Proprietà e benefici dieta di Padre Zago

Proprietà e benefici dieta di Padre Zago: In molti già lo sanno: mangiando bene si resta in forma. Recenti studi scientifici hanno ulteriormente evidenziato l’importanza di una alimentazione corretta che ora più di prima sembra essere il punto di partenza imprescindibile per uno stile di vita all’insegna della salute e del benessere. È proprio da questo assunto che nasce la dieta di Padre Romano Zago, un uomo che è riuscito a coadiuvare fede, scienza e amore per la natura. DIETA DI PADRE ZAGO: UNA NATURALE SCOPERTA: Padre Romano Zago nasce in Brasile nel lontano 1932.

Dopo aver studiato teologia ed essere diventato novizio nel 1952, e il frate si trova a occupare varie cattedre, prima presso alcune case del suo ordine e poi in Israele. Questa regione, dalla vegetazione particolarmente lussureggiante, offrirà a Padre Romano Zago lo spunto per elaborare la sua più grande scoperta, ovvero un preparato miracoloso a base di aloe vera.

Dieta di Padre Romano ZagoIl frate giunge alla realizzazione di questo speciale preparato tramite un complesso processo conoscitivo e varie ricerche che lo porteranno a comprendere e ad esaltare tutte le proprietà nascoste dell’aloe vera. Oggi, grazie alla mirabile opera di quest’uomo devoto, tutti noi possiamo condurre una vita più sana depurandoci e rigenerando quotidianamente il nostro organismo.

Ricetta Padre Romano Zago

PIU’ CHE DIETA, UNA RICETTA DI BENESSERE: Contrariamente a ciò che in molti ritengono, quella di Padre Romano Zago non è una vera e propria dieta. Il preparato di aloe vera, difatti, non può e non deve in alcun modo intendersi come un pasto sostitutivo o integrativo, bensì come un’arma 100% naturale e biologica per combattere efficacemente ogni sintomo derivante da stress, cattiva alimentazione e numerose altre circostanze particolarmente debilitanti. La cosiddetta “dieta di Padre Romano Zago” ha proprietà benefiche così rilevanti che svariate persone hanno dichiarato di averla utilizzata, oltretutto con successo, per il trattamento e la cura di diverse forme di cancro.
Al di là di queste considerazioni, più o meno veritiere, è certo che l’aloe vera serva a:

1) Apportare un gran numero di sostanze nutritive al nostro organismo.
2) Stimolare il sistema immunitario.
3) Lenire il dolore provocato da punture di insetti, abrasioni e scottature.
4) Curare la pelle, i denti e i capelli.
5) Favorire il corretto equilibrio della flora intestinale.

NEL CUORE DELLA RICETTA DI PADRE ROMANO ZAGO:  La salutare ricetta di Padre Romano Zago è di facile realizzazione e di pubblico dominio. Gli ingredienti sono pochi, ma molto specifici:

1) 500 g circa di miele d’api rigorosamente biologico e di acacia: Intensificando al massimo gli effetti benefici del preparato, questa particolare tipologia di miele consente di veicolare le sostanze curative insite nella aloe vera.
2) 40-50 ml (pari a circa sei cucchiai) di distillato: Si possono utilizzare cognac o whisky, anche se la scelta migliore è senza ombra di dubbio la grappa naturale (prugne, visciole) che possiede incredibili proprietà vasodilatatrici. Allargando i vasi sanguigni, aiutiamo il nostro corpo a liberarci più facilmente da scorie e sostanze tossiche estremamente nocive per la nostra salute e il nostro benessere.
3) 350-400 g di foglie di aloe arborescens: Si tratta di una specie di aloe fortunatamente molto comune e semplice da trovare. Una volta tagliate le foglie e frullate assieme al miele e al distillato, il gustoso preparato è pronto per essere bevuto.

Conclusione
: Padre romano zago ha aperto la “strada” verso una nuova medicina. Moltissime persone stanno lodando a dismisura questo preparato. Sinceramente non ho provato questa “ricetta” anche se gli ingredienti, dal punto di vista sinergico, hanno proprietà veramente interessanti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*