Proprietà e benefici parmigiano

Proprietà e benefici parmigiano: Molti lo considerano un male e molti lo considerano un vero super cibo. Il parmigiano è un cibo ricco di vitamine e minerali ma anche, di proteine facili da digerire. Contiene tutta la bontà del latte in forma concentrata. Sono circa 16 i litri di latte che sono necessari per ogni chilo di parmigiano. La pasta in bianco con parmigiano e un pizzico d’olio d’oliva è veramente un cibo nutriente e ricco di benefici per la nostra salute.

Molto tempo fa, ero indeciso di inserire nella mia dieta i formaggi, ma da quando ho scoperto il parmigiano mi sono dovuto totalmente ricredere per la bontà e l’elevata quantità di nutrienti concentrata in un unico prodotto. In italia e nel mondo è riconosciuto come Parmigiano Reggiano.

Proprietà Parmigiano

Uno dei principali benefici deriva dalla facilità con cui il sistema digestivo umano è in grado di assimilarlo. Grazie al suo lungo invecchiamento, gran parte della proteina contenuta nel parmigiano viene suddivisa in peptoni, peptidi e aminoacidi liberi. In pratica, le proteine, sono ‘pre-digerite‘ e di facile assorbimento per il nostro metabolismo. Le proteine derivanti dalla carne impiegano circa 4 ore per essere digerite, mentre le proteine contenute nel parmigiano, richiedono solamente 45 minuti.

Il parmigiano incoraggia la crescita (a livello intestinale) di un prebiotico denominato “Bacillus Bifidus“, che fa parte dei bifido batteri ed è utile per il mantenimento di un intestino sano.

Molte persone fantasticano sul fatto che il parmigiano sia un prodotto “grasso” e quindi non adatto ad un alimentazione varia ma queste persone si sbagliano proprio perchè il “grasso” è una parte fondamentale dell’alimentazione. Tutta la nostra attività muscolare dipende dagli acidi grassi e gran parte del grasso del parmigiano è sotto forma di acidi grassi a catena corta, questi composti sono assorbiti molto facilmente e sono in grado di fornire energia rapidamente a tutto il corpo.

Parmigiano

Il colesterolo contenuto nel parmigiano non deve essere visto come un fattore limitante nel consumo di parmigiano. In molti paesi tra cui anche l’Italia molti medici professionisti, raccomandano parmigiano per neonati, anziani ed atleti perchè forniscono tutti i nutrienti di qui si ha bisogno.

Il Parmigiano è un prodotto a base di latte di mucca. Per qualificarsi come autentico Parmigiano Reggiano, deve provenire da specifiche regioni del Nord Italia e non deve contenere buchi e maturare per almeno un anno.

Tabella nutrizionale ParmigianoI dati provenienti dalla tabella nutrizionale esposta nell’immagine qui sopra, sono presi attingendo al registro americano USDA (United States Department of Agricolture). I dati possono variare in base alla provenienza del parmigiano. Quello italiano risulta essere il migliore e con meno quantità di sodio rispetto ai concorrenti delle altre nazioni.

Il nostro corpo utilizza le proteine per ripararsi e rigenerarsi da solo. Una parte importante della nostra pelle, muscoli, organi e ghiandole, sono formate da proteine. Una porzione di parmigiano contiene circa 20,3 grammi di proteine, che è circa il 41% del valore giornaliero raccomandato, fissati dalla US Food and Drug Administration basati su una dieta di 2.000 calorie.

Il parmigiano oltre al calcio è ricco di un famoso minerale denominato “Fosforo” è uno dei pochi alimenti che contiene quantità di vitamina D essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo. Contiene buone quantità di vitamine del gruppo B ed anche vitamina A che ci aiuta a mantenere una buona salute di pelle ed occhi.

Conclusioni: In alcune scuole italiane nei distributori automatici è possibile trovare per “colazione” anche piccole porzioni di parmigiano reggiano che vanno insieme alla frutta, a creare un ambiente perfetto (nutrito) all’interno del nostro organismo grazie all’innumerevole mole di nutrienti. Personalmente, consumo parmigiano reggiano e tutte le volte che lo mangio, mi sento particolarmente ricco di forza ed energia.




4 pensieri su “Proprietà e benefici parmigiano

  1. Bell’articolo, davvero mi piace che il prodotto venga così ben descritto da chi, non conoscendolo, dopo averlo provato lo ha “capito”.
    essendo un produttore faccio solo un piccolo appunto, che va a correggere un imprecisione, che risulta essere di poco conto conto per chi consuma il prodotto, ma riveste una grande importanza per chi, appunto lo produce. Il Parmigiano Reggiano e fatto solo in Italia, e più precisamente nelle provincie di Parma, Reggio Emilia, Modena, e in una piccola parte di Bologna e Mantova. Tutto il resto sono imitazioni. Ha anche la caratteristica di non aver aggiunte rispetto al latte, caglio e sale, cosa che è difficilissimo da replicare nei formaggi a pasta dura.

  2. I formaggi come ormai è risaputo tolgono ossigeno al sangue in quantità elevatissima aiutando il peggioramento delle malattie e i tumori. Le sostanze dei latticini non sono assorbite dal corpo umano perchè destinati alla struttura del vitello. Il tutto avvalorato dai ricercatori. Il problema è far chiudere le fabbriche di formaggi.

    • Salve DR.MOZZI, come si spiega il perchè di centenari che consumano “giornalmente” latticini e non sono affetti da tumori?
      Forse l’organismo umano andrebbe visto individualmente? Alcuni alimenti che fanno bene a me possono fare male ad altre persone?
      Conosco personalmente persone che hanno oltre 90 anni e consumano ogni santo giorno della loro vita sia il latte di mucca sia il formaggio di quest’ultima
      eppure, godono di perfetta salute. Ho visto e vedo giornalmente persone che hanno sull’80ina di anni falciare erba, raccogliere grano, andare in bicicletta, sfamare una miriade di “animali” nelle proprie fattorie..eppure mangiano formaggi di mucca tutti i giorni (Per non parlare di pastori che mangiano formaggio di pecora e capra e sono robusti e in forma come antichi leggendari giganti. Non capisco questi studi cosa avvalorano? Perchè far chiudere le fabbriche di formaggi se quest’ultimo e moltissime recenti ricerche scientifiche ne avvalorano le proprietà nutrizionali? Io credo che siamo alle solite, coloro che gridano al complotto da una parte e coloro che mangiando determinati alimenti come il parmigiano reggiano che sono sani come pesci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*