Proprietà e benefici proteine

Proprietà e benefici proteine: Le proteine sono delle molecole di vitale importanza per le nostre cellule. Esse sono coinvolti in quasi tutte le funzioni cellulari del nostro organismo. Ogni proteina all’interno del corpo ha una funzione specifica. Alcune proteine sono coinvolte nel sostegno strutturale, mentre altre sono coinvolte nel movimento corporeo, o nella difesa contro germi e batteri.

Le proteine possono variare sia nella struttura che nella funzione. Esse sono costruite da un insieme di 20 amminoacidi e hanno forme tridimensionali distinte. In questo articolo di seguito sono riportati un elenco di diversi tipi di proteine e le loro funzioni.

ProteineQuali sono le funzioni delle proteine? E quali sono le proteine? Per esempio gli anticorpi sono proteine specializzate coinvolte nella difesa del corpo da antigeni definiti (INVASORI STRANIERI). Essi, possono viaggiare attraverso il flusso sanguigno e sono utilizzati dal sistema immunitario per identificare e difenderci contro batteri, virus e altri intrusi che minacciano pesantemente il nostro organismo. Gli anticorpi neutralizzano gli antigeni immobilizzandoli in modo che essi possono essere distrutti dai globuli bianchi.

Gli enzimi sono proteine che facilitano le reazioni biochimiche nel nostro organismo. Essi sono spesso indicati come catalizzatori perché accelerano tutte le reazioni chimiche. alcuni esempi includono enzimi lattasi e pepsina. La lattasi rompe il lattosio  “lo zucchero presente nel latte”. La pepsina è un enzima digestivo che lavora all’interno del nostro stomaco per abbattere le proteine presenti nel cibo.

Proteine

1) Le proteine ormonali: sono proteine definite “messaggero” che aiutano a coordinare alcune attività corporee. Tra le proteine ormonali possiamo evidenziare l’insulina, l’ossitocina e la somatotropina. L’insulina regola il metabolismo del glucosio attraverso il controllo della concentrazione di zucchero nel sangue. L’ossitocina stimola le contrazioni nelle donne durante il parto. La somatotropina è un ormone della crescita che stimola la produzione di proteine nelle nostre cellule muscolari.

2) Le proteine strutturali: invece sono di consistenza fibrosa e stopposa e forniscono supporto al nostro corpo. Tra le proteine strutturali possiamo trovare la cheratina, il collagene e l’elastina. La cheratina rafforza il rivestimento protettivo dei capelli. Il collagene e l’elastina forniscono il supporto necessario per i tessuti connettivi come i tendini e i legamenti.

3) Le proteine di trasporto: sono capaci di muovere le molecole da un luogo all’altro in tutto il corpo. Alcune proteine sono l’emoglobina e i citocromi. L’emoglobina trasporta l’ossigeno nel nostro organismo attraverso il sangue. I citocromi operano nella catena di trasporto degli elettroni.

4) Le proteine contrattili: sono responsabili del movimento. Actina e miosina sono le proteine coinvolte nella contrazione muscolare e nel movimento.

1) Quale è la struttura delle proteine? Ci sono quattro livelli di struttura presenti nelle proteine. Questi livelli sono distinti l’uno dall’altro per il grado di complessità della catena polipeptidica (aminoacidi legati). I quattro livelli della struttura delle proteine sono struttura primaria, struttura secondaria, struttura terziaria e struttura quaternaria. Una singola molecola proteica può contenere uno o più strutture proteiche. La struttura di una proteina determina la sua funzione.

2) Come avviene la sintesi proteica? Le proteine sono sintetizzate nel corpo attraverso un processo chiamato traduzione. La traduzione avviene nel citoplasma e comporta la definizione di alcuni codici genetici che vengono assemblati durante la trascrizione del DNA in proteine. Le strutture cellulari chiamate ribosomi aiutano a tradurre questi codici genetici in catene polipeptidiche che subiscono diverse modifiche prima di diventare proteine pienamente funzionanti.

3) Come scegliere le proteine? Al fine di costruire il muscolo, abbiamo bisogno di proteine complete, le proteine complete si trovano in uova, carne, pesce, formaggi, latte e molti altri prodotti di origine animale. La proteina che si trova nei prodotti vegetali tende ad essere incompleta, anche se ci sono diverse eccezioni.

Conclusioni: Se si sta cercando di guadagnare muscoli e perdere peso si deve evitare il pasto prima di andare a letto. Mangiare prima di andare a letto, può indurre il corpo a convertire il cibo in grasso metabolizzato. Molto importante da ricordare è che il metabolismo del corpo si spegne un ora prima di dormire.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*