Proprietà e benefici lacrime di vite

Proprietà e benefici lacrime di vite: Ogni primavera dopo la potatura, la nostra vigna trasuda dai tagli freschi una tipica acqua denominata da molti “lacrime di vite“. Questo fenomeno alquanto bizzarro suscitò in epoche remote diverse domande e si pensò, che avesse implicazioni magiche. La gente di un tempo raccoglieva le lacrime della vite per curare una varietà di condizioni mediche, che vanno da problemi della pelle, eruzioni cutanee, disturbi digestivi e al recupero in caso di morsi di serpente.

Anche oggi, vi è una forte convinzione, soprattutto tra le persone anziane, che le lacrime della vite possiedano incredibili proprietà curative. Le lacrime di vite sono venute a conoscenza della medicina moderna dopo che si è saputo e constatato che si potevano curare acne, disturbi intestinali, congiuntivite.

Proprietà lacrime di vite

Il risultato fu “impressionante” un ottimo anti infiammatorio naturale. Recenti ricerche sulle proprietà e benefici per la salute delle lacrime di vite è giunto a risultati sorprendenti: sembra che il classico gocciolamento liquido acquoso delle viti appena potate hanno proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e astringenti. Ancor più, incredibile è la presenza di un potentissimo antiossidante denominato viniferina, una sostanza naturale molto potente che può ripristinare la luminosità della propria pelle.

Lacrime di vite

1) Lacrime di vite, potente anti-infiammatorio: Tradizionalmente, le lacrime di vite sono state usate per trattare la congiuntivite, blefarite (gonfiore delle palpebre), così come qualsiasi forma di orzaiolo. Per il trattamento di congiuntivite e orzaiolo, l’acqua della vite tramite un semplice contagocce veniva fatta gocciolare negli occhi ogni mattina e ogni sera fino a quando gli occhi ritornano in perfetto stato di salute. Anche se le prove scientifiche confermano l’affermazione che le lacrime di vite sono un agente anti-infiammatorio e antisettico potente, quando si tratta di condizioni mediche delicate come problemi agli occhi, è sempre opportuno chiedere consiglio al vostro medico.

2) Lacrime di vite, proprietà astringenti e antisettiche: La famosa acqua di vigna può aiutare a trattare eruzioni cutanee ed acne. E’ capace di ridurre il prurito causato dalle eruzioni cutanee ed eczemi e combattere allo stesso tempo, l’acne grazie alle sue potenti proprietà antisettiche e astringenti. Allo stesso modo, l’uso regolare è capace di trattare le imperfezioni della pelle e allo stesso modo di illuminarla perfettamente.

3) Lacrime di vite, disintossicazione del fegato: Nella medicina tradizionale popolare bere una tazza di vite linfa fresca ogni mattina prima di colazione può essere di beneficio al fine di purificare il sangue, disintossicare il fegato e aumentare in modo naturale la frequenza della minzione. Le lacrime di vite contengono minerali, zuccheri e altre sostanze intese a proteggere la vite da danni causati dal gelo e aiutare i germogli affinché si sviluppino senza problemi in primavera. Questo tipo di “acqua depurata“, ricca di nutrienti, sembra essere al vaglio di moltissimi esperti del settore. Per precauzione prima di utilizzare l’acqua di vita per uso interiore è d’obbligo la consultazione con il proprio medico curante.

4) Lacrime di vite, ricca di un potente antiossidante naturale “Viniferina”. La famosa viniferina è l’ingrediente chiave in molti prodotti per la cura della pelle volte a ridurre arrossamenti, macchie e l’aumentare della luminosità della pelle. Secondo uno studio condotto dal professor Joseph Vercauteren presso la Facoltà di Farmacia di Montpellier, la viniferina è in realtà 62 volte più potente della vitamina C per ripristinare la bellezza della pelle. Ciò che è interessante è che in passato le donne si lavavano il viso ogni primavera con le lacrime di vite. Mia nonna sostiene che la linfa della vite abbia mantenuto la sua pelle priva di macchie scure e imperfezioni e la faceva apparire fresca e radiosa nella sua giovinezza. Ma come funziona la viniferina? La viniferina migliora la circolazione e armonizza la produzione di melanina, garantendo in tal modo un colorito sano.

Conclusioni: Nonostante le proprietà famose delle “Lacrime di vite” il mio consiglio è quello di cercare sempre il consiglio del vostro medico se avete intenzione di ricorrere a qualsiasi forma di medicina alternativa, soprattutto se si è già a che fare con una sorta di problemi medici. Per esperienza personale posso confermare che se lavo la mia pelle con le lacrime di vite ho una luminosità sorprendente al di la delle classiche creme “anti-macchia” e “anti-rughe” che possiamo trovare in commercio. Altre informazioni nel sito in lingua inglese.




3 pensieri su “Proprietà e benefici lacrime di vite

  1. Sono felice di aver letto questo articolo sulla lacrimazione delle vite, sapevo che una mia zia avendo perso parecchi capelli a causa del tifo ( parecchi anni fa ) al mattino mia nonna la mandava nella vigna in primavera a bagnarsi la testa con questa acqua portentosa.

    • Salve Vito, per le lacrime di vite ti consiglio di conservarle in frigorifero in una boccetta di colore marrone scuro (vetro) ben chiusa per evitare che luce ed aria possano comprometterne le sue proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*