Scrocchiare le dita fa bene o fa male? Consigli

Scrocchiare le dita delle mani o dei piedi non fa male. Spesso ci siamo sentiti dire da persone poco informate che hanno ripreso antiche leggende metropolitane che scrocchiarsi le dita fa venire l’artrite. In realtà, non è affatto pericoloso, Secondo l’opinione del dottor Jonathan Kay, direttore clinico del gruppo reumatologia presso il Massachusetts General Hospital.

Il suono che si sente quando si scrocchiano le dita è causato dal rilascio di pressione. Tecnicamente, si parla di cavitazione. All’interno di ogni articolazione del corpo, esiste una sostanza appiccicosa chiamata liquido sinoviale che stando sopra la cartilagine è in grado di proteggerla. Quando si stendono le dita facendo pressione, si rompe il sigillo vuoto creato dal liquido sinoviale e questo produce il rumore di uno scoppio. Ci vogliono circa 20 minuti affinché sia possibile scrocchiarle nuovamente. Si potrebbero allungare un paio di legamenti dichiara Jonathan Kay, ma questo non darà mai l’artrite.

scrocchiare le dita

Scrocchiarsi le dita dei piedi o di altre articolazioni può avere benefici terapeutici. Questo processo stimola i tendini, rilassa i muscoli e scioglie le articolazioni. I Chiropratici fanno questo per le articolazioni della colonna vertebrale quando la schiena è dolorante e rigida, ma è possibile farlo da soli per le nocche, le dita delle mani e dei piedi, le ginocchia, il collo, ecc. Scrocchiarsi le dita non porterà mai all’artrite (nonostante quello che tua madre continua a dirti).

Tuttavia si leggono spesso su molti siti pareri discordanti, è ovvio se si scrocchiano le dita e si prova dolore è meglio smettere immediatamente, ma io l’ho trovato sempre rilassante e nonostante lo avessi fatto da sempre , le mie dita sono normali e non ho mai avuto dolori o problemi.

Conclusioni: Qui sopra è possibile visionare un video di chi la Chiropratica la pratica giorno dopo giorno. E’ bene ricordare agli sprovveduti, di non cercare di imitare da soli l’azione compiuta da questo esperto di Chiropratica. La chiropratica rientra tra le medicine definite “alternative” delle medicine. Questa definizione viene contestata da molti chiropratici.




One Reply to “Scrocchiare le dita fa bene o fa male? Consigli”

  1. Scusi la domanda, non è possibile che a livello dell’ articolazione falangea accada più o meno ciò che si verifica a livello dell’articolazione condiloidea o a livello di altre articolazioni quando sentiamo il famoso “click” articolare? Dire “non fa male” solo perchè non esistono abbastanza studi equivale un po’ alla frase “la cannabis non fa male” che si sentiva dire qualche annetto fa… anche perchè stesso il fatto che sentiamo sollievo dopo aver fatto scrocchiare le dita può essere considerato uno segnale di avvertimento, in quanto il sollievo e il senso di piacere sono generalmente determinati da un rilascio di sostanze endorfinche e/o monoaminergiche che si liberano oltre che in condizioni peculiari, anche in condizioni in cui c’è qualcosa che non va e poichè lo scrocchiarsi delle dita non mi sembra un bisogno primario per la sopravvivenza della specie, rimane il dubbio che sia comunque qualcosa di non fisiologico e dunque di potenzialmente pericoloso…

    Con questo non voglio contraddire le parole di un primario del Massachusetts, ma giusto aprire uno scambio di opinioni, in quanto il dialogo è il seme della curiosità e la curiosità è la base della scienza :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*