Proprietà e benefici Aneto

Proprietà e benefici Aneto: Il famoso aneto è una pianta perenne che lontanamente ricorda il sapore dell’anice. Le sue piccole foglie comprensive dei suoi rametti ma anche i suoi semi, vengono impiegati come condimento in varie ricette culinarie in tutto il mondo. Botanicamente parlando l’aneto fa parte della famiglia delle Apiaceae. Genere: Anethum. Nome scientifico:  Anethum graveolens. La pianta di aneto è originaria delle regioni dell’Est Europa e del Mediterraneo (In Romania viene particolarmente utilizzata in moltissime ricette che danno un sapore intenso e aromato ai cibi e prende il nome di “Marar“).

Il terreno per la sua crescita ottimale richiede climi estivi particolarmente caldi e terreni fertili e ben drenati. L’aneto può facilmente raggiungere un altezza di 2 metri e dispone di foglie dal colore verde scuro che assomigliano alla “felce”. Al palato ha un piacevole aroma di anice e un gusto particolarmente dolce. I Semi di aneto sono utilizzati come “spezia” sono simili nel gusto e nell’aspetto ai “semi di cumino.” I semi sono di colore marrone chiaro e forma ovale con creste verticali e sapore molto aromatico. E’ molto facile da coltivare anche per i meno esperti. Una volta messi i semi nel terreno nel giro di breve tempo, la piantina prenderà forma.

Proprietà anetoL’aneto è ricco di benefici per il nostro organismo e contiene numerosi composti chimici di origine vegetale con effetto antiossidante in grado di prevenire una serie di malattie e disturbi. Essa non contiene colesterolo ed ha un apporto calorico molto basso. Le sue foglie e i suoi semi sono ricchi di oli essenziali volatili come d-carvone, dillapiole, Dihydrochalcone, eugenolo, limonene, terpinene e miristicina. L’eugenolo presente nell’aneto è stato utilizzato per uso terapeutico come anestetico locale e antisettico. Alcune ricerche scientifiche affermano che l’eugenolo può essere in grado di ridurre i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici anche se i studi necessitano di più approfondimenti. L’olio estratto dall’aneto ha diverse proprietà tra cui:

1) Antispasmodico.
2) Carminativo.
3) Digestivo.
4) Disinfettante.
5) Sedativo.

È inoltre ricco di molte vitamine, tra cui l’acido folico, la riboflavina, la niacina, la vitamina A, il ß-carotene e la vitamina C. Nella medicina “alternativa” l’aneto è considerato un alimento funzionale tra i più preziosi. 100 g di aneto forniscono solo 43 calorie.

Aneto

Secondo la medicina tradizionale cinese l’aneto è in grado di aumentare la salute dell’apparato digerente, oltre a fornire sollievo da insonnia, singhiozzo, diarrea, dissenteria, disturbi respiratori e “cancro“. Aumenta la risposta del sistema immunitario ed è ottimo anche per la propria igiene orale. I benefici per la salute dell’aneto derivano dai suoi composti organici, vitamine e minerali. Qui in basso vorrei analizzare in dettaglio i benefici per la salute derivante dal consumo “culinario” dell’aneto:

Tabella nutrizionale Aneto1) Aneto e Digestione: Gli oli essenziali presenti nell’aneto sono stimolanti e attivano la secrezione della bile e dei succhi digestivi. Questi oli essenziali sono capaci di stimolare anche il movimento peristaltico (movimento involontario) dell’intestino. E’ altresì capace di aiutare e prevenire l’imbarazzante eccesso di gas nel nostro stomaco.

2) Aneto e Insonnia: Gli oli essenziali presenti nell’aneto sono stimolanti, sedativi, ipnotici. Essi attivano la secrezione di alcuni enzimi e ormoni che hanno effetti calmanti e ipnotici, contribuendo in tal a un rilassante sonno notturno. Non a caso ultimamente si possono trovare in vendita tisane a base di semi e foglie di aneto.

3) Aneto e Sistema immunitario: Secondo alcuni studi l’aneto svolge un attività antimicrobica e ha dimostrato di essere in grado di prevenire una serie di infezioni microbiche nel corpo.

4) Aneto contro i Funghi: Gli oli essenziali naturalmente contenuti nell’aneto sono ottimi disinfettanti e aiutano a inibire efficacemente le infezioni fungine.

5) Aneto contro l’Artrite: L’aneto è noto da tempo per le sue proprietà anti-infiammatorie. Aiuta a ridurre l’infiammazione e il dolore associato a malattie come l’artrite reumatoide, la gotta e l’artrite.

6) Aneto Antistaminico e anticancro: Una sostanza denominata Kaempferol presente nell’aneto è considerata un “antistaminico” naturale in grado di contribuire a migliorare la congestione nel sistema respiratorio a causa di un elevata presenza di istamina dovuta ad allergie. Sempre il Kaempferol è al vaglio di intensi studi scientifici per le sue proprietà anti-cancro. E’ capace di indurre “apoptosi” (Morte cellulare programmata) nelle cellule cancerogene.

7) Aneto e igiene orale: I semi di aneto così come anche le foglie sono ottimi “deodoranti” del nostro cavo orale. Gli oli essenziali presenti nell’aneto hanno proprietà germicidi e disinfettanti. Gli olii vengono ad oggi utilizzati anche per la preparazione di dentifrici “naturali” che non contengono fluoro o altre sostanze ritenute da molti “dannose”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*