Vitamine e minerali per le ossa

Vitamine e minerali per le ossa: Spesso molta gente si lamenta per i dolori alle ossa. Siamo sicuri che chi si lamenta aiuta le proprie ossa con alcuni nutrienti fondamentali che sono il cemento stesso delle ossa? La nutrizione è fondamentale per la costruzione e il mantenimento di ossa forti e sane. La triste realtà è che metà della popolazione femminile in menopausa ha un certo grado di perdita ossea e il problema aumenta con l’avanzare dell’età.

E’ importante fin da subito aggiungere vitamine e sostanze nutritive nella nostra dieta per evitare la potenziale perdita ossea futura e le fratture. Qui di seguito elencherò vitamine e minerali per la costruzione e il mantenimento di ossa forti come l’acciaio.

Ossa 1) Minerale Calcio: Naturalmente si sapeva già che questo minerale sarebbe stato inserito in questo lista ma molte persone, ancora oggi non ne assumono grandi quantità. Sinceramente diffido molto dal consumare latticini e latte in generale. Il latte vaccino si comporta in modo estremamente strano prima ci regala grandi quantità di calcio e poi per essere smaltito lo riprende dalle nostre ossa, praticamente il calcio viene dato in “prestito”. Sono disponibili diverse ricerche scientifiche in merito a questa “teoria” che sta prendendo sempre più forma. Grandi quantità di calcio si trovano negli spinaci e nelle sardine ma anche nel salmone e nel guscio delle uova di gallina. In commercio esistono numerosi supplementi naturali di calcio. Il calcio aiuta a mantenere sane e forti le ossa, sostiene il corretto funzionamento di nervi e muscoli ed aiuta il sangue nel processo di coagulazione.

2) Minerale Magnesio: Il magnesio è secondo solo al calcio come il minerale più importante per la costruzione di ossa forti. Il magnesio aiuta ad aumentare l’assorbimento del calcio dal tratto intestinale in modo che possa essere utilizzato per costruire le ossa. Partecipa anche in una varietà di altre reazioni ancora oggi non del tutto conosciute per la salute delle ossa. Verdure verdi, noci,semi e cereali “non raffinati” sono buone fonti di magnesio. Si ricorda anche che il magnesio rilassa i nervi e i muscoli, rafforza le ossa e mantiene la salute dei denti, mantiene efficiente il cuore e i vasi sanguigni, influisce positivamente sul sistema nervoso. Una sua carenza provoca debolezza muscolare, tremori e spasmi muscolari, contrazione e sfarfallio dei muscoli vicino all’occhio, aritmie cardiache, contrazioni irregolari, extrasistole, aumento della frequenza cardiaca, indebolimento delle ossa, livelli di zucchero nel sangue alterati, mal di testa, pressione arteriosa alta.

3) Minerale Potassio: Il potassio è importante per mantenere l’ambiente alcalino all’interno del corpo necessario, per preservare la massa ossea. Quando il sangue diventa troppo acido, l’osso, rilascia sali di calcio per neutralizzare l’acidità. Il potassio aiuta a preservare il calcio impedendo la sua escrezione urinaria.

Ossa forti

1) La vitamina D: Non solo la vitamina D è importante per costruire la densità ossea, ma riduce anche il rischio di cadute negli anziani che possono portare a fratture ossee. L’esposizione solare “totale” dai dieci ai quindici minuti almeno 2-3 giorni a settimana è il modo migliore per ottenere un ottima quantità di vitamina D necessaria per mantenere le ossa forti. Numerosi medici raccomandano supplementi di vitamina D a causa del suo importante ruolo che svolge nella salute generale di ogni persona.

2) La vitamina K: Recenti studi a livello internazionale hanno dimostrato che la vitamina K svolge un importane ruolo nel mantenimento di ossa sane contribuendo sinergicamente al calcio e alla vitamina D nella costruzione della massa ossea. Buone fonti di vitamina K sono le verdure a foglia verde, broccoli, piselli e carote.

3) La vitamina B12: Uno studio pubblicato nel “Journal of Endocrinology and Metabolism” ha dimostrato che le donne che hanno bassi livelli di vitamina B12 sono più propensi alla perdita di massa ossea che può portare a fratture. Dunque la vitamina B12 non solo è importante per una salute di ferro, ma aiuta anche ad avere ossa sane.

Conclusioni: L’aggiunta di queste importantissime sostanze nutritive nella nostra dieta è un passo importante e fondamentale verso la costruzione di ossa forti che dureranno tutta la vita.




Un pensiero su “Vitamine e minerali per le ossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*