7 benefici delle Albicocche

7 benefici delle Albicocche: Le albicocche sono piccoli frutti arancioni dorati noti per la loro vellutata consistenza della loro pelle. La loro coltivazione risale a tempi antichissimi e se ne trovano tracce pressoché in tutti i continenti. Un frutto dalle proprietà miracolose per molti scienziati che hanno documentato questo frutto nel corso degli anni. Qui di seguito possiamo dare uno sguardo a 7 possibili potenziali benefici delle albicocche per la nostra salute:

1) Prevenzione del cancro controversa a livello scientifico: I potenti antiossidanti presenti nel albicocche aiutano a proteggere il corpo dalle “malefiche” attività perpetuate dai temutissimi radicali liberi alle cellule e al nostro DNA. Esiste attualmente a livello scientifico una controversa dibattuta, alcuni “vecchi studi” indicano che i semi di albicocca sono in grado di combattere il cancro a causa del loro contenuto di Laetrile\Amigdalina. Il Laetrile, noto anche come vitamina B17, è una sostanza trovata nei semi delle albicocche.

Albicocca

Prendendo spunto da wikipedia la vitamina B17 sprigiona acido cianidrico, una sostanza velenosa per il nostro corpo. In definitiva alcune ricerche promuovono la vitamina B17 come sostanza “utile” nella lotta contro il cancro, così come il suo effetto tossico “presunto” sugli esseri umani. L’FDA (Food and drug administration) americana ha vietato il Laetrile\Amigdalina nel 1971 perché contiene cianuro, un veleno ben noto. Tuttavia, studi recenti hanno messo in dubbio il suo livello di tossicità e molti ricercatori sostengono che il Laetrile\Amigdalina uccida le cellule tumorali senza effetti collaterali gravi. La ricerca non è ancora arrivata ad una risposta definitiva. Questo cosa significa? Che le persone dovrebbero consultare un medico prima di consumare semi di albicocca e non fare di testa loro leggendo articoli sparsi per internet. Consiglio anche la lettura dell’articolo “Tutte le bugie sulla vitamina B17“.

albicocche piccole

2) Alto contenuto di antiossidanti: Le albicocche sono una buona fonte di vitamina C e una grande fonte di vitamina A, che forniscono circa il 20% della propria razione RDA giornaliera raccomandata. Tutti noi siamo a conoscenza dei potenziali benefici che la vitamina C e la vitamina A regalano al nostro organismo, se si hanno dei dubbi vi consiglio assolutamente di visitare questa pagina.

3) Utile per la salute cardiovascolare: Il beta-carotene presente nelle albicocche è ormai considerato da molteplici ricerche scientifiche utile nella salute cardiovascolare e altrettanto utile nella prevenzione di numerose malattie collegate al cuore. Il beta-carotene aiuta a prevenire l’ossidazione del colesterolo LDL e disintossica il sangue.

4) Alto contenuto di fibre: L’alto contenuto di fibre presente nelle albicocche offre differenti benefici per la salute del nostro organismo. Le fibre possono influenzare (In positivo) il buon funzionamento del colon. Particolarmente utili per la digestione, aiutano a bilanciare il metabolismo e a mantenere un peso corporeo nella norma.

5) Utili per la salute dei nostri occhi: Come detto precedentemente le albicocche hanno un alto contenuto di vitamina A e carotenoidi. Cosa significa questo? Queste sostanze sono considerate da molti scienziati utili per contribuire a rafforzare gli occhi. Mangiare 3 o più porzioni di albicocche o frutti generalmente di colore arancione (al giorno) può aiutare a prevenire numerose malattie degli occhi correlate all’età come per esempio la degenerazione maculare e la cataratta.

6) Contrastano l’anemia: Le albicocche contengono una buona quantità di ferro e rame, due minerali di vitale importanza nella formazione dell’emoglobina.

7) Migliora la Salute della nostra pelle: L’olio di albicocca sulla pelle può aiutare ad alleviare sintomi quali l’eczema e la scabbia.




4 pensieri su “7 benefici delle Albicocche

  1. salve ho mangiato un seme di pesca,e da poco ho scoperto che contine cianuro,devo preoccuparmi o la sostanza presente nel seme è minima?

  2. Salute a tutti da due anni mangio 4-5 semi di albicocche al di e tutte le eccedenze dopo aperte li ho messe in un barattolo di vetro in congelatore . Qualche giorno fa ho finito la scorta del 2016. Sappiate che nelle erboristerie si vendono triturate e provengono dalla Cina. Io mi sento molto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*