Proprietà e benefici Olio di semi di mais

Share on Pinterest

Proprietà e benefici Olio di semi di mais: Il famoso olio di mais usato nelle cucine più popolari del mondo risulta avere moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo anche se, al giorno d’oggi difficilmente troveremo in commercio olio di mais non modificato geneticamente.

L’olio di mais biologico non OGM offre una serie di benefici ben documentati nel corso degli anni e tutt’oggi viene usata moltissimo per la preparazione di differenti piatti culinari. E’ conosciuto sopratutto per “friggere le patatine”. L’olio di mais è un olio abbastanza sano, perché è composto principalmente da acidi grassi polinsaturi e basso contenuto di grassi saturi. E’ utilizzato anche nella cura della pelle e la cura dei capelli, oltre a molte altre applicazioni in ambito industriale.

Proprietà olio di semi di mais

L’olio di mais viene estratto dalla parte dei chicchi interni del seme di mais denominato “germe”. Il germe, è la piccola parte da dove germina il seme. Questi germi sono ricchi di sostanze nutritive tra qui la vitamina E e l’acido linoleico. Ci sono vari metodi di estrazione dell’olio dai germi. Tuttavia, il miglior olio di semi di mais in termini di benefici per la salute è l’olio spremuto a freddo. A tutt’oggi l’olio di semi di mais è un olio commestibile con alcune proprietà terapeutiche a vaglio di intensi studi scientifici. Qui di seguito alcune proprietà derivanti dall’utilizzo di olio di semi:

Olio di semi di mais

1) Olio semi di mais e riduzione colesterolo: La proprietà più studiata dell’olio di semi di mais è la sua capacità di abbassare il colesterolo LDL “cattivo” nel sangue quando quest’ultimo viene assunto entro certi limiti non esagerando.

2) Olio di semi di masi antiossidante: L’olio di semi di mais contiene grandissime quantità di vitamina E. La vitamina E, protegge la pelle dai raggi ultravioletti, previene i danni delle cellule causati dai radicali liberi, protegge contro il cancro alla prostata e l’Alzheimer. Promuove la crescita e lo sviluppo e alcuni degli ultimi studi, dichiarano che può essere utile nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

3) Olio di semi di mais stimola il sistema immunitario: Grazie alla vitamina E e all’acido linoleico (Omega 6) l’olio di semi di mais, è capace di promuovere alcune importanti funzioni del sistema immunitario. L’omega 6, è richiesto in particolar modo per il corretto funzionamento di reni, fegato, cuore e apparato digerente.

4) Olio di semi di mais emolliente: L’olio di semi di mais ha proprietà emollienti e viene utilizzato per la produzione oltre che di olio “culinario”, anche per olio da massaggio oppure olio per capelli grazie alla sua proprietà che rende i capelli forti e nutriti in profondità donando a quest’ultimi una lucentezza incredibile.

5) Olio di semi di mais alleato del cuore: Alcuni studi confermano che l’olio di semi di mais ha effetti “ipotensivi” cioè è ingrado di abbassare la pressione sanguigna. Peccato però che questi studi, si basano solamente su olii spremuti a freddo non OGM e che non vengono raffinati e trattati.

Conclusione: L’olio di semi di mais che troviamo spesso in commercio, non ha aroma e gran parte del suo gusto è inesistente. Non è generalmente tossico se è stato prodotto con il metodo di spremitura “pressato” a “freddo“. Se si utilizzano solventi per estrarre l’olio di mais, questo può portare a gravi effetti negativi per la salute a lungo termine. E’ sempre più difficile trovare prodotti biologici dove tecnologia e scienza si uniscono portando alla creazione di olii di elevata qualità dove si mette in primo piano la salute e il rispetto per l’uomo. Tuttavia, esistono alcune aziende che hanno a cuore i propri clienti e producono olii di semi di mais spremuti a freddo, biologici e senza l’utilizzo di chicchi modificati geneticamente.

Share on Pinterest