Proprietà e benefici Rosa Canina

Proprietà e benefici Rosa Canina: La famosa Rosa canina che vediamo spesso nei nostri giardini racchiude proprietà davvero “miracolose”. Questa pianta deve il nome “canina al famoso Plinio il vecchio, che affermava moltissimi secoli fa che un soldato romano fu guarito dalla rabbia con un decotto di radici estratto dalla rosa.


La pianta cresce fino a dieci metri di altezza e fino a sviluppare fiori rosa e bianchi molto profumati. Si legge spesso che può raggiungere solamente 3 metri ma non è una notizia molto affidabile visto che personalmente ne ho misurata una di 8 metri. Una volta che il fiore è sbocciato, e tutti i petali sono caduti, l’anca viene raccolta e utilizzata in un’ampia varietà di integratori alimentari, tisane e decotti.

Proprietà Rosa canina

La rosa canina è una ricca fonte di vitamina C. I frutti della rosa canina possono essere consumati crudi, dopo essere stati sistemati in un frullatore, o immersi in acqua durante la notte per poi essere cotti in acqua per circa mezz’ora. Sono di colore rosso intenso e raggiungono la maturazione nel tardo autunno. Grazie all’altissima dose di vitamina C la rosa canina rinforza in modo adeguato il nostro potente sistema immunitario. La rosa canina fa parte della famiglia delle Rosaceae, genere Rosa, nome scientifico Rosa Canina. Come tutte le rose è una “pianta” che ha delle spine.

Rosa canina

1) Buon diuretico: Gli acidi di frutta e la pectina contenuti nella rosa canina sotto forma di tisana risulta essere un buon diuretico e un altrettanto buon lassativo. La tisana di rosa canina viene utilizzata da tempi antichi per alleviare i sintomi legati ai disturbi renali e per aiutare in caso di stitichezza.

2) Rosa canina è sinonimo di pelle perfetta: Bere la classica tisana strettamente “biologica” ogni mattina aiuterà a nutrire la nostra pelle grazie all’alto contenuto di vitamina A. Voglio ricordare che la vitamina A è comunemente conosciuta da tutticome la “vitamina della pelle”.

3) L’olio di rosa canina rigenera la pelle (Effetto Anti-Rughe): Le ottime qualità astringenti dell’olio estratto dalla rosa canina lo rendono una preziosa aggiunta nelle preparazioni cosmetiche. Il suo “olio” ha la capacità di aiutare a rigenerare nuove cellule della pelle. Viene spesso utilizzato in creme per il trattamento di cicatrici, acne e ustioni. Non secca la pelle ed è in grado di trattenere senza problemi d’umidità aiutando la pelle a rimanere elastica e nutrita.

4) Potente anti-infiammatorio: Alcune ricerche condotte in Germania hanno evidenziato un miglioramento significativo nei soggetti che soffrono di artrosi dimostrando le proprietà anti-infiammatorie della rosa canina.

5) La rosa canina è ricca di antiossidanti: La rosa canina risulta essere una delle piante con un potere antiossidante molto elevato grazie all’alto contenuto di antiossidanti tra cui carotenoidi, flavonoidi, polifenoli, leucoantociani e catechine.

6) Prevenzione del cancro: Alcuni studi pilota evidenziano che la rosa canina grazie alla miriade di antiossidanti è utile nella lotta “preventiva” al cancro.

7) Aiuta il sistema cardiovascolare: La rosa canina grazie ai carotenoidi e ai flavonoidi gioca un ruolo fondamentale nella lotta alle malattie cardiovascolari. Dunque la prevenzione è d’obbligo.

Conclusione: La rosa canina fa parte di “Frutti medicinali dimenticati” che via via iniziano a scomparire dai giardini delle nostre campagne per via della poca conoscenza delle persone moderne, che preferiscono tagliare quello che un tempo era la manna di salute.