Proprietà e benefici Karitè

Proprietà e benefici karitè: Oggi ho intenzione di parlare del famoso frutto Karitè dell’albero (Vitellaria paradoxa) una pianta originaria del continente africano. Dai semi di karitè viene estratto il burro di karité, il principale ingrediente attivo in una varietà di prodotti per la cura di capelli e pelle. Sia il burro che l’olio di karitè, sono i due sottoprodotti principali del seme di karité, i quali sono commestibili. Tuttavia, al di fuori delle comunità africane, il burro di karitè è apprezzato soprattutto per le sue proprietà curative dermatologiche.

Il burro di karitè puro e i prodotti a base di burro di karité sono rinomati per le loro proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie e idratanti per la pelle. Spesso possiamo trovarli nei burrocacao per la protezione delle labbra nei periodi caldi o freddi dell’anno.

Proprietà Karitè

Il frutto dell’albero Vitellaria paradoxa, noto anche come l’albero karité, è una noce leggermente ovale e liscia, contenente un singolo nocciolo ricco di grassi. Quando non sono maturi essi, hanno una buccia verde ma con la maturazione la buccia si secca e diventa marrone e sopratutto liscia.

1) Perché si chiama burro di karitè? Il grasso contenuto nel seme viene pressato in acqua fredda e calda finché il grasso sale in superficie. In un secondo momento quando il grasso sale sulla superficie dell’acqua viene bollito per eliminare le impurità.

2) Che sapore ha il burro di karitè? Il Burro di karitè ha un tipico colore bianco con tendenze al giallo paglierino ed è sia inodore sia insapore. Le proprietà valgono sia per il burro di karitè che per l’olio. Più a lungo il prodotto viene immagazzinato, più velocemente inizia a perdere le sue proprietà curative.

3) Quali sono i benefici del burro di karitè nei classici cosmetici in commercio? Il burro di karitè è una ricca fonte di acidi grassi essenziali, antiossidanti e vitamina E e vitamina A. Nel complesso, è utilizzato per migliorare e trattare alcune malattie della pelle che vanno dalle semplici eruzioni cutanee ai più complessi eczemi, ustioni, cicatrici e macchie. L’olio e il burro di karitè rinforzano i capelli fragili, idratano la pelle e prevengono le rughe così come la pelle screpolata e le labbra secche indebolite dalle condizione climatiche più disparate. Inoltre, il burro di karitè offre protezione contro i raggi UV moderata sia per la pelle che per i capelli. Qui di seguito una lista dei 7 più importanti benefici derivanti dall’utilizzo del burro di karitè:

Karitè

1) Il burro di karitè ammorbidisce e rigenera la pelle: il burro di karitè contiene circa il 90% di grassi acidi saturi tra qui (acido arachico, palmitico e stearico) e degli acidi grassi insaturi in forma di omega-6 (acido linoleico) e Omega-9. Questi elementi sinergicamente lo rendono uno dei più potenti prodotti per l’idratazione della pelle. Viene assorbito rapidamente perché si scioglie al contatto con il calore della pelle. E’ bene assicurarsi quando si compera che il burro in questione sià di qualità “biologica” e lavorato secondo alcuni standard di qualità che ne permettono la perfetta conservazione fino al consumatore.

2) Il burro di karitè previene le rughe: Grazie alla vitamina A e alla vitamina E due potentissime vitamine antiossidanti il burrò di karitè è ottimo per scongiurare rughe sulla pelle. All’interno del burro troviamo alcune sostanze fenoliche notecome catechine che conferiscono al burro di karitè potenti proprietà antiossidanti. Essendo applicata sulla pelle viene immediatamente assorbito fornendo protezione contro i radicali liberi che causano, tra le altre cose, l’invecchiamento della pelle sotto forma di rughe e pelle cadente. Una pelle ben idratata difficilmente svilupperà rughe visibili in breve tempo.

3) Il burro di karitè offre protezione UV: Secondo alcuni studi il burro di karitè è capace di proteggere la nostra pelle e i nostri capelli dai raggi ultravioletti del sole, evitando in questo modo danni alla pelle, ustioni solari, cicatrici da desquamazione e invecchiamento precoce.

4) Il burro di karitè è efficiente contro la cute secca e fragile: Essendo ricco di acidi grassi sani, il burro di karitè idrata il cuoio capelluto e rinforza i capelli fragili, dandogli una lucentezza sana.

5) Burro di karitè e attività anti-infiammatorie e anti-tumorale: Il burro di karitè contiene lupeol cinnamate, una sostanza al vaglio di interessanti studi di laboratorio.

Conclusioni: Nel complesso il burro di karitè è un ottimo idratante con impressionanti proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie. Posso consigliarvi di ricercare prodotti con la più alta percentuale di burro di karitè. Spesso troviamo in commercio prodotti con scritta ciclopica “Crema a base di burro di karitè” contenente solamente 1% di burro di karitè. Scartate tutti questi prodotti e scegliete prodotti con oltre il 50%. Ricordate che i prodotti cosmetici non vanno mangiati e non sono commestibili dunque, non andate a rosicchiare il balsamo da labbra per non incorrere in gravissimi problemi di salute.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*