Cosa è la melanina

Chiamato anche pigmento, la melanina è una sostanza che dona alla pelle e ai capelli il suo colore naturale. La melanina è responsabile anche del colore all’iride dell’occhio. Le persone con la pelle più scura hanno una maggiore quantità di melanina. Al contrario, quelli con la pelle più chiara ne hanno meno. La melanina, talvolta è indicata come una sostanza chimica, è formata come parte del processo di metabolizzazione dell’amminoacido tirosina.

Nella pelle la melanina è formata da cellule chiamate “melanociti”. Esistono alcune patologie come l’albinismo, che sono direttamente associati con la mancanza di melanina. Gli animali, gli esseri umani, e anche le piante possono sviluppare albinismo dalla nascita. A seconda del tipo di albinismo, la pelle, i capelli e gli occhi possono essere colpiti indistintamente tutti. Per esempio l’albinismo oculare non riguarda solo il colore degli occhi, dei capelli e della pelle, ma è caratterizzato da una scarsa visione. Inoltre, alcuni tipi di carenza di melanina sono associati a tassi di mortalità.

Proprietà melanina

La melanina offre molti benefici per gli esseri umani: Uno dei vantaggi più riconosciuti comporta la protezione contro i raggi ultravioletti del sole. La melanina fornisce una protezione naturale contro gli effetti nocivi di tali radiazioni. Tuttavia, non fornisce una protezione totale dal sole, e le persone con pelle più chiara rimangono a rischio dai raggi dannosi del sole. In generale, le persone con i toni della pelle più scura hanno automaticamente più melanina e sono in grado di tollerare l’esposizione al sole per molte ore senza ottenere danni e scottature.

Il cancro della pelle è direttamente correlato all’esposizione al sole e scarsa pigmentazione di melanina. La Melanina è molto utile per assorbire il calore dal sole. Questa funzione è particolarmente importante è necessaria per gli animali a sangue freddo come tartarughe, serpenti, lucertole, alcuni tipi di pesci etc.

Melanina

La melanina è risultata importante per quanto riguarda l’ottimale visione, raccoglie un numero ideale di fasci di luce solare e aumenta l’assorbimento della luce diffusa all’interno dell’occhio. In questo modo, la pigmentazione dell’occhio (marrone e marrone scuro) consente una vista più acuta rispetto a chi ha gli occhi di colore azzurro\grigio chiaro. Le persone con i capelli bianchi, perdono i melanociti responsabili del colore dei capelli. I vegani, sviluppano capelli bianchi prima dei vegetariani e dei carnivori, appunto per una carenza della vitamina B12 che gioca un ruolo fondamentale per la produzione di melanina.

Conclusioni: Ultimamente in commercio sono presenti “pillole” e integratori di “melanina”. Sono contrario a questi “pseudo-farmaci” in realtà, gli integratori di melanina non contengono melanina. Contengono sostanze tra cui vitamine e minerali capaci di aumentare la “stimolazione” di melanina all’interno del nostro corpo l’unico capace di produrre MELANINA.




Un pensiero su “Cosa è la melanina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*