Proprietà e benefici Lecitina di Soia

Proprietà e benefici Lecitina di Soia: La lecitina di soia, di solito è conosciuta come emulsionante nell’industria alimentare, la troviamo spesso elencata tra i componenti e gli ingredienti di salse, budini, creme, margarine. Questo grazie ad una sua particolarità descritta qui sotto. La lecitina esiste in vari tipi di alimenti ed in particolare nella soia, per questo è molto usata nella cucina orientale. La sua particolarità è che appartiene alla famiglia dei fosfolipidi, che sono dei grassi diversi dagli altri, perché contengono del fosforo. Questa caratteristica rende una parte della molecola della lecitina in grado di legare l’acqua ai grassi.

Questo è il motivo per cui viene usata nell’industria alimentare: perché riesce a tenere insieme in emulsione acqua e grasso che in genere non legano tra di loro. Le sue particolarità, però, si applicano anche al nostro organismo. Infatti, grazie ad una reazione biochimica la lecitina riesce a prelevare il colesterolo in eccesso e lo porta al fegato, dove viene assorbito oppure vieni espulso attraverso le feci.

Proprietà lecitina di soia

Questo fa sì che non si creino accumuli di colesterolo nelle arterie, quindi è particolarmente indicata per persone con colesterolo alto, anche perché, in essa il colesterolo non è presente affatto. La lecitina di soia non contiene neanche il glutine, quindi è l’ideale per chi soffre di celiachia. Oltre a queste proprietà che riguardano chi ha il colesterolo alto e chi è celiaco, la lecitina di soia è indicata per apportare benefici sia al nostro corpo, sia alla nostra pelle. Esiste anche la lecitina di natura animale e le uova, sembrano essere l’alimento in assoluto più ricco di questa sostanza.

La lecitina contiene fosfatidilcolina, dunque è una fonte naturale di colina, un nutriente essenziale per il nostro organismo. Alcuni studi clinici hanno dimostrato che la colina presente nella lecitina: (Queste 3 proprietà sono riconducibili alla colina).

1) Previene l’acne.
2) Riduce il colesterolo.
3) Migliora la funzione epatica.

Lecitina di soiaLa lecitina di soia, può causare allergie ma non la lecitina di uovo perchè quest’ultimo, è altamente purificato e privo delle proteine dell’uovo che possono causare un allergia. E’ meglio la lecitina di soia o la lecitina di uovo?

1) Lecitina di soia: La maggior parte o quasi la totalità della soia a livello mondiale è geneticamente modificata. Inutile parlare di “benefici della soia” se quest’ultima è modificata. La soia sembra sì un alimento “completo” dal punto di vista proteico ma altresì, i studi sui vegetali modificati geneticamente sono ancora agli albori.
2) Lecitina d’uovo: Dal mio punto di vista senz’altro migliore della lecitina di soia anche perchè, non geneticamente modificata. C’è un ma, siccome le uova vengono prodotte da galline e quest’ultime vengono alimentate nella maggior parte delle volte sempre con cereali a base di soia OGM, non si capisce se questo può in qualche modo cambiare la composizione sia delle uova che della lecitina d’uovo. Per questo motivo nel mio famoso articolo i 10 benefici delle uova consiglio di avere galline “BIO” che pascolano liberamente e non vengono nutrite con cereali OGM.

La lecitina di soia è presente sul mercato in varie forme, granulare, liquida e in capsule. In genere è sufficiente assumerne 10 g al giorno, unita al latte e yogurt te minestre ed altri cibi in forma granulare. Se si assume in forma di capsule, è bene assumerle prima di ogni pasto. Dico sempre “è bene” ma rimango perplesso per via del prodotto modificato geneticamente. La sua proprietà principale è quella di “assorbire” dal corpo il colesterolo in eccesso. Per il resto “sconsiglio” l’assunzione di soia e lecitina di soia per l’uomo perchè quest’ultima abbassa i livelli di testosterone.

Conclusione: Attenzione però a non assumere la lecitina di soia in gravidanza, se si hanno problemi con la tiroide, se si soffre di ovaio policistico, se si ha un livello di fertilità basso e se si stanno facendo delle terapie per combattere il tumore al seno. Se non si hanno particolari problemi di colesterolo forse è meglio utilizzare qualcosa di più sicuro per abbassarlo. La soia sembra in qualche modo un arma a doppio taglio, fa bene da una parte ma fa male da un altra. Forse non tutti sanno che il buon cioccolato fondente ha al suo interno la lecitina di soia è un bene o un male?. A breve un interessante articolo che spiegherà in maniera “professionale” le proprietà della soia ma sopratutto, tutte le sue controindicazioni.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*