Proprietà e benefici Nutella

Proprietà e benefici Nutella: Sempre più spesso la famosa crema spalmabile italiana conosciuta da tutti con il nome di nutella viene continuamente “criticata” dal mercato globable che vuole “strappare” letteralmente il primato alla miglior crema di nocciole di sempre. Ma queste critiche sono reali? La mia risposta a questa domanda è no. La nutella fa bene alla salute in un alimentazione sana, equilibrata e variata e questo, posso dirlo con certezza.

Ogni volta che ho consumato nutella sia a colazione che a merenda, la mia energia è aumentata. Questo perchè? La nutella è l’unica crema spalmabile dove gli ingredienti ne fanno la differenza. Gli Ingredienti presenti nella nutella sono di altissima qualità e tutti li criticano. Perchè gli ingredienti della nutella vengono criticati? Vengono criticati proprio perchè, sono di qualità. L’invidia è una brutta malattia e tantissime nuove aziende, criticano il “Leader” incontrastato delle creme spalmabili per trarne un beneficio dalla vendita del loro prodotto di qualità inferiore nonostante definito da loro “Bio” e migliore.Proprietà nutella

Leggo infiniti siti dove si getta fango contro la nutella per spaventare il visitatore di turno e fare “audience”. Le notizie scritte in questi siti\blog come sempre, sono del tutto fuorvianti rispetto alla realtà e scritte da “articolisti retribuiti” che non hanno nessuna conoscenza in merito al prodotto. Quello che non si dice sui loro siti si dice in questo blog con attenta precisione. Ormai l’audience deve riuscire in qualche modo a spaventare il consumatore e farlo credere che tutti i prodotti presenti fino ad ora sul mercato che hanno guadagnato con anni di esperienza il primato, sono parte di complotti a noi sconosciuti. Niente di tutto questo.

Sempre più spesso, si cade nel fondamentalismo alimentare\nutrizionista. Tutti si credono nutrizionisti esperti e tutti, improvvisamente, hanno a cuore il benessere delle persone così la nuova moda è stata lanciata. Questo fondamentalismo alimentare diviene analogo al fondamentalismo religioso e dunque, mangiare quello che si ritiene giusto è uno strumento per proseguire per la propria strada restando puri mentre gli altri sciocchi ed incompetenti che sono, continuano a perseverare in quel “peccato” alimentare che li porterà alla catastrofe.

Nutella

Nutella un pò di Storia: L’origine della Nutella è legata storicamente al cioccolato Gianduia. Quest’ultima conteneva pura pasta di nocciole. Nel 1946 il buon Pietro Ferrero nato nel 1898 vendette il primo lotto della famosa Pasta Giandujot. Una pasta facilmente spalmabile venduta in blocchi e confezionata in carta stagnola. Pietro, aveva una pasticceria ad “Alba” nella provincia di Cuneo in Piemonte. Nel lontano 1951 nasceva la famosa Supercrema, venduta in grandi barattoli. La rivoluzione ci fu nel 1963 con Michele Ferrero figlio di Pietro che decise di rinnovare completamente il nome\marchio della supercrema in “Nutella”. Gli anni ’60 fecero della Nutella un marchio di cioccolato pregiato conosciuto in tutta Europa ed apprezzato negli anni a venire, in tutto il mondo.

Dove viene prodotta la Nutella: La nutella viene prodotta in 9 fabbriche sparse per il mondo. Quali sono le fabbriche?
1) Canada: Fabbrica di Brantford.
2) Brasile: Fabbrica di Poços de Caldas.
3) Argentina: Fabbrica di Los Cardales.
4) Francia: Fabbrica di Villers-Ecalles.
5) Italia: Fabbrica di Alba e Sant’Angelo dei Lombardi.
6) Germania: Fabbrica di Stadtallendorf.
7) Polonia: Fabbrica di Belsk.
8) Russia: Fabbrica di Vladimir Oblast.
9) Australia: Fabbrica di Lithgow.

Quali sono gli ingredienti presenti nella nutella: Qui sotto verranno descritti tutti gli ingredienti presenti nella famosa crema spalmabile nutella dichiarati nel sito ufficiale nutella.
1) Zucchero: La nutella contiene zucchero di barbabietola o zucchero di canna raffinato, a seconda dell’area geografica dove viene prodotta. Essa, contiene 75% dello zucchero di barbabietola nella maggior parte della sua produzione e il 25% della sua produzione di nutella viene fatta utilizzando lo zucchero di canna raffinato.
2) Olio di palma: Il tanto discusso olio di palma, viene estratto a freddo direttamente dalla polpa del frutto dell’albero della palma da olio (Elaeis Guineensis), che cresce nelle regioni intorno all’equatore. Questo frutto tropicale ha un colore rossastro e ha le dimensioni di una prugna.
3) Nocciole: La specie di nocciola utilizzata è la famosa “Corylus avellana L“. Questa specie, ad oggi, è considerata una delle più pregiate esistenti al mondo. La nutella ha un contenuto di nocciole del 13%.
4) Cacao: Comunemente conosciuto con il nome di “Theobroma cacao” significa “cibo degli dei”. L’albero di cacao è oggi coltivato nelle zone tropicali del mondo. (Leggi anche proprietà e benefici cacao). La nutella è ad oggi una delle creme spalmabili che contiene i migliori “fagioli di cacao” di altissima qualità certificata.
5) Latte scremato in polvere e siero “Whey” in polvere: La qualità del latte presente nella nutella è altissima e vengono fatti controlli a tappetto per essere sicuri che il latte di provenienza, rispetti tutti i standard qualitativi e igienici. (Leggi anche proprietà e benefici proteine Whey).
6) Lecitina: Sia di soia che di girasole assolutamente certificati non OGM. La lecitina di soia presente nella nutella non è modificata geneticamente. E’ una delle poche creme spalmabili che non “accetta” lecitina di soia e di girasole modificati geneticamente. (Leggi anche OGM, organismi geneticamente modificati).
7) Vanillina: La vanillina sintetica è un aroma identico a quello naturalmente presente nella vaniglia. Produrre vanillina originale vista la grande richiesta è quasi del tutto impossibile. A mio parere, è l’unico punto in qui si può fare di più in futuro.

Quali vitamine sono presenti nella nutella: Tra le vitamine e i minerali presenti nella nutella troviamo:
1) Vitamina E (Proprietà e benefici Vitamina E).
2) Calcio (Proprietà e benefici Calcio).
3) Ferro (Proprietà e benefici Ferro).
4) Magnesio (Proprietà e benefici Magnesio).
5) Fosforo (Proprietà e benefici Fosforo).

Quali sono i valori nutrizionali grassi\calorie\energia presenti nella nutella: Qui di seguito è possibile prendere visione della tabella nutrizionale Relativa a 100 grammi di nutella.

Valori nutrizionali nutellaRicette con nutella: La nutella è una crema spalmabile che si adatta facilmente in moltissime combinazioni, con frutta come per esempio la “banana”. Con la famosa ricotta. Chi non ha mai assaggiato Ricotta e nutella? Per non parlare delle ottime crepes alla nutella e di panna e nutella. Chi di voi carissimi lettori non adora la combinazione con nutella e yogurt al mattino? La fantasia in cucina quando si ha un barattolo di nutella tra le mani è infinita e non può uscirne che una deliziosa combinazione di sapori che ci farà sognare.

Conclusioni: Parlando per esperienza personale sono convinto che la nutella nella mia alimentazione mi abbia aiutato ad avere energia quando ne avevo più bisogno. Non dobbiamo abusarne mangiando la nutella con il cucchiaio e non fermarsi più. Essa, va mangiata salutariamente in modo responsabile quando se ne ha voglia. La voglia di cioccolato prima o poi arriva e se manca il barattolo di nutella cosa si fa? Non mi importa di chi dice che altri prodotti per “loro” sono migliori a me piace il gusto della nutella e non di altre marche. Nessuno è riuscito fino ad ora ad imitare questo prodotto genuino del Made in Italy e nemmeno concorrenti locali. La grande azienda Ferrero ha fatto un ottimo lavoro ed è stata premiata per la costanza e la perseveranza dai propri “felici” consumatori.