Proprietà e benefici Olio semi di zucca

Proprietà e benefici olio semi di zucca: Ho parlato dei famosi semi di zucca in ben due occasioni, oggi, volevo discutere del famoso olio di semi di zucca ricco di interessanti proprietà salutari per il nostro organismo.Per chi volesse scoprire le proprietà dei semi di zucca e dei suoi 8 benefici per la nostra salute vi invito alla lettura di questi due articoli qui sopra evidenziati. Il famoso olio di semi di zucca è un olio molto pregiato dal costo abbastanza elevato se paragonato con altri olii vari.

L’olio di semi di zucca è un olio di un colore verde scuro intenso derivato dai semi di zucca “greggi” che vengono pressati (Molti definiscono il suo colore verde oro). Ha un sapore ricco che ricorda la nocciola ed è una potente fonte di acidi grassi utili per la nostra salute.

Proprietà olio semi di zucca

E’ spesso usato in cucina come condimento per l’insalata mista con succo di limone fresco biologico. Può essere usato per aggiungere qualcosa di speciale a minestre, salse e molte altre ricette. Si deve evitare di utilizzare l’olio di semi di zucca per “friggere“. Le alte temperature possono “distruggere” tutte le sue proprietà benefiche. L’olio di semi di zucca è molto sensibile alla luce e al calore quindi è meglio conservarlo al riparo in frigorifero oppure in una cantina. Se viene conservato a regola d’arte l’olio manterrà le sue proprietà benefiche per diversi mesi. La vasta gamma di sostanze nutritive contenute nell’olio di semi di zucca migliorano il nostro sistema immunitario, migliorando il tono della pelle e prevenendo l’infiammazione all’interno del nostro organismo.

Olio semi di zucca

Al giorno d’oggi i maggiori esportatori di olio di semi di zucca nel mondo sono l’Austria e la Slovenia. Qui di seguito alcuni dei benefici principali derivanti dal consumo di olio di semi di zucca:

1) Olio di semi di zucca e problemi di prostata: L’olio di semi di zucca ha alti livelli di carotenoidi antiossidanti, acidi grassi omega 9 e zinco, i quali, possono contribuire a ridurre il rischio negli uomini di sviluppare l’iperplasia prostatica benigna definita da molti erroneamente ipertrofia prostatica benigna. L’iperplasia è una condizione caratterizzata dall’aumento di volume della ghiandola prostatica. La supplementazione con olio di semi di zucca riduce secondo alcune ricerche scientifiche i sintomi e il dolore senza effetti collaterali.

2) Olio di semi di zucca contro la perdita di capelli: Alcune persone raccomandano l’applicazione dell’olio di semi di zucca direttamente sul cuoio capelluto per le sue proprietà utili contro la perdita di capelli. L’alto contenuto di antiossidanti e vitamine sembra aiutare a ritardare o “fermare” la perdita di capelli sopratutto negli uomini. Sinceramente non ho provato perchè non ho problemi di perdita di capelli, ma, secondo alcune testimonianze prese in rete sembra funzionare.

3) Olio di semi di zucca contro i parassiti intestinali: Secondo alcune credenze popolari l’olio di semi di zucca viene utilizzato per il trattamento dei parassiti intestinali. Preso a stomaco vuoto un cucchiaino sembra avere la capacità di paralizzare i parassiti nel tratto intestinale. La paralisi di qui si parla però sembra “temporanea“. I parassiti intestinali possono avere un effetto molto negativo sulla nostra salute generale. Molte persone ancora al giorno d’oggi sono inconsapevolmente infette. Per toglierci qualsiasi dubbio è obbligatoria la consultazione con il proprio medico curante.

4) Olio di semi di zucca ricco di fitosteroli: Secondo numerose ricerche scientifiche sembra che i fitosteroli sono capaci di contribuire nella riduzione del colesterolo LDL definito “cattivo”. Abbassando il suo assorbimento il sistema cardiocircolatorio ne trae moltissimi vantaggi.

5) Olio di semi di zucca contro l’artrite: Gli alti livelli di antiossidanti, acidi grassi e altri composti presenti nell’olio di semi di zucca sembrano essere capaci di ridurre l’infiammazione delle articolazioni.

Conclusioni: Un cucchiaio di olio di semi di zucca contiene in media circa 120 calorie. La qualità dell’olio di semi di zucca in un contesto “salutare” deve essere puro e biologico al 100% nonchè spremuto a freddo. Evitare di acquistare olio di semi di zucca misto ad altri olii e di origine e produzione sconosciuta.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*