Allergia e sinusite sintomi consigli e rimedi

Le allergie possono provocare la congestione dei seni nasali frontali e mascellari. Si ha la sensazione di pressione, disagio e dolore. Il naso cola continuamente. Molte Allergie del seno nasale sono spesso confuse con i sintomi tipici del raffreddore, ma sono caratterizzati da prurito agli occhi e al naso.

In realtà le cause che provocano sinusite da allergie sono molte, tra cui fattori ambientali come per esempio polvere, pollini, muffe e funghi. Determinare la causa di una allergia sinusale è importante per diminuire sia il tempo di trattamento che i sintomi legati a questo fastidioso disturbo.

sinusite

1) Pollini: Una delle cause più comuni di allergia del seno nasale è la febbre da fieno, un termine ampio per una reazione allergica ad alcuni elementi ambientali come il polline. Questo tipo di allergia inizia normalmente o peggiora durante la primavera quando il polline raggiunge concentrazioni in aria molto alte, ma può verificarsi in qualsiasi momento dell’anno. Il Polline è una sostanza in polvere rilasciata nell’aria dai fiori e trasportati nel corpo attraverso la respirazione (Naso e Bocca). Il corpo percepisce il polline come un intruso dannoso, e reagisce di conseguenza in modo eccessivo ad esso, causando i sintomi tipici di un allergia. (Sinusite, naso che cola, prurito agli occhi, congiuntivite, laringospasmo, starnuti).

2) Polvere, funghi, muffe: Si deve fare particolare attenzione dentro casa ai tappeti, e alle tende, il ventilatore in casa quando è estate può innescare una forma di allergia del seno nasale, per via dell’aria che viene spostata ricca di polvere da una parte all’altra della casa. l’installazione di un filtro d’aria in casa può ridurre significativamente le allergie. Come il polline e la polvere, le muffe e i funghi sono altrettanto allergeni ambientali pericolosi che possono causare allergie. Le allergie alle muffe di solito si verificano in zone umide e buie, come scantinati, docce, sotto i lavandini, o negli armadi. Rilasciano continuamente spore nell’aria che si respirano, innescando una reazione allergica da parte del sistema immunitario sensibile, incontrollata.

3) Pelo di animali e piume: Alcune persone risultano allergiche al pelo degli animali, e persino alle piume. Si può avere una reazione allergica quando si viene a contatto con gli animali domestici comuni come i cani, i gatti, i consigli, i criceti. Se andiamo a trovare a casa un amico, e questo nostro amico tiene un bellissimo gatto, potremmo avere una reazione allergica improvvisa (Solo se siamo allergici). Nella maggior parte dei casi, non è il pelo dell’animale che innesca i sintomi dell’allergia, ma i milioni di microrganismi che vivono sopra il pelo degli animali. Le Allergie del seno nasale causate dal pelo degli animali sono più facilmente controllabili rispetto alla reazione allergica nei confronti del polline, perché è molto più facile evitare gli animali e gli amici con animali domestici.

4) Prodotti chimici: Molti prodotti Inquinanti sintetici e chimici di detersivi per la casa, detersivi per bucato, vernici, deodoranti vapo, deodoranti per la casa possono scatenare allergie del seno nasale e farci provare quella brutta sensazione di forte sinusite. Queste sostanze chimiche spesso rimangono in aria per lunghi periodi di tempo e sono capaci di irritare le vie respiratorie attivando il sistema immunitario. Si consiglia di fare attenzione se si hanno problemi ai prodotti chimici, si possono usare marche di prodotti del tutto naturali definiti (GREEN). Si trovano spesso nei supermercati Coop.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*