Bocca Amara: Cause, Sintomi e Cura

Bocca Amara: Cause, Sintomi e Cura: Chi di voi non si è mai svegliato la mattina con un gusto amaro o acido in bocca? Vi sarete sicuramente domandati cosa abbia causato il cattivo gusto. Questa strana condizione “medica” rilascia nella nostra bocca un intenso sapore di metallo (molto simile ad una moneta in bocca) e può essere causato da un elevato numero di batteri nel nostro cavo orale oppure da una cattiva alimentazione.

Un sapore metallico può essere il campanello di allarme di malattie gravi come ad esempio problemi renali o epatici, un diabete non ancora diagnosticato o alcuni tipi di cancro. Ovviamente, questi “gravi problemi“, non sono comuni e di solito sono accompagnati da altri sintomi dunque, in moltissimi casi, è possibile che il problema sia derivante da fattori del tutto diversi. In ogni caso, se il problema dovesse continuare a presentarsi in modo molto costante una vista di controllo dal proprio medico curante diventa obbligatoria.

Bocca amara cause

Se un individuo è in buona salute, la causa del gusto amaro metallico in bocca generalmente è dovuto ad una causa benigna. La sensazione di gusto amaro in bocca l’ho provata sulla mia pelle in più di un occasione. Il problema, si è risolto dopo che è stata risolta la causa scatenante. Inizialmente, come è ovvio che sia, tutti noi siamo subito presi dal panico e in effetti, non è bello svegliarsi la mattina con un sapore di “bulloni in bocca“.

Quando qualcosa interferisce con il normale processo del gusto le nostre “papille gustative” sono le prime a dare il cosiddetto “allarme”.  Alcune persone rispetto ad altre sono più sensibili al gusto amaro. Una persona nasce con circa 10.000 papille gustative e il numero tende a diminuire con l’avanzare dell’età. Questo è principale motivo per cui le persone anziane sono in grado di tollerare gusti più intensi rispetto a chi è più giovane. Qui di seguito andremo ad analizzare le cause più comuni che possono scatenare l’odioso sintomo dell’amaro in bocca.

Bocca amara

Le cause più comuni di un sapore amaro in bocca includono:

1) Vomito o Emesi: Il vomito può rilasciare uno strano sapore in bocca molto amaro. Generalmente il problema si risolve in breve tempo.
2) Acidità di stomaco o Reflusso gastroesofageo: L’acidità di stomaco è una delle maggiori cause che possono scatenare il fastidioso disturbo della bocca amara. Sopratutto al mattino o quando si sta distesi gli acidi dello stomaco risalgono nell’esofago e fino alla bocca e provocano questo fastidioso disturbo.
3) Gravidanza: Gli squilibri ormonali possono causare vomito e nausea in alcune fasi della gravidanza che lasciano l’amaro in bocca. Questa condizione è molto comune tra le donne in gravidanza e tutto torna alla normalità nel giro di pochi giorni. Mangiare caramelle con un sapore di limone o menta cancella il cattivo gusto.
4) Antibiotici: Molti tipi di antibiotici possono causare sia sapore amaro che metallico in bocca. Una volta finito il trattamento prescritto dal nostro medico i sintomi dell’amaro e del “metallo” in bocca derivato dagli antibiotici tenderà a passare.
5) Farmaci contro il reflusso acido: Tra questi cito farmaci a base di omeprazolo ed esomeprazolo i cosidetti “inibitori della pompa protonica”. Farmaci da banco come il maalox e riopan possono causare una strana sensazione metallica in bocca e dalla mia esperienza personale, posso confermarlo.
6) Altri tipi di farmaci: Alcuni tipi di farmaci possono altre sì causare bocca metallica o amara. E’ importante leggere il bugiardino.
7) Fumo di sigaretta: Molti fumatori accusano molte volte una strana sensazione di gusto metallico in bocca.
8) Lesioni alla bocca o al naso: Tagli, erosioni, operazioni chirurgicali o dentali.
9) Scarsa igiene orale: Non ci si lava bene o ci si lava male i denti. E’ importante l’utilizzo di collutori, filo interdentale e dentifricio.
10) Integratori: Alcuni integratori ricchissimi di minerali come il “ferro” possono dare una strana sensazione di gusto metallico in bocca.

Altre possibili 10 cause del gusto amaro in bocca includono:

1) Disidratazione: Insufficiente apporto idrico all’organismo.
2) Glossite o Gengivite: Infiammazione acuta o cronica della lingua o delle gengive.
3) Bocca secca(Leggere lo speciale approfondimento).
4) Allergie: Pollini, muffe, acari o allergie alimentari.
5) Mancanza di vitamine e minerali: Mancanza sopratutto di zinco e vitamina B12.
6) Infezioni delle ghiandole: Infezioni alle tonsille, alle ghiandole salivari etc.
7) Sinusite e polipi al naso: Il naso chiuso può essere una delle tante cause della bocca amara.
8) Ferite in bocca: Come per esempio un morso dato con i denti alla lingua involontariamente.
9) Apparecchi dentali: Qualsiasi tipo di apparecchio dentale o “lavoretto” ai denti fatto dal dentista.
10) Radioterapia: Sia alla testa che al collo.

Alcune meno comuni gravi cause del sapore amaro in bocca includono:

1) Tumori.
2) Diabete.
3) Problemi al fegato. (Dolore al fianco destro)
4) Problemi al pancreas. (Dolore al fianco sinistro)
5) Problemi alla cistifellea. (Dolore al fianco destro)

In alcuni casi, un sapore amaro può indicare una condizione grave e letale che dovrebbe essere immediatamente valutato in un contesto di emergenza, come l’ingestione di una pianta tossica o una sostanza chimica. Richiedere immediatamente assistenza medica chiamando il 118. I Sintomi più pericolosi che necessitano un immediata assistenza medica vengono descritti qui sotto:

1) Confusione mentale e alterazione dello stato di vigilanza.
2) Difficoltà respiratorie, affanno, o mancanza di respiro.
3) Incapacità a deglutire.
4) Paralisi del volto.
5) Improvviso gonfiore della bocca, delle labbra o della lingua.

Conclusioni: Mangiare pasti piccoli ma frequenti e limitare il consumo di cibi fritti e piccanti che scatenano il reflusso acido può essere una buona regola per evitare il sapore amaro in bocca. E’ bene ricordare che mangiare piccole porzioni di cibo e masticarlo lentamente aiuta a sbarazzarsi dell’indigestione.




2 pensieri su “Bocca Amara: Cause, Sintomi e Cura

  1. Sono stata operata di Cistifellea il 29 gennaio 2015, perchè avevo calcoli ora, e da un mese dal 12 10 2016 che ho la bocca amara, sono andata dal medico curante e mi ha detto che è normale, però non passa, cosa devo fare?

    • Salve gentilissima Alessandra, è normale avere la bocca amara ma se è un sintomo apparso da solo un mese non è più normale. Se non ha assunto medicinali, se non ha il raffreddore e non ha assunto i classici antiacidi oppure inibitori della pompa protonica le consiglio di parlarne con il proprio medico per ulteriori approfondimenti. Nel frattempo, provi ad integrare la sua dieta con alimenti ricchi di zinco e vitamina c.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*