Macchie Brufoli: Come eliminarle

Macchie Brufoli: Come eliminarle: Specialmente durante l’adolescenza, una buona parte di noi ha dovuto subire gli inestetismi causati dall’acne, con brufoli che compaiono sul viso ma anche sulla schiena e sul petto, accompagnati da una pelle grassa e sgradevole al tatto. La comparsa dei brufoli è legata al sebo che viene prodotto dalla pelle e che in condizioni normali la mantiene umettata ed elastica: esso viene prodotto e dovrebbe fuoriuscire all’esterno, ma trovando il poro occluso si blocca e così avviene la formazione del brufolo, ovvero un semplice deposito di sebo.

Le cause che portano alla comparsa di brufoli e simili inestetismi sono principalmente di origine ormonale: infatti, una grande quantità di ragazzi soprattutto maschi tra i 14 e i 20 anni soffrono di acne. La probabilità ovviamente sale quando si segue uno stile di vita non proprio sano, ad esempio consumando frequentemente cibi fritti, unti, poco digeribili, oppure in condizioni di forte stress.

Come eliminare le macchie dell'acne

Per quanto riguarda le impurità della pelle, le cellule morte, il fumo, la polvere e lo smog sono in grado di formare una patina che va a otturare i pori della pelle, aumentando drasticamente la possibilità che compaiano le odiate pustole: a questo proposito è buona norma effettuare ogni tanto una bella pulizia del viso, con cui eliminerete ogni genere di impurità. Le donne invece sono sempre invitate a rimuovere il trucco prima di andare a dormire e a usare trucchi di buona qualità; in caso di acne e presenza di brufoli l’ideale è evitare direttamente di truccarsi. (La maggior parte dei trucchi made in china sono fatti con prodotti scadenti).

Molte persone hanno la pelle del viso bucherellato. Questo genere di inestetismi nasce proprio nel momento in qui il brufolo ha fatto il suo decorso naturale. Il viso bucherellato si potrà osservare sia se si “schiacciano” i brufoli sia se non si schiacciano. Al giorno d’oggi, purtroppo, con i “rimedi naturali” è impossibile far sparire completamente la pelle bucherellata che si è creata con l’avvento dei brufoli. L’unica soluzione è molto costosa è il chirurgo plastico che con tecnologie laser di ultima generazione sarà capace di riparare la pelle bucherellata.

Fermo restando i consigli base che invitano ad esempio a non schiacciare i brufoli, se ormai abbiamo macchie e inestetismi lasciati sulla pelle dai brufoli possiamo provare alcuni metodi naturali per rimuoverli. Ricordiamo comunque che si tratta di processi lenti, che vanno seguiti con pazienza e in modo costante, magari ogni giorno; la soluzione migliore è evitare il più possibile la comparsa dei brufoli trattando la nostra pelle nel modo giusto, senza usare prodotti aggressivi ed esponendoci al sole con una protezione adeguata.

Macchie brufoli

1) Limone: Il limone, componente principale di molti rimedi naturali, ha un effetto naturalmente sbiancante. Per utilizzarlo si può intingere un batuffolo di cotone nel succo e poi applicarlo sulla superficie della pelle. Dopo averlo lasciato agire per un quarto d’ora, si risciacqua; si tratta di un processo lento, che richiederà tempo ma darà i suoi risultati. (Leggi anche le proprietà e i benefici del limone).

2) Vitamina E: La vitamina E ha la capacità di riparare le cellule della cute e favorire la loro rigenerazione. La si può applicare sotto forma di oli o gocce da assumere oppure da applicare sulla pelle stessa; questi prodotti possono essere trovati in una buona erboristeria. (Leggi anche la completa pagina dedicata alle vitamine e ai minerali).

3) Vitamina C: La vitamina C gioca un ruolo fondamentale per la salute e il benessere della nostra pelle. Per chi non ne fosse a conoscenza la vitamina C stimola la produzione di “collagene”. Che cosa è il collagene? ll collagene è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali e nell’uomo. Essa, rappresenta il 25% della massa proteica totale. Una buona integrazione con vitamina C da frutta e verdura (ma anche integratori specifici) sarà l’unico rimedio completamente naturale alla lotta del viso bucherallato. (Leggi anche proprietà e benefici della vitamina C).

4) Aloe Vera: L’aloe vera, un rimedio eccezionale per tantissimi tipi di disagio, è anche utile per eliminare le cicatrici presenti sulla pelle. Va utilizzato il gel di aloe vera, che dopo essere stato applicato sulla pelle va lasciato agire per mezz’ora e poi risciacquato. Non tutte le creme a base di aloe vera presenti sul mercato hanno le stesse proprietà e gli stessi risultati. Bisognerà orientarsi verso pomate all’aloe vera di qualità superiore.

5) Maschera Esfoliante: Chi vuole può preparare una maschera esfoliante sfruttando gli acidi della frutta: allo scopo possono essere usati il kiwi e la mela, uniti a zucchero preferibilmente di canna e olio essenziale di rosa canina.

6) Olio di oliva: L’olio di oliva, dalle caratteristiche eccezionali, è anche un buon alleato per rimuovere le macchie dei brufoli. Potete usarlo semplicemente massaggiando la pelle con l’olio, magari abbinandolo anche a dell’olio di mandorle. L’olio di oliva ha proprietà schiarenti e contribuisce a nutrire la pelle consentendone la rigenerazione. (Leggi anche proprietà e benefici olive).

7) Papaya: La papaya contiene un enzima chiamato papaina, utile per stimolare la rigenerazione delle cellule della nostra pelle: proprio per questo risulta un rimedio molto interessante per le famigerate macchie. Il modo per utilizzarla è tagliare uno di questi frutti esotici a metà, rendere la polpa una poltiglia e applicarla sulle zone interessate dalle macchie e dall’acne per un quarto d’ora circa. Dopo il trattamento si risciacqua il viso con acqua non troppo calda.

Conclusione: Da giovane, io stesso adoravo schiacciare i brufoli come niente fosse. I brufoli in molti casi sono dolorosi e le cicatrici che accompagnavano il brufolo con una buona alimentazione ricca di tutti i nutrienti essenziali è l’ideale per velocizzare la riparazione “naturale” della pelle. Le macchie causate dai brufoli schiacciati rimangono per molto tempo proprio perchè, la pelle, non viene adeguatamente nutrita con tutti i nutrienti necessari. Ho sempre schiacciato brufoli, ma di macchie nemmeno l’ombra e nemmeno del viso bucherellato ma altresì, ho avuto sempre un alimentazione adeguata ricca di vitamine, minerali, grassi e proteine.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*