Marius Lixandru

A proposito di Marius Lixandru

info@vitamineproteine.com

Proprietà e benefici Acqua calda e Limone

Proprietà e benefici Acqua calda e Limone: Sembra essere diventata la panacea di tutti i mali e tutti vogliono bere acqua calda e limone. Cosa ci sarà di vero nelle proprietà di bere questa bevanda tutte le mattine a stomaco vuoto?


Arriva dall’America la novità ma non tutti sembrano apprezzare molto queste qualità del limone con semplice aggiunta di acqua calda. Personalmente quando sono stato “influenzato” anche io mi sono lasciato andare ed ho provato questa “panacea”. Il risultato non è stato buono come tutti vogliono far credere. Vorrei condividere alcuni aspetti importanti riguardanti la preparazione “Reale” di tale bevanda.

Proprietà acqua calda e limone

Preso dal frenetico affanno della rete e dagli imbroglioni di turno, i quali consigliavano di bere acqua calda e limone la mattina per “alcalinizzare” il corpo iniziai, tempo fa, l’assunzione di acqua tiepida con l’aggiunta del succo di limone e i miei denti e il mio stomaco, iniziarono ad avere problemi seri invece dei “cosiddetti” benefici. Questi benefici vengono enfatizzati dai soliti siti di salute e benessere italiani. Molti appassionati di salute consigliano ancora oggi di bere acqua calda e limone al risveglio ogni mattino per pulire l’organismo, stimolare gli enzimi digestivi e forse anche aiutare con la perdita di peso (mha). Il limone fa bene (non a tutti però) grazie all’alta concentrazione di vitamina C che non resiste alle alte temperature e dunque, “riscaldare” acqua e poi aggiungere limone diminuirà drasticamente la “bio-disponibilità” della famosa vitamina C. Vorrei aprire una piccola parentesi riguardante tutte le falsità scritte da moltissimi siti dove molti articoli vengono scritti “senza cuore” e sopratutto senza “interesse reale” per il lettore di turno il quale, cerca di trovare le soluzioni migliori ed economiche per rimediare ai piccoli acciacchi di salute della vita quotidiana. Qui di seguito, voglio elencare alcuni problemi derivanti da questa “moda” del momento di qui io stesso ma sono sicuro moltissime altre persone, sono state testimoni.

Acqua calda e limone

1) Acqua calda e limone ma anche fortissima acidità di stomaco: Bere acqua con limone può creare diversi problemi allo stomaco sopratutto per le persone che risultano più sensibili rispetto ad altre agli agrumi. Consiglio a tutti di leggere il mio famoso articolo “Fanno bene a me, ma fanno male a te“. Gli agrumi pur essendo “alcalinizzanti” contengono un sacco di acido, che può causare bruciori di stomaco e aggravare il reflusso acido. Il Reflusso acido “spinge” il cibo pre-digerito dallo stomaco all’interno dell’esofago. Di solito è accompagnato da dolore, così come altri sintomi tra i quali bruciore, irritazione dell’esofago, irritazione della gola e della lingua. Se dopo aver bevuto succo di limone con acqua tiepida per un lungo periodo e si hanno i sintomi descritti qui sopra è obbligatoria la consultazione medica.

2) Acqua calda e limone ma anche gastrite: La gastrite è una condizione medica del tutto debilitante per le persone che soffrono di questa malattia. Il limone come anche altri agrumi, non farà altro che “peggiorare” tale condizione. Al di la che molti siti consigliano il limone per la gastrite sono tutte “bugie preconfezionate“. Il vostro medico sicuramente vi sconsiglierà l’utilizzo degli agrumi in caso di gastrite e ulcere. Quello che maggiormente mi da fastidio e che se facciamo una ricerca in rete “Limone e gastrite” troveremo una serie di siti dove vengono per l’ennesima volta enfatizzati e quasi dati per “miracolosi” gli effetti benefici del limone quando si ha acidità e gastrite. Dunque attenzione e non fatevi abbindolare. Cercate consiglio nei pareri del vostro medico curante.

3) Acqua calda e limone ma anche erosione dello smalto dei denti: L’erosione dei denti avviene quando c’è la perdita di smalto, causata da un attacco acido. Quando lo smalto viene consumato, si espone la dentina sottostante (più gialla rispetto allo smalto), ad una sensibilità dolorosa. I cibi acidi come il famoso succo di limone può causare l’erosione dello smalto grazie alla presenza di un acido molto forte denominato “acido citrico“. I sintomi dell’erosione si riconoscono subito perché i denti appaiono scavati e ingialliti e diventano sensibili al cibo caldo e freddo. Più l’acqua calda del limone sarà “calda” e più l’erosione dei vostri denti sarà garantita perché la velocità delle reazioni chimiche, aumenta con la temperatura e dunque, l’erosione sarà più grave a temperature più alte. Molte persone consiglieranno pur di bere ogni santo giorno questa bevanda l’utilizzo di una cannuccia per mandare “direttamente giù” tutto il succo dell’acido citrico che come detto qualche riga qui sopra potrà danneggiare e aggravare i sintomi della gastrite.

Conclusione su acqua calda e limone: Al di la dei benefici che il succo di limone può portare è utile solamente il suo utilizzo “saltuariamente” e mai un utilizzo continuativo con acqua calda e limone tutte le mattine, perché gira gira dovrete mettere mani al portafoglio per curare i vostri denti e i dentisti al giorno d’oggi con i prezzi “non scherzano”. Attenzione ai limoni trattati (90%) non sono biologici. E’ più facile promuovere quello che già è popolare? La salute ha un prezzo? Non affidate la vostra salute al primo sito web il quale visitate, cercate in continuazione e troverete. Alcuni di questi siti che promuovono l’utilizzo continuativo di acqua calda e limone ogni mattino, vogliono vedere le persone stanche, stressate, che si lamentano, frustrate, vogliono vedere quelle cosiddette “emozioni oscure” all’opera. Ho studiato personalmente questi temi in maniera estremamente approfondita, e sono preoccupato da quello che vedo e da quello che leggo.