seconda della tisana che si sceglie di bere, si avranno differenti benefici come: aumento dell’energia, alleviare le allergie, migliorare la digestione, prevenire o aiutare a curare il cancro, migliorare dolori muscolari o tensione e alleviare il mal di testa.

Tisane

1) Camomilla: Calmante, lenitivo, antinfiammatorio. Grande aiuto per chi soffre di nervosismo, sindrome premestruale, crampi, flatulenza, e raffreddori.
2) Crisantemo: La tisana al crisantemo “cinese”, abbassa la pressione sanguigna, allevia il mal di testa, utile per raffreddore, influenza, problemi della pelle, tinnito alle orecchie. Aiuta in caso di vertigini, e sembra poter aiutare la prontezza mentale con l’aumentare della focalizzazione di un obiettivo.
3) Tarassaco: Decongestionante del fegato, diuretico, depurativo. Ottimo per la secrezione biliare, indigestione, costipazione, e alcuni problemi di pelle.
4) Echinacea: Supporta il sistema immunitario, è un anti-infiammatorio, aiuta nella guarigione dei tessuti, ripulisce il sangue. Utile per l’eczema, la psoriasi, l’orticaria, allergie, febbre, raffreddore, influenza, sistema immunitario debole, lenta cicatrizzazione delle ferite e infezioni.
5) Finocchio: Espettorante, aumenta la produzione di latte materno,  stimolante di fegato e bile. Aiuta in caso di indigestioni, nausea, gonfiori addominali, tosse e raffreddore.
6) Hibiscus: O più comunemente Ibisco, è un antiossidante diuretico che potenzia il sistema immunitario. Aiuta a ridurre la pressione sanguigna, abbassa i livelli di colesterolo, utile contro i raffreddori.
7) Kava: Funzione sedativa, ansiolitica, rilassante muscolare, antispasmodico, aiuta il pensiero e migliora la memoria. Molto utile in caso di depressione, ansia, crampi e dolori muscolari, sindrome premestruale, asma.
8) Lavanda: Rilassante e antispasmodica. Utile per l’asma, la bronchite, gli spasmi e la costrizione del tratto urinario e della vescica, crampi muscolari, ansia, insonnia, mal di testa, disturbi di stomaco e flatulenza.
9) Citronella: Antiossidante, antimicrobica. Utile per ridurre la pressione sanguigna, migliora la circolazione, riduce la flatulenza, utile per una pelle sana, stimola il sistema immunitario, calmante per il sistema nervoso, disintossicante per gli organi interni, riduce la cellulite e aiuta il tono muscolare.
10) Liquirizia: Lenitiva, espettorante, antivirale, antinfiammatoria, protettiva del fegato, tonico della ghiandola surrenale. Ottimo per calmare la tosse perchè aiuta a ridurre il catarro. Ottima in caso di ulcere, coliti, pancia gonfia.
11) Verbasco: Funzione espettorante, diuretica lenitiva, calmante. Utile in caso di allergie, infiammazioni, tosse secca, dolori alla bocca, problemi respiratori e irritazione linfatica.
12) Ortica: Antistaminico, antinfiammatorio, tonico urinario e diuretico, astringente. Utile in caso di allergie stagionali, infiammazioni croniche, artrite, eccessiva produzione di muco, bruciore o difficoltà a urinare, e infine disturbi della pelle.
13) Menta: Antispasmodico dello stomaco , bevanda rinfrescante. Utile in caso di alito cattivo, indigestione, bruciore di stomaco, disturbi di stomaco, dolori muscolari, flatulenza, nausea, vomito, tosse, stress. Sia il gusto che il forte aroma può svolgere un azione energizzante riducendo lo stress.
14) Rooibos: Potente antiossidante, antispasmodico, calmante. Utile in caso di irritabilità, lieve depressione, ipertensione, mal di testa, bruciore di stomaco, nausea, crampi allo stomaco. Il Rooibos secondo recenti ricerche è capace di ritardare l’invecchiamento.

Tisane per guarire

Esistono moltissime varietà di tisane presenti sul mercato, ma ho scelto di elencare quelle più comuni che possono essere facilmente trovate da tutti. Se nonostante i nostri sforzi nel trovare una tisana particolare non la troviamo, ci possiamo affidare ad internet per ordinarla. Le mie tisane preferite sono: rooibos, menta, ibisco, ortica. Bevo le tisane senza latte e senza usare nessun dolcificante. Al naturale, riesco ad assaporare tutto il loro intenso sapore.

Alcune persone sono intolleranti alle tisane. Le donne con in corso di una gravidanza sono “obbligate” a discutere con il proprio medico curante sulla scelta o meno di alcune tisane. Molte tisane possono avere effetti collaterali sopratutto in caso di gravidanza.

Conclusioni: Vi consiglio di bere almeno due tisane a scelta al giorno. Una tazza, una volta alla settimana non cura assolutamente nulla. Anche se non posso garantire che 2 tisane al giorno  “guariscano”, si può almeno provare a bere tisane per un paio di settimane fino a che non si intravede un miglioramento. Ultimo consiglio che vi posso dare è quello di assumere tisane esclusivamente di provenienza biologica. Ai giorni odierni sul mercato, se ne trovano molte. In passato non si trovano facilmente. Ricordatevi anche il nome: Ti – *Sana*!




Un pensiero su “14 Tisane per guarire

  1. io da diversi anni bevo dalle 4 alle 5 tazze di thè bianco al giorno per aumentare il metabolismo e non solo, e nell’ultima settimana oltre al thè bianco prendo il thè verde alla menta e a volte il finocchio. l’articolo mi è piaciuto molto grazie di averlo postato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*