Perchè ci viene il mal di testa ?

Perchè ci viene il mal di testa? Ci sono tre principali cause di cefalee (mal di testa) primarie: Emicrania – L’emicrania può essere causata da una riduzione del flusso sanguigno alle varie aree della corteccia cerebrale. Un neurotrasmettitore, la serotonina, si pensa possa essere coinvolto nelle emicranie, molti dei farmaci usati per trattare le emicranie alterano il legame della serotonina ai recettori diversi.

I sintomi di emicrania includono:
1) Sensibilità alla luce e rumore.
2) Nausea, vomito e dolore lancinante intenso che è solitamente percepito da un lato della testa.

Mal di testa

1) Tensione: I mal di testa da tensione sono causati da nervi muscolari della testa e del collo e o stress emotivo. La tensione è di solito ottusa, costante, si avvertono dolori su entrambi i lati della testa. A volte, si sviluppano dolori palpitanti, portando i ricercatori a credere che possano essere strettamente legati alle emicranie. L’affaticamento degli occhi (scarsa visibilità) può scatenare mal di testa frequenti.

2) Grappolo: Il mal di testa a grappolo sono mal di testa che si verificano più volte nel corso di un periodo di settimane o addirittura mesi. Viene nominato grappolo-cefalea il dolore di solito si verifica su un lato della testa ed è centrato sopratutto attorno all’occhio. Le cause della cefalea a grappolo sono sconosciute, ma può essere correlato a cambiamenti nel flusso sanguigno a causa di sostanze che influenzano il flusso del sangue, come l’alcool, che possono scatenare mal di testa a grappolo.

mal di testa grappolo

Le cefalee primarie possono anche essere causate dal flusso di troppo sangue. Ad esempio, si sa che la caffeina riduce il flusso sanguigno nel cervello. Alcuni analgesici contengono caffeina per approfittare di questo effetto. Se avete preso la caffeina ogni giorno e ci si ferma, è possibile ottenere un incredibile mal di testa a causa del aumento del flusso sanguigno nel cervello. Si possono avere mal di testa ad esempio, quando si entra in contatto con un virus oppure quando si ha l’influenza. Una volta che si elimina la malattia, si eliminano i mal di testa secondari.

Conclusioni: molte volte, i mal di testa, sono dovuti solamente ad un colpo di freddo, oppure il passaggio continuo da ambienti freddi ad ambienti caldi, oppure camminare scalzi su mattonelle ghiacciate. In caso di mal di testa cronico o frequente, bisogna immediatamente consultare il proprio medico.