In allattamento

In allattamento quale è la giusta alimentazione da seguire? E’ la domanda che si pongono le neo mamme di tutto il pianeta quando sono alle prese con il loro piccolo pargolo. Prima di parlare di alimentazione vorrei fare una piccola precisazione su cosa non bisogna mai e poi mai fare quando si è in allattamento.

Innanzitutto mai fumare, mai bere alcolici e mai usare bibite gassate, quando dico alcolici intendo tutti i tipi di alcolici e quando dico bibite gassate intendo qualsiasi bibita gassata, crodini, bitter, coca-cola acqua frizzante etc. Mangiare sano e leggero, evitando cibi grassi di origine animale come la carne di manzo.

Allattamento

Se proprio volete assumere delle proteine ad altissimo valore biologico mangiate delle uova alla coque. Non mangiate cibi molto grassi cucinate leggero e quando vi alzate dal tavolo dovete avere ancora un pò di fame. La giusta soluzione e fare piccoli spuntini continui durante tutta la giornata, alternando frutta e verdure, preferendo riso integrale al posto del riso bianco, facendo attenzione a non farsi prendere dalla voglia di mangiare cibi fritti o junk food i cosiddetti cibi spazzatura (big mac, hot-dog e compagnia bella). Con questi piccoli consigli non solo aumenterete la vostra forza ma vi sentirete proprio bene.

E’ importantissima una buona dose di minerali in allattamento dove trovarli? Nel latte di cocco e cioè nell’acqua del cocco, alternate questo alimento almeno due volte a settimana. Preferite il riso integrale al posto della pasta, evitare qualsiasi tipo di insaccato, e buona norma ricordarsi di non usare mai troppo sale, anzi sarebbe meglio eliminarlo proprio da tavola. Se proprio non resistete al caffè in allattamento preferite sempre lo zucchero di canna al posto dello zucchero bianco, quest’ultimo è talmente raffinato che sicuramente non sarà mai un alleato della vostra salute. Mangiate del pesce, ma non il salmone affumicato per via dell’alto contenuto di sale preferite sempre quello al naturale, meglio se fresco appena comprato, alternandolo con orate e spigole.

Fatelo in padella bollito e aggiungete solo un pizzico di sale rosa dell’Himalaya, olio extra vergine di oliva, qualche goccia di limone. Mangiate sano! mangiate leggero aumentate la vostra forza! aumentate il vostro latte!, rendendolo nutriente veramente! meglio una passeggiata di due ore che una corsa pesantissima di 20 minuti. Una buona dose di relax diventa sempre d’obbligo, non arrabbiatevi, non siate ansiose, fate le cose che amate, ridete e trasmettete voglia di vivere, quando voi sarete in forma il vostro latte in fase di allattamento sarà ricco di vitamine, proteine e sali minerali e potentissimi anticorpi della miglior marca sul mercato e chi ne gioverà, sarà il vostro bambino.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*