Proprietà e benefici Pepino

Proprietà e benefici Pepino: Il pepino è un frutto dolce il qui nome scientifico è Solanum muricatum è una specie di arbusto sempreverde che ha antiche origini nel Sud America dove è tutt’ora coltivato. Il frutto del Pepino assomiglia a un melone variegato di diversi colori viola. In Italia viene soprannominato da molti “Melone Pepino” e il suo sapore ricorda un mix succulento di melata e cetrioli.

Il pepino è un parente stretto delle famiglia delle melanzane e del pomodoro. Il frutto viene venduto in Colombia, Ecuador, Bolivia, Perù e Cile, ma poco spesso all’estero. Il frutto nasce senza particolari problemi anche nella regione Siciliana. Al giorno d’oggi, vengono coltivati oltre che nelle regioni Sud-Americane anche in Nuova Zelanda. Il frutto del pepino cresce senza particolari problemi fino ai 3.000 metri di quota. Tuttavia, in un clima caldo e al riparo dal gelo cresce in condizioni ottime. Il pepino, può sopravvivere a temperature fino ai -3 gradi celsius. Il frutto è perenne ma ha molti nemici in natura.

Proprietà pepino

Il frutto è capace di tollerare bene la maggior parte dei tipi di terreno, ma richiede a sua volta un umidità costante per una buona “annata”. Le piante sono “partenocarpici“, il che significa che non ha bisogno di impollinazione per fare il frutto. Contiene un alta percentuale di acqua ed è un ottimo frutto rinfrescante nei periodi particolarmente caldi dell’anno. Il frutto è ricco di importanti nutrienti per il nostro organismo.

pepino

Il frutto è ricco di vitamine e minerali ed è un ottimo dissetante. In Italia possiamo trovarlo nei grandi ipermercati sopratutto nella stagione invernale dove molti, vogliono assaporare “frutti esotici” dimenticati. Qui di seguito ho intenzione di elencarvi alcuni benefici derivanti dal consumo del frutto pepino:

1) Pepino ricco di vitamine e minerali: Il frutto del pepino è un frutto ricco di vitamine e minerali. Le vitamine e i minerali sono indispensabili per il corretto funzionamento del nostro intero organismo. Tra le maggiori vitamine presenti troviamo in grande quantità la famosa vitamina C, vitamina A, vitamina K e il beta-carotene. Tra i minerali presenti troviamo potassio, magnesio, calcio, rame, manganese, ferro. Il frutto contiene anche quantità di vitamine del gruppo B.

2) Pepino ricco di composti fitochimici: I composti fitochimici sono le sostanze chimiche naturali presenti nelle piante che danno loro il sapore, l’aroma e il colore al frutto. Alcune proprietà dei composti fitochimici sono: proprietà antitumorali, antimicrobiche, antiossidanti, antitrombotiche. Questi composti, sono in grado di rafforzare il sistema immunitario. Svolgono un azione anti-infiammatoria e regolano la pressione sanguigna. Sono capaci di aumentare il colesterolo “HDL buono” e diminuire i livelli di colesterolo “cattivo LDL” oltre a regolare i livelli di zucchero nel sangue.

3) Pepino ricco di fibra naturale: Oltre a prevenire il colesterolo la fibra aiuta il sistema digestivo a funzionare meglio. Le fibre sono generalmente in grado di abbreviare il tempo di transito degli alimenti nel nostro intestino. Svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione del diabete e delle malattie cardiache e le sue complicanze. Purtroppo, il consumo di fibra nel mondo secondo alcune ricerche scientifiche è ancora oggi molto basso. Consumare frutti come il pepino aumenta la nostra integrazione quotidiana di fibre.

Conclusione: Come detto precedentemente è possibile reperire il frutto del pepino nei grandi ipermercati sparsi per l’italia. Io l’ho trovato nei supermercati “Auchan” presenti sopratutto nella stagione invernale poco prima di Natale. Il frutto del pepino è un frutto particolarmente dolce ed ottimo nella preparazione di macedonia di frutta. Per esperienza personale, trovo veramente interessante la combinazione di questo frutto insieme alle pere e al kiwi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*