Proprietà e benefici Clorofilla

Proprietà e benefici Clorofilla: La clorofilla, come molti sappiamo, non è altro che il pigmento che fornisce alle piante il loro classico colore verde. Ha una struttura molecolare molto simile a quella dell’emoglobina e proprio per questo a volte viene soprannominata “sangue verde”, con la differenza che al posto del ferro vi troviamo il magnesio. Ciò che poche persone sanno è che la clorofilla può produrre effetti benefici sul nostro organismo: dalle nostre parti è molto rara, ma in paesi come il Giappone se ne fa largo uso.

In Italia la possiamo trovare sotto forma di integratori alimentari nelle varie erboristerie, ma in realtà per godere delle sue proprietà è sufficiente assumere ortaggi a foglia verde crudi o poco cotti, anche sotto forma di centrifughe. La clorofilla è il “pigmento” delle verdure a foglia verde.

Proprietà clorofilla

Per sfruttare al meglio le sue capacità depurative si consiglia di consumare delle verdure all’inizio dei pasti: alcuni degli ortaggi che contengono la maggiore quantità di clorofilla sono spinaci, broccoli, prezzemolo, verza e rucola. A titolo di curiosità, il vegetale che contiene la maggiore quantità di clorofilla in assoluto è una piccolissima alga denominata “chlorella“, le cui dimensioni vanno da 2 a 8 micron. Nonostante ciò, pare che la chlorella contenga da 10 a 100 volte la quantità di clorofilla presente in una semplice foglia verde, ed è molto diffusa nei paesi asiatici.

Esistono in commercio integratori alimentari alla clorofilla sotto forma di pastiglie oppure la più efficace clorofilla liquida. Per chi lo desiderasse per esperienza personale consiglieri di utilizzare un ottimo “spremi succhi” per farsi degli ottimi beveroni fai da te con verdure rigorosamente a foglia verde. Nel giro di pochi giorni secondo l’esperienza di molti utilizzatori si può notare un miglioramento globale del nostro stato di salute e una maggiore energia nell’affrontare gli impegni quotidiani. La clorofilla non ha controindicazioni particolari, se non il fatto che tende ad aumentare l’attività metabolica delle cellule: potrebbe essere quindi sconsigliabile la sua assunzione se si soffre di insonnia. Qui sotto voglio proporvi un elenco delle principali proprietà di questa eccezionale sostanza:

Clorofilla

1) Effetto purificante: La clorofilla secondo alcuni studi scientifici sembra avere un effetto purificante sull’organismo: riduce la concentrazione di metalli pesanti nel nostro corpo. Di conseguenza è ideale per coloro che abitano in luoghi molto inquinati o comunque per liberarsi dei pesticidi che eventualmente ingeriamo tramite frutta e verdura.

2) Ossigenazione migliorata: La clorofilla migliora l’ossigenazione delle cellule: questo è un beneficio per chi pratica attività sportiva o è sottoposto a situazioni stressanti ogni giorno. La clorofilla aumenta la capacità del corpo di resistere alla fatica.

3) Riequilibrio della flora batterica: Essa, permette di riequilibrare la flora batterica dell’intestino, essendo un battericida nei confronti di alcuni ceppi di batteri e avendo proprietà anti-infettive. La si può utilizzare accoppiata ai fermenti lattici in caso di alterazione della flora intestinale. (Svolge un azione probiotica).

4) Aumenta l’assorbimento di nutrienti: La clorofilla è capace di favorire l’assorbimento di alcune sostanze come il calcio ed è un valido aiuto per chi soffre di gastrite, ulcera o colite.

5) Proprietà anti-invecchiamento: La clorofilla effettua una funzione anti-invecchiamento, dato che incrementa il consumo di ossigeno a livello cellulare e ha proprietà antiossidanti. E’ capace di combattere in modo molto efficace la presenza all’interno del corpo dei temuti radicali liberi. E’ in grado di migliorare la circolazione sanguigna e di conseguenza ridurre l’insorgenza di fenomeni come le vene varicose. Inoltre ha benefici effetti per chi soffre di anemia, migliorando la funzione di trasporto dei globuli rossi.

7) Utile contro l’artrite: Alcuni studi scientifici rivelano che la clorofilla sembra avere effetti benefici in caso di malattie come l’artrite e l’artrite reumatoide.

8) Più energia: La clorofilla è capace di stimolare il nostro metabolismo e quindi permette al nostro corpo di sfruttare l’energia in modo più efficiente e di resistere meglio allo stress. Tuttavia, a differenza della caffeina, non è una sostanza eccitante.

9) Disintossicazione fegato:  La clorofilla svolge una “funzione colagoga” (capace di stimolare l’escrezione della bile dalla cistifellea) dopo l’assunzione di integratori a base di clorofilla o cibi che la contengono il fegato, ricomincia a funzionare più efficacemente. Un pò come cambiare l’olio al motore della macchina.

10) Funzione deodorante: Ultima proprietà ma non meno importante è la sua funzione “deodorante”.  Si potrà ricorrere alla clorofilla se si hanno importanti problemi di alitosi o di sudorazione.

Conclusioni: La clorofilla è senz’altro è un ottimo alleata della nostra salute. (Questo articolo è puramente informativo. Prima di assumere qualsiasi integratore o medicinale si consiglia di rivolgersi obbligatoriamente al proprio medico curante). E’ sempre bene evitare “diete fai da te” senza la consultazione specialistica.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*