Proprietà e benefici Iodio

Proprietà e benefici Iodio: Lo iodio è un oligo-elemento essenziale di vitale importanza per la crescita e lo sviluppo normale. Circa il 60% dello iodio nel corpo è immagazzinato nella ghiandola tiroidea. Gli effetti benefici dello iodio giocano un ruolo molto importante nel normale funzionamento della ghiandola tiroidea. La ghiandola tiroidea, secerne ormoni tiroidei che a loro volta controllano i processi metabolici del corpo.

Lo iodio evita l’accumulo di grasso nel corpo e tra i vantaggi migliori dello iodio c’è la rimozione delle tossine dal corpo e il miglioramento da parte dell’organismo nell’utilizzare i vari minerali, come calcio e silicio.

Iodio

1) Quali sono i sintomi di carenza di iodio? Una carenza di iodio può avere gravissimi effetti sul corpo. I sintomi di carenza di iodio includono la frustrazione, la depressione, il ritardo mentale, deboli livelli di percezione, gozzo, aumento di peso anormale, diminuzione della fertilità, pelle ruvida, costipazione e stanchezza. Nei casi più gravi si può osservare ritardo mentale associato a malattie  gravi come le malformazioni fisiche. Secondo recenti rapporti dell’OMS (Organizzazione mondiale sanità), la carenza di iodio è una delle principali cause di ritardo mentale in tutto il mondo.

2) Quali sono le fonti naturali di Iodio? Lo iodio è presente in grandi quantità in entrambe le piante e negli animali marini, tra cui frutti di mare, pesce bianco, alghe kelp che possono, assorbire iodio dall’acqua di mare. Assicuratevi di includere abbondanti quantità di sardine in scatola, tonno in scatola, aragoste, ostriche, vongole, merluzzo bianco, halibut, pesce persico, salmone, branzino e gamberi nella vostra dieta abituale. Tra le fonti di origine vegetale troviamo l’Aglio, i fagioli di lima, le bietole, le zucchine, i semi di sesamo, i semi di soia, le cime di rapa e infine i preziosi spinaci che sono ricchi naturalmente di iodio. Il sale iodato è un’altra fonte importante di iodio.

3) Benefici per la salute dello iodio: Lo iodio è necessario per assicurare il corretto sviluppo nel metabolismo degli esseri umani. Alcuni ormoni, come la tiroxina e la triodothyronine, influenzano la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa, il peso corporeo e la temperatura. Lo iodio aumenta i livelli di energia nel corpo, garantendo l’utilizzo efficiente delle calorie, senza permettere a quest’ultime di essere depositate come grassi in eccesso. Unghie, capelli e denti sani: I benefici per la salute dello iodio includono la formazione di una pelle sana e lucida . Accelera la crescita dei capelli e rinforza il follicolo.

Lo iodio aiuta nella normale crescita e nella maturazione degli organi riproduttivi. Una quantità sufficiente di iodio nelle donne in gravidanza è essenziale per prevenire casi di neonati nati morti. Inoltre assicura una corretta circolazione sanguigna e una corretta crescita. Lo iodio può ridurre in modo significativo la fibrosi, il turgore e la tensione mammaria. Garantisce l’apoptosi o morte cellulare programmata che è essenziale nella formazione di nuovi organi e nella rimozione di cellule maligne come le cellule tumorali o cellule malate, che potrebbero risultare dannose per l’organismo. Probabilmente il più importante beneficio per la salute dello iodio è la sua proprietà anti-cancro. E’ capace di rimuovere sostanze chimiche tossiche. Elimina tossine come il fluoro, il piombo, il mercurio e rafforza il sistema immunitario. Impedisce inoltre la proliferazione di batteri nocivi nello stomaco. E’ importante assumere compresse di iodio in caso di esposizioni a radiazioni. (Leggere anche: Effetti radiazioni sul corpo umano)

Conclusioni: L’Overdose di iodio superiore a 2.000 mg può essere pericoloso, soprattutto in persone che soffrono di disturbi renali. Se assunto in eccesso come per qualsiasi altro minerale o vitamine può causare svariati problemi di salute. La moderazione anche in questi casi è regola.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*