Proprietà e benefici Miele di Melata

Proprietà e benefici Miele di Melata: Noto per le sue eccezionali caratteristiche sta prendendo piede ogni giorno sempre più il meraviglioso Miele di Melata conosciuto anche come “Miele di Bosco“. E’ una classificazione di miele che viene prodotto dalle api in quanto raccolgono il nettare prodotto da un altro insetto come cocciniglie e afidi che succhiano la linfa da numerose piante.

Alcune ricerche scientifiche a livello internazionale hanno dimostrato che il tipo più sano di miele non viene dal nettare in se ma piuttosto, dalla melata. Qui di seguito voglio riassumere alcuni importanti benefici nel consumare l’eccezionale miele di melata. (Leggi anchemiele di bosco).

miele di melata

1) Ricca fonte di antiossidanti: Alcuni studi di laboratorio hanno dimostrato che più il miele contiene un colore scuro, maggiore è la presenza di antiossidanti. Il miele di melata è uno tra i mieli più scuri che possiamo trovare in commercio. Gli antiossidanti sono l’arma numero che abbiamo contro i temuti radicali liberi nemici del nostro organismo. I radicali liberi distruggono le nostre cellule. Le cellule “attaccate” dai radicali liberi causano danni cellulari, stress e invecchiamento precoce.

Stress ossidativo cellula

2) Ricco di polifenoli:  Alcuni studi hanno dimostrato che il miele da melata evidenzia altissimi livelli di polifenoli.  I polifenoli sono considerati la classe più significativa di composti antiossidanti.

3) Potente antibatterico: Un altro vantaggio importante che i consumatori possono ottenere da questo tipo di miele è la sua capacità di agire come un ottimo agente antibatterico. Alcuni studi dimostrano che l’attività della Glucosio Ossidasi è considerata un fattore determinante che il corpo sta subendo un’elevata attività antibatterica. Il suo potente battericida comprende una composizione di minerali tra i quali calcio e magnesio.

4) Lassativo di origine naturale: Il miele di melata è noto per essere una buona fonte di fibre. Alcune ricerche hanno dimostrato che può essere utilizzato come un lassativo naturale.

5) Antisettico e antinfiammatorio:  Le malattie che affliggono il nostro tratto respiratorio sono uno dei più comuni problemi di salute dei giorni nostri. Il famoso miele di melata contiene alcuni agenti che possono agire come antisettico con una spiccata attività anti- infiammatoria. Nella medicina asiatica (cinese) viene  usato come trattamento per varie malattie respiratorie come l’asma e le più comuni infezioni del tratto respiratorio superiore e inferiore.

6) Ricco di minerali ottimo per i sportivi: Il miele di melata contiene un numero maggiore di minerali rispetto a qualsiasi miele presente sul mercato. I minerali presenti nel miele di melata sono zinco, manganese, cobalto, fosforo, calcio.

7) Ricco di probiotici: Il Miele di melata contiene livelli significativi di oligosaccaridi. Gli oligosaccaridi sono zuccheri complessi che favoriscono la crescita di batteri benefici nel tratto digestivo. Aiutano a promuovere la crescita di batteri “amici” che aiutano l’equilibrio della microflora nel tratto gastrointestinale umano.

Miele di bosco

Tra i benefici derivanti dagli Oligosaccaridi possiamo riassumere:

1) Aumenta la crescita, l’attività e la vitalità dei batteri benefici nel sistema digestivo.
2) Miglioramento della funzione del nostro colon.
3) Aumento della produzione di acidi grassi a catena corta.
4) Aumentato assorbimento di calcio, magnesio e altri minerali nell’organismo.
5) Inibizione della crescita di batteri patogeni dannosi.
6) Migliorata l’eliminazione dei composti tossici presenti nel corpo.
7) Aiuta a ripristinare la flora intestinale dopo un ciclo di antibiotici.

Conclusioni Finali e avvertenze : Il miele di melata è stato definito da molti “il miele dei poveri” questo perchè? Il miele di melata ha un prezzo veramente ridicolo rispetto al famoso e tanto pubblicizzato Miele di Manuka con proprietà del tutto simili a quest’ultimo. Attenzione a tutte quelle persone che risultano essere allergiche ai prodotti dell’alveare. Prima di consumare miele di qualsiasi tipo e iniziare un integrazione è opportuno, chiedere consigli al proprio medico curante.




5 pensieri su “Proprietà e benefici Miele di Melata

  1. Voglio provare il meiele di melata con mia figlia che da piccola, soffre soffre spesso con mal di gola. Grazie della bella pagina amo tutto ciò che e naturale.

    • Ciao Vanna, il miele è un alimento prodotto dalle api. Viene prodotto a partire dal nettare e dalla melata. La melata è prodotta da vari Omotteri, fitomizi, i cui escrementi zuccherini sono la base alimentare per numerosi insetti. La melata è una secrezione zuccherina emessa dalla maggior parte dei Rincoti Omotteri che si nutrono della linfa della piante. Rappresenta un substrato alimentare fondamentale per la nutrizione di un elevato numero di insetti glicifagi e di alcuni funghi saprofiti e, presso alcune popolazioni, per lo stesso Uomo. In “ambienti con scarsa disponibilità di piante” nettarifere è inoltre utilizzata dalle api per la produzione del miele.

  2. Complimenti per l’articolo, mio padre produce miele e quest’anno, ha avuto la fortuna di produrre anche melata, che non è per nulla un miele conosciuto a differenza dello stra pubblicizzato miele della nuova Zelanda (con pproprietà sicuramente migliori ma non miracolose..) di Manuka.
    La cosa che non mi spiego è perché la Manuka costi più di 96€ per 500 Gr e la melata costi giustamente 3€ per 500 Gr.
    Potere dei mass media o ignoranza della società considerata colta?
    grazie e scusate la polemica..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*