Proprietà e benefici Romice

Proprietà e benefici Romice: L’articolo di oggi riguarda un popolare ortaggio a foglia verde originaria dell’America centrale e meridionale: Parliamo della romice conosciuta anche con il nome di Lapazio in alcune regioni d’italia. Nome scientifico: Rumex crispus. Il genere rumex si riferisce a delle piante erbacee, per lo più perenni, della famiglia delle Polygonaceae. È un ortaggio molto versatile, ma anche un’erba medicinale molto preziosa fin dai tempi antichi. La romice sembra essere un ottimo rimedio naturale contro la stitichezza.

E’ nota per stimolare la digestione questa sua proprietà, la rende un cibo eccellente tonico e disintossicante per l’organismo. La pianta della romice può assumere dimensioni molto grandi. Se lasciata maturare molto la romice, diventa leggermente amara e le sue foglie assumono una colorazione verde scuro. Molte varietà del genere Rumex raggiungono l’altezza di quasi 2 metri.

Proprietà romice

Quali sono i benefici per la salute derivanti dal consumo di romice? Anche se è poco studiato rispetto ai cosiddetti “super-cibi“, la romice arruola una serie di proprietà impressionanti e benefici per la salute. Qui di seguito alcuni motivi per coltivare nel proprio orto biologico di casa alcune piantine di romice:

Romice

1) Disintossicante: La romice risulta essere un potente diuretico, che lo rende ideale per la disintossicazione del proprio organismo perché favorisce l’eliminazione delle tossine. In aggiunta a questo, è anche un prezioso tonico perché fornisce al corpo nutrienti importanti tra cui vitamine e minerali come ferro, magnesio, piccole quantità di potassio, calcio e incredibili quantità di vitamina A e vitamina C.

2) Potente lassativo naturale: In quantità moderate, la romice funziona da lassativo naturale ed ha effetti più forti o più deboli a seconda della persona. Se consumata regolarmente nelle classiche zuppe della nonna, aiuta a purificare l’intestino.

3) Ricca di magnesio: Essendo una ricca fonte di magnesio, la romice, grazie anche a piccole quantità di potassio aiuta a ripristinare l’equilibrio dei fluidi del corpo naturale che si perdono durante una malattia gastrointestinale che provoca diarrea.

4) Alleata contro lo scorbuto: Circa 100 g di foglie di romice contengono circa il 70% della RDA di vitamina C, che equivale a una protezione contro lo scorbuto, una malattia causata da una grave carenza di vitamina C nel sangue.

5) Immunostimolante e antinfiammatorio: Le potenti proprietà antibatteriche e anti-infiammatorie della romice derivano dall’elevato contenuto di vitamina C paragonabile in linea di massima a quella delle arance. Per esempio 100 g di arancia contengono 53,2 mg di vitamina C (90%) e 100 g di romice contengono 48,0 mg di Vitamina C.

6) Utile come impacco: In tempi remoti ed antichi si pensava che triturando la romice questa avesse sulle ferite una protezione anti-batterica. L’efficienza di tali trattamenti primitivi sono ancora al vaglio della scienza.

7) Ricca di vitamina A: La romice è una pianta ricca di vitamina A. La vitamina A è un importante vitamina che rende la nostra pelle luminosa e splendente ed offre ai nostri occhi un nutrimento importante ed è in grado di contrastare la cecità notturna.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*