Proprietà e benefici Olivello Spinoso

Proprietà e benefici Olivello Spinoso: Uno dei frutti più dimenticati di sempre torna alla ribalta. Esistono attualmente ben 7 differenti specie di olivello di cui 2 ibride. La loro zona di origine è l’Europa e l’Asia. Il frutto cresce vicino a fiumi di montagna e in zone di mare. La pianta per potersi sviluppare necessita di luce solare costante e non sopporta le zone ombreggiate dove non sopravvive. Raramente la pianta raggiunge un altezza di 10 metri. Si possono vedere piante o meglio ancora “cespugli” di 1 metro fino a 6 metri di altezza. Solo le piante “femmine” producono il frutto mentre le piante “maschili” solo polline e fiori di colore marrone scuro. Le radici della pianta si fissano perfettamente nel terreno.

Botanicamente parlando l’olivello spinoso appartiene alla famiglia delle Elaeagnaceae. GenereEleagnus. Nome scientificoE. rhamnoides ed Hippophae Linnè. I frutti della pianta assomigliano a delle arance di piccola dimensione. La raccolta è molto difficile per via della densità di spine che ricopre ogni ramo. Le bacche di olivello sono estremamente commestibili e nutrienti, anche se astringenti, acide e grasse, sono sgradevoli se vengono mangiate a crudo. Generalmente viene prodotto un succo di olivello che viene miscelato con succo di uva oppure un ottimo “sciroppo”. Contiene fonti di grassi applicabili per scopi cosmetici.

benefici olivello spinoso

I frutti di olivello sono utilizzati per la preparazione di marmellate e tisane ma anche di liquori pregiati. Il succo di bacche di olivello è molto popolare in Germania e nei paesi nordici. La bevanda è molto nutritiva perchè ricca della preziosa vitamina C e di importanti carotenoidi. La composizione dei frutti viene riassunta in zuccheri, acidi omega 3,6,7 e 9, vitamine (C, E e K), composti fenolici, carotenoidi, fibre, amminoacidi, minerali e steroli vegetali. Il frutto contiene molti steroli vegetali che possono abbassare secondo numerosi studi scientifici la quantità di colesterolo nel sangue. Le specie che appartengono al genere Hippophae accumulano olio sia nelle parti morbide che nel seme del frutto. Proprio per questo motivo, l’olio di olivello spinoso è ricco di proprietà nutrienti che verranno discussi nel successivo articolo.

Non meno importante è da ricordare che la pianta di olivello è una pianta considerata azoto-fissatrice, come le leguminose è capace di arricchire il terreno di azoto portando numerosi benefici al terreno. Alcune persone utilizzano la pianta come difesa grazie alle sue spine viene considerato un’ottima barriera difensiva nel proprio giardino per delimitare il territorio. Il 50% del frutto è rappresentato da acidi grassi insaturi (omega 3,6,9 e 7). Il frutto di olivello contiene oltre 60 potenziali “antiossidanti” capaci di contrastare i radicali liberi nell’organismo umano. Qui di seguito verranno riassunti i maggiori benefici derivanti dal consumo di questo frutto dimenticato.

Olivello spinoso

1) Ricco di vitamina C: I frutti di olivello spinoso sono altamente ricchi di vitamina C. Ne viene prodotto un succo di cui l’estratto è ricco di vitamina C e carotenoidi. La vitamina C svolge un importante ruolo “antiossidante” nel nostro organismo combattendo contro i temuti radicali liberi. E’ capace di stimolare la produzione di collagene. Il collagene è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali. Combatte l’invecchiamento cutaneo ed è un ottima arma di difesa contro una malattia che spaventava i marinai di una volta denominata “Scorbuto“.




2) Ricco di Steroli vegetali: Tornati alla ribalta i steroli vegetali sono capaci di rallentare l’assorbimento di colesterolo sia in uomini che donne. Essi, sono noti per bloccare l’assorbimento del colesterolo nel sangue all’interno dell’intestino aiutando a ridurre in tal modo la colesterolemia. Spesso e volentieri possiamo trovarli negli yogurt al supermercato ma il succo di olivello sembra altresì un ottima alternativa per chi non “digerisce” ed ha intolleranza a latte e latticini.
3) Ricco di antiossidanti: Contiene moltissimi antiossidanti. Fenoli, Flavanoli, Carotenoidi tra cui xantofille, beta carotene, vitamine e minerali. Gli antiossidanti sono sostanze chimiche che rallentano e prevengono l’ossidazione di altre sostanze. Le reazioni di ossidazione possono produrre radicali liberi, responsabili dell’avvio di una reazione a catena che danneggiano le cellule ed avviano un processo di invecchiamento all’interno del nostro organismo. Gli antiossidanti “combattono” e proteggono il nostro corpo. L’olivello spinoso così come il suo succo è ricco di questi “potenti” antiossidanti.

L’olivello spinoso è un ottimo frutto ricco di proprietà che come abbiamo letto, racchiude numerose proprietà che possono aiutare il nostro organismo a combattere una serie di problemi molto comuni come per esempio:

1) Aumenta la circolazione linfatica e l’immunità.
2) Migliora l’aspetto della pelle e dei capelli.
3) Migliora la vista, riducendo l’affaticamento degli occhi.
4) Rallenta il processo di invecchiamento.
5) Neutralizza i radicali liberi nel corpo.
6) Riduce la risposta infiammatoria nel corpo.
7) Aiuta ad aumentare la vitalità cellulare.
8) Riduce il colesterolo nel sangue.
9) Aumenta la risposta immunitaria.
10) Previene lo scorbuto.

Conclusioni: E’ possibile trovare il succo di olivello spinoso nei grandi supermercati nella sezione fitness e salute. Generalmente consiglio l’utilizzo di succo di olivello spinoso puro al 100% biologico. Il prezzo è molto elevato e si aggira intorno ai 50 euro per litro. Il suo sapore è molto delicato e per esperienza personale dopo averlo assaggiato, posso dire che è migliore anche del succo di aloe vera perchè quest’ultimo, risulta molto amaro al palato e potrebbe non piacere a tutti. Che esperienza avete avuto con il succo puro di olivello spinoso?