Labbra Screpolate: Cause, Sintomi e Cura

Labbra Screpolate: Cause, Sintomi e Cura: Che sia caldo o sia freddo le labbra screpolate sono un grandissimo problema per tutti. Vengono denominate “Cheilite” tutte quelle affezioni che colpiscono le nostre labbra. Quali sono le cause di questo processo infiammatorio che investe le nostre labbra? Quali sono i rimedi naturali più efficaci per far si che le nostre labbra tornino ad essere sane? In questo articolo, mi occuperò di tutte le possibili cause delle labbra screpolate che bruciano. Ebbene si, quando le labbra si screpolano esse, bruciano molto.

Come ben sappiamo, le nostre labbra sono formate da “pelle” straordinariamente sottile e trasparente. Il classico colore rossiccio delle labbra deriva dalla concentrazione e dalla vicinanza alla superficie dei vasi sanguigni.

Labbra screpolate causeVi siete mai chiesti perché le labbra possono assumere una colorazione blu in inverno quando fa freddo? Quando il tempo diventa estremamente freddo o quando la nostra temperatura corporea scende, i vasi sanguigni nelle labbra smettono di lavorare in modo “ottimale” e la loro ossigenazione viene a mancare. A differenza del resto della nostra pelle che ci ricopre interamente le labbra, hanno una percentuale quasi che si avvicina allo zero per quanto riguarda le ghiandole sebacee e zero per quanto riguarda le ghiandole sudoripare. La perdita d’acqua sulle nostre labbra è da tre a dieci volte superiore rispetto ad altre parti del viso o del nostro corpo. Questi naturali fattori fisiologici combinati con cambiamenti climatici (freddo, clima arido, esposizione prolungata al sole, vento) contribuiscono a rendere le labbra secche in modo molto ricorrente facendo persistere il problema per diverso tempo. Dunque, ricapitolando quali sono i fattori fisiologici e quali quelli climatici e quali quelli di qui meno si parla ma altrettanto importanti?

Fattori fisiologici che causano labbra secche e screpolate:
1) Pelle sottile e trasparente.
2) Mancanza di ghiandole sebacee e ghiandole sudoripare.

Fattori climatici che causano labbra secche e screpolate:
1) Freddo.
2) Clima Arido.
3) Esposizione prolungata al sole.
4) Vento persistente.

Altri importanti fattori che causano labbra screpolate e secche:

1) Infezioni micotiche da funghi della pelle e infezioni batteriche: Esistono diversi tipi di funghi che possono attaccare le nostre labbra. Le micosi delle labbra vanno curate in modo mirato con alcune speciali creme e pomate che possono essere facilmente reperite in farmacia. Un altro importante fattore sono le pericolose infezioni batteriche che possono “attaccare” le nostre labbra in modo violento. In questi casi, la consultazione con il proprio medico curante diventa obbligatoria e creme e pomate, a base antibiotica, possono essere reperite in farmacia.

2) Continuare a leccare le labbra con la lingua: (Inumidendo le labbra con la propria saliva non farà altro che creare un effetto a catena. Labbra umide con saliva – Labbra che si seccano velocemente – Labbra che si screpolano). Sulla superficie delle nostre labbra è presente una sottile pellicola formata da una sostanza dalla consistenza oleosa. Questa pellica è una naturale arma di difesa del nostro corpo contro la perdita d’umidità. Se noi andiamo a inumidire con la saliva questa naturale pellicola essa, viene rimossa e danneggiata e così facendo le labbra perdono la loro naturale difesa e sono esposte alle screpolature.

3) Mancanza di vitamine e minerali: Un’altra importante causa delle labbra screpolate è sicuramente la mancanza di alcune importantissime vitamine come per esempio le vitamine del gruppo B, la vitamina A e la vitamina E. Non meno importante la vitamina C che aumenta la produzione di collagene ed aiuta nel velocizzare il naturale processo rigenerativo del nostro corpo.

4) Disidratazione: Non a caso, la disidratazione è una delle cause più gravi che una persona possa mai sperimentare nel corso della propria vita. Quando il nostro organismo viene privato dell’acqua questo, entra in un processo di disidratazione che oltre alle labbra screpolate, può portare alla morte del soggetto per via dell’indebolimento degli organi interni che non sono più capaci di funzionare in modo corretto. Esteticamente, quando si è disidratati le nostre labbra iniziano subito a screpolarsi e saranno visibili su di esse tagli di diverse dimensioni con presenza di sangue.

5) Allergie: Alcuni alimenti possono causare delle allergie a livello “topico-locale”. Per esempio alcune persone allergiche alle “ciliegie”, possono avere una manifestazione “allergica” con dolorosi ponfi rigonfi all’altezza delle labbra. Fare attenzione alle proprie allergie onde evitare che le labbra ne possano soffrire in modo diretto.

Labbra screpolate

Quali sono i sintomi derivanti da labbra secche e screpolate? Le labbra secche possono esordire con differenti sintomi che variano da persona a persona e dalla causa stessa (descritta nei vari punti qui sopra) che ha indotto il problema. Il dolore e il bruciore alle labbra è il tipico sintomo principale che viene descritto da chi ha sofferto e chi “attualmente” soffre di questo disturbo. La maggior parte delle persone descrive di provare gonfiore, bruciore, rossore, desquamazione (pelle sottile che si stacca facilmente dalle labbra). Quando le labbra diventano particolarmente screpolate, si possono letteralmente “spaccare”.

Quali sono i rimedi naturali per le labbra screpolate? Bisogna innanzitutto capire quale sia stata la causa scatenante delle labbra screpolate per poi passare ad un adeguato trattamento.

1) Creme idratanti e Stick idratanti: E’ possibile trovare facilmente e a buon mercato ottimi prodotti per la protezione delle proprie labbra a base di burro di cacao, burro di karitè, olio di germe di grano, cera d’api, olio di jojoba, (Protezioni solari), etc. Chiedete al vostro farmacista quando siete “insicuri” sull’acquisto. Attualmente, è possibile trovare facilmente questi prodotti nel supermercato ed una semplice lettura delle etichette, può portarci all’acquisto ideale e personalizzato per le nostre labbra.
2) Assunzione di liquidi: E’ obbligatorio bere acqua per stare in salute e per idratare l’intero organismo. Bere poco può nuocere alla nostra salute nonchè alla salute delle nostre labbra che in assenza di liquidi possono assumere un aspetto non molto estetico.
3) Alimentazione: L’alimentazione come sempre gioca un ruolo fondamentale nella nostra vita quotidiana. Alimentarsi con ottimi prodotti a base di omega 3 come il salmone, l’olio extra vergine d’oliva può essere di vitale importanza per la salute delle nostre preziose labbra. Ricordarsi che un alimentazione dove è prevista una particolare attenzione ai micronutrienti (Vitamine e Minerali) può “rinforzare” le nostre labbra contro i diversi fattori “scatenanti” descritti nei punti qui sopra.

Conclusioni: La maggior parte dei problemi relativi alle labbra screpolate si risolvono con semplici “accorgimenti” e in tempi di guarigione abbastanza brevi. In ogni caso, quando si hanno ferite molto grandi sulle labbra e le soluzioni casalinghe non sembrano funzionare allora, la consultazione con il proprio medico curante diventa obbligatoria per escludere problemi ben più gravi.




2 pensieri su “Labbra Screpolate: Cause, Sintomi e Cura

  1. Gentile Dottore, da un paio d’anni e solo durante la stagione invernale si presenta quella che a mio parere può essere chelite con spaccature e screpolature dolore e lieve gonfiore soprattutto agli angoli della bocca. Da novembre ne soffro e in farmacia mi hanno venduto una crema idratante per labbra. Escludendo cause di natura microbica e batterica sembrava funzionare ma dopo dieci giorni ancora e ritornato il problema. E’ abbastanza fastidioso pero sento anche una specie di mal di gola come se avessi fastidio e secchezza può essere un batterio? Mi perdoni ma non sono molto ferrata sull’argomento e faccio ipotesi. Ora ho messo la crema idratante e applicato bactopran sperando di risolvere. Sono un po ansiosa e mi faccio mille pensieri. grazie.

    • Gentilissima signora\signorina. Mi dispiace ma non sono un medico e gli articoli su questo blog sono basati sopratutto sulla mia esperienza personale. Per quanto riguarda il suo caso, le consiglio assolutamente una vista presso il suo medico curante che dopo un attenta analisi sicuramente le prescriverà una terapia adeguata. Sempre parlando per esperienza personale e senza sostituire il parere del medico visto che analisi a distanza non si possono fare, non escluderei che si tratti di herpes simplex.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*