Proprietà e Benefici Delle Noci

Le noci hanno proprietà davvero fenomenali, e curiosamente presentano la stessa forma del nostro cervello, è curioso vero ? Come ha potuto madre natura creare questa varietà di frutti per nutrire i suoi abitanti pensando veramente nel minimo dettaglio a tutto quello che possa veramente aiutare il nostro organismo ad essere efficiente al massimo? Le noci vantano proprietà uniche e il loro apporto vitaminico e di sali minerali è molto elevato.

E’ considerato un frutto secco dalle potentissime proprietà anti-invecchiamento per il suo elevatissimo contenuto di OMEGA3. Mangiare dalle 5 alle 10 noci al giorno comporterà il pieno di OMEGA3 ad altissimo valore nutrizionale senza rischiare la sempre più frequente contaminazione da mercurio presente sopratutto nel pesce pescato in mari aperti. L’inquinamento dei mari è una cosa molto seria ed è poco presa in considerazione dai governi in questi ultimi anni.

Noci verdi

Le noci sono la soluzione ideale, ed efficace per contrastare carenze di OMEGA3 negli individui che non consumano pesce, vengono usate anche nella dieta vegetariana, per chi il pesce non lo mangia proprio. Dovete sapere che ci sono alcune parti del cervello composte sopratutto da OMEGA3, e dunquereintegrare con la dieta è fondamentale. Sono chiamati “acidi grassi essenziali” essenziali perchè il vostro organismo non ne può assolutamente fare a meno.

Un cervello nutrito con omega3 difficilmente si ammalerà di malattie che lo interessano nell’età avanzata, tra le quali cito: Perdite di memoria, Alzheimer, depressione, irritabilità. Ma non finisce qui, le noci sempre grazie a questi famosi grassi riescono a liberare le arterie svolgendo un azione *spazzina* e chi ne gioverà sarà sicuramente il vostro cuore.

Noci piccole

Contengono moltissime vitamine e proteine quest’ultime, ad altissimo valore biologico. Basti pensare che le sue proteine superano quelle dell’ormai famoso uovo di gallina.

Il contenuto di proteine di una noce è il 24% del suo peso. E’ molto ricco di vitamine tra le quali si vedono spiccare la famosa vitamina E, le vitamine del gruppo B con un elevata concentrazione della B2Riboflavina” vitamina B9 “Folacina o acido Folico” e beta carotene.

Un amminoacido presente molto importante è l’arginina che svolge un ruolo disintossicante nel corpo umano rimuovendo l’ammoniaca che si forma sopratutto in persone che svolgono lavori intensi a livello muscolare. L’arginina stimola la produzione di linfociti T, cellule soldato in grado di uccidere le cellule cancerogene. Ricchissimi in minerali tra i cui, si annoverano il potassio, il ferro e il calcio utile per la formazione delle ossa e per contrastare stati di anemia.

noci cervello2

Infine sempre l’arginina ha il compito di mantenere i vasi sanguigni molto elastici ed in forma. Le noci sono un ottimo ricostituente naturale utile in caso di malnutrizione o in casi di consumo spropositato di alcuni antibiotici. Un frutto secco che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole, da ricordare anche la particolarità che sono un frutto strettamente autunnale-invernale, proprio quando il nostro organismo avrà bisogno di maggiori calorie per poter sopportare il temibile freddo che l’inverno accompagna. Qui di seguito vederemo alcune principali caratteristiche delle noci.

1) Ricche di Fibre: Le noci sono ricche di fibre che combattono la stitichezza e ci permettono un’elevata regolarità intestinale.
2) Aiutano il nostro cuore: Come detto precedentemente le noci sono amiche del cuore perchè contengono alcune sostanze antiossidanti capaci sinergicamente di far funzionare il nostro organo nei migliori dei modi.
3) Ricche di minerali: Le noci sono uno degli alimenti più ricchi in assoluto di svariati minerali utilissimi per la salute e per il buon funzionamento del nostro organismo nonché del nostro sistema immunitario.
4) Ricche di antiossidanti: Le noci sono ricche di potentissimi antiossidanti come l’arginina ed i famosi omega 3 capaci “insieme” di dar filo da torcere ai pericolosi radicali liberi presenti all’interno del nostro organismo.

Tabella nutrizionale Noci

A) Come togliere le macchie di noci dalle mani? Molte persone si chiedono come togliere le macchie delle noci sulle mani. Quando sbucciamo con le mani le “noci” e togliamo il mallo, le nostre dita si sporcano di una sostanza scura molto difficile da eliminare. I rimedi per questo fastidio sono acqua calda (tiepida) e succo fresco di limone. Strofinate bene e vedrete andare via come per magia tutta la sporcizia. Moltissime altre persone utilizzano insieme al succo fresco di limone il bicarbonato che sembra avere un’ottima azione sbiancante e sinergicamente insieme al limone, è capace di una pulizia molto profonda.

B) Come piantare un albero di noce? Qui sopra possiamo prendere visione di un video dove ci viene spiegato in modo molto facile ed elementare come piantare una pianta di noce nel proprio giardino. Per esperienza personale vi posso consigliare di posizionare la pianta lontano da altri alberi da “frutto” per evitare che le radici di quest’ultimo molto possenti, possano danneggiare le radici delle altre piante.

C) Come seminare le noci? Molto spesso mi è capitato di vedere noci spuntare dal terreno senza che io abbia mai “seminato” le noci. Come è stato possibile? Nella mia zona è pieno di cornacchie e gazze ladre che spostano “frutta secca” giornalmente. Essendoci dalle mie parti diverse piante di noci che non vengono raccolte dagli uomini questi uccelli sono i primi ad aiutare l’intero “ecosistema” di madre natura nella “semina” automatica delle noci ed altri “sementi”. La noce inserita nel terreno così come è, senza particolari problemi nel giro di poco tempo svilupperà radici interne e piccoli alberi che nel giro di qualche anno saranno “possenti”.

D) Quanto costa un kg di noci? Molte persone si chiedono quanto costa un kg di noci. Generalmente il prezzo è di 5-7 euro per 1 kg di noci non sgusciate. Per esperienza personale acquisto già noci sgusciate senza più pensare all’eventuale “fatica” nello schiacciare le noci. Il loro prezzo varia in base ai supermercati dove si acquista e in base alla “razza di noce”. Quelle di Sorrento sono le più facili da trovare.

Conclusioni: Qui in alto possiamo notare tutte le caratteristiche principali della noce. Contiene una quantità elevata di fibra, molto utile in caso di stitichezza cronica. E’ presente in buona parte anche la Luteina utilissima per la nostra visione notturna che abbinata insieme alla vitamina A ne fanno un ottimo alleato per i nostri occhi. Strano ma vero contiene anche una piccolissima percentuale di vitamina C, che ricordiamo essere molto importante per il nostro metabolismo. Ottima anche la quantità di vitamina k il 3% µg su 100 grammi di prodotto. L’altissimo contenuto di minerali ne fa un frutto veramente indispensabile per il nostro organismo. Da notare la forte presenza di manganese e zinco a valori veramente altissimi.

26 Risposte a “Proprietà e Benefici Delle Noci”

  1. Buonasera.. A me piacciono le noci, vorrei sapere se fanno bene x l artrosi e osteoporosi.. È quante al giorno dovrei mangiare.. Soffro anche di gastrite… Povera me… Aiutooo… Vi ringrazio infinitamente per la vostra attenzione…

    • Salve gentilissima Antonella, non esiste una quantità giornaliera di noci che si adatti perfettamente a qualsiasi persona. Bastano poche noci 5-6 a settimana per essere tranquilli. Le proprietà delle noci sono date sopratutto dalle vitamine, dai minerali, e dagli antiossidanti presenti così come gli omega 3. Le consiglio di leggere il mio articolo 3 Bugie sulle noci e l’articolo fanno bene a te ma fanno male a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*