Proprietà peperoni

Oggi parliamo delle fenomenali proprietà nutrizionali dei peperoni che spesso troviamo nei nostri orti e sopratutto nei nostri saporiti piatti. Il peperone può avere un sapore abbastanza dolce. Può risultare acerbo mentre è verde. Quando raggiunge la maturazione completa, essi acquistano il loro colore genetico originale con svariate sfumature come l’arancio, il rosso, il viola, e il giallo. Il Peperone contiene un elenco impressionante di elementi nutritivi che sono noti nella prevenzione delle malattie e per la promozione dell’intera salute del nostro organismo.

A differenza di altri peperoncini, il contenuto di calorie e grassi è molto basso. 100 g forniscono appena 31 calorie. Alcuni studi di laboratorio sui mammiferi sperimentali suggeriscono che la capsaicina ha proprietà anti-batteriche, anti-cancerogene, proprietà analgesiche e anti diabetiche. Quando usato con giudizio è in grado di ridurre i trigliceridi e livelli di colesterolo LDL cattivo nei soggetti obesi.

Proprietà peperoni

La quantità di capsaicina non è molto elevata nei peperoni, ma è elevatissima nel peperoncino rosso. I peperoni freschi di colore rosso e verde, sono ricche fonti di vitamina C. Questa vitamina è particolarmente concentrata nei peperoni di colore rosso che ne ha livelli molti elevati. 100 g di peperoni freschi forniscono all’incirca il 213% della RDA giornaliero raccomandanto. La vitamina C è un antiossidante molto potente in acqua solubile.

E’ richiesto dal nostro corpo per la sintesi del collagene. Il collagene è la proteina strutturale principale nel nostro corpo necessaria per mantenere l’integrità dei vasi sanguigni, della pelle, degli organi e delle nostre ossa. Il consumo regolare di cibi ricchi di vitamina C aiuta a proteggere il corpo da pericolose malattie da carenza come lo scorbuto. Ma non finisce qui, la vitamina C aiuta anche a sviluppare una resistenza contro gli agenti infettivi (aumenta la forza del sistema immunitario) ed è un ottima vitamina spazzina per i dannosi radicali liberi.

Peperoni piccoli

A differenza dei loro colleghi (peperoncini), i peperoni dolci hanno una forma caratteristica a campana. I peperoni sono originari del Messico e altre regione centroamericane da dove si diffusero nel resto del mondo grazie agli esploratori spagnoli e portoghesi. Ora sono ampiamente coltivate in quasi tutto il mondo. Di solito, i peperoni vengono raccolti a mano durante le diverse fasi di maturità, spesso vengono raccolti quando sono verdi ma avranno sempre quel sapore un po acerbo. Quando raggiungo la maturazione il loro sapore sarà dolciastro, sono ottimi nelle zuppe sia in versione acerba che in versione dolce.

Tabella nutrizionale Peperoni

Qui sopra possiamo dare uno sguardo alla tabella nutrizionale relativa a 100 grammi di peperoni e renderci conto degli innumerevoli nutrienti presenti. Contengono una buonissima percentuale di vitamina A. I Peperoni hanno adeguati livelli di minerali essenziali come il ferro, il rame, zinco, potassio, manganese, magnesio e selenio. Consumare ogni tanto peperoni non farà altro che aumentare la nostra forza e la nostra vitalità grazie al loro contenuto di nutrienti essenziali per il buon funzionamento del nostro organismo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*