Proprietà ribes rosso e ribes nero

Proprietà ribes rosso e ribes nero

Questo articolo parla di: benefici ribes proprietà ribes proprietà ribes nero proprietà ribes nero rosso Ribes ribes come mangiarli ribes fanno bene ribes fanno male ribes ferro ribes magnesio ribes minerali ribes potassio ribes proteine ribes stagione ribes valori nutrizionali ribes vitamina c ribes vitamine

Il ribes sia rosso che nero ha delle proprietà favolose per il nostro organismo come quasi tutti i frutti di bosco conosciuti. Sono un tesoro per quanto riguarda l’elevato contenuto di antiossidanti e fitonutrienti. Possiamo trovare questo frutto in versione “fresca” tutta l’estate perchè è un frutto estivo. Sono originari dell’europa e dei paesi asiatici. Il Ribes nero ha una quantità molto elevata di sostanze fitochimiche come i flavonoidi fenolici chiamati più comunemente antociani.

Studi scientifici hanno dimostrato che il consumo di ribes nero ha avuto potenziali effetti positivi sulla salute e nella prevenzione del cancro, l’invecchiamento, l’infiammazione e molte altre malattie neurologiche.
Il Ribes rosso rispetto al fratello “nero” ha un contenuto più elevato di vitamina C ma meno contenuto di antociani.

Proprietà Ribes

In entrambi i casi però c’è da meravigliarsi quando si da uno sguardo alla tabella nutrizionale, perchè si può vedere un elevatissimo quantitativo di vitamina C una delle vitamine senz’altro più importanti che giocano un ruolo fondamentale nella nostra salute, in grado di migliorare la nostra risposta immunitaria contro agenti infettivi nonchè combattere efficacemente i dannosi radicali liberi e prevenire le malattie cardiovascolari. 100 g di ribes freschi forniscono oltre il 300% dell’RDA giornaliera raccomandata di vitamina C.

Ribes rossi e neri sono molto ricchi di vitamina A e flavonoidi antiossidanti come il beta-carotene, la zeaxantina e la criptoxantina. Questi composti sono noti per avere forti proprietà antiossidanti. La vitamina A per esempio è necessaria per mantenere l’integrità delle mucose e della pelle, ed è anche essenziale per la visione notturna, e ci protegge dai danni maculari dell’occhio.

Ribes piccolo

La pianta si presenta come un piccolo arbusto appartenente alla famiglia di Grossulariaceae, del genere, Ribes e ha nome scientifico: Ribes nigrum. In generale, i ribes crescono meglio in regioni dove l’estate è umida, ma l’inverno è particolarmente rigido (Freddo). Presenta una rapida crescita e questo arbusto può raggiungere circa 6 metri di altezza. E’ bene ricordare che appartengono alla stessa famiglia ben 500 tipi di ribes differenti.

Tabella nutrizionale Ribes

Qui sopra possiamo dare uno sguardo alla tabella nutrizionale dei ribes relativa a 100 grammi di prodotto. Il consumo di ribes è consigliato per aumentare la resistenza dei capillari e per diminuirne la permeabilità. I ribes freschi sono anche ricchi di molte vitamine essenziali, come la vitamina B5, vitamina B6, e vitamina B1. Essi contengono anche una buona quantità di minerali come il ferro, il rame, il calcio, il fosforo, il manganese, il magnesio e il potassio che sono molto essenziali per il metabolismo dell’organismo. 100 g di bacche di ribes forniscono circa il 20% dei livelli raccomandati di RDA.

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Ottimo articolo spiegato chiaramente

    1. Grazie Marina, sono molto felice che l’articolo sulla pianta del ribes ti sia piaciuto.

  2. Molto chiaro, sono un appassionato, ci sono diverse piantine nel mio giardino, rosso, nero e bianco. Bravo!

  3. Giusto per dare un contributo, i frutti del ribes possono essere raccolti e congelati, così da averli sempre pronti durante tutto l’anno.

Lascia un commento

Close Panel

Contact Us:

Street Name, FL 54785

Visit our Location

(01) 54 214 951 47

Call us Anytime

Mon - Fri 08:00-19:00

Sat and Sun - CLOSED

Follow Us:

Stay in Touch: