Alopecia e Calvizie sintomi rimedi e consigli

Oggi voglio fare un introduzione all’alopecia. Se si verifica una significativa perdita di capelli improvvisa, è probabile che si tratti di una causa genetica, forse qualcuno dei vostri parenti ha sofferto in passato di calvizie e i geni responsabili della caduta hanno proliferato insieme a voi. Il 70% dei casi di calvizie sono ereditari. Ci sono però anche altri motivi che causano l’alopecia innanzitutto dietro c’è una cattiva alimentazione, alcune malattie e farmaci, stress e squilibri ormonali.

L’alopecia androgenetica per adesso non può essere invertita. Assicurati di parlare con il medico per escludere eventuali condizioni di base, oltre alla dieta che possono causare la perdita di capelli. Esistono in caso di una cattiva alimentazione alcuni rimedi molto efficaci che verranno descritti qui sotto:

Alopecia

1) Primo passo: “consumare più proteine”. Dobbiamo sapere che i capelli sono composti principalmente di cheratina, un tipo di proteina. Mangiare ottime proteine derivate dal pollame, pesce, uova (con tuorlo), una grande varietà di fagioli, noci, semi ci garantirà il giusto apporto di proteine necessarie per la crescita ottimale dei capelli.

2) Secondo passo: Includere alimenti ricchi di vitamina C nella dieta. Spinaci, verdure a foglia verde, ortaggi, agrumi, patate, pomodori, frutti di bosco e peperoni. La vitamina C, in molti casi si è rivelata molto utile per fermare in modo significativo la perdita dei capelli. Aiuta il corpo a produrre collagene, un tipo di tessuto connettivo che dà forma ai capelli e previene eventuali danni.

3) Terzo passo: Consumare adeguate quantità di minerali. Rame, ferro, magnesio e zinco sono molto importanti per la crescita dei capelli, questi minerali possono essere facilmente trovati  in alimenti come fegato, spinaci, uova, noci e semi sopratutto quelli di zucca. Il Ferro, in particolare, è di fondamentale importanza per la crescita dei capelli. Molte donne perdono troppo ferro a causa di continue mestruazioni e molti atleti perdono ferro a causa di un intenso allenamento. In entrambi i casi possono verificarsi temporanee calvizie.




4) Quarto passo: Assicuratevi di consumare adeguate quantità di vitamine del gruppo B. Tutte le vitamine del gruppo B aiutano nella formazione di globuli rossi. L’emoglobina trasporta ossigeno a tutte le parti del corpo, tra cui i follicoli dei capelli che utilizzano l’ossigeno per far crescere i capelli.

5) Quinto Passo: Aggiungere nella dieta l’acido Para-aminobenzoico, conosciuto con il suo acronimo, PABA, non è altro che una vitamina essenziale del gruppo B. La carenza di PABA ha dimostrato la formazione di capelli bianchi (inacutimento). Il Colore dei capelli può essere restituito con l’aggiunta di PABA nella dieta. PABA e acido folico lavorano sinergicamente per aiutare i cappelli nella crescita. Il PABA si trova naturalmente nei cereali integrali e nel lievito così come nelle carni di organi come fegato e reni.

6) Sesto Passo: (OLIO DI ERBE) L’Olio di Rosmarino, timo e lavanda quando viene applicato sui capelli è ingrado di prevenire il diradamento degli stessi. Gli oli essenziali possono essere massaggiati sui capelli dopo lo shampoo.

7) Settimo Passo: Massaggi alla testa e ai capelli. Lo scalp indiano si è dimostrato utile nel prevenire la perdita di capelli. Questo tipo di massaggio applicato da molti barbieri indiani e in grado di aumentare la micro circolazione nel cuoio capelluto. Ho parlato in un articolo di un massaggio interessante alla testa (Andate qui per vederlo) su youtube cercate “scalp head massage”

8) Altri Consigli: Per una lista completa di vitamine e minerali andate a questa pagina abbastanza esaustiva (Vitamine e minerali)

Conclusioni: Spero che con questi semplici rimedi qualcosa cambi in meglio per voi. E se non riuscite a vedere miglioramenti nonostante i vostri forzi, la causa è decisamente di tipo genetico e la scienza ancora oggi non è stata in grado di trovare una soluzione. Questo non significa che non ci sarà “mai” una soluzione. Sicuramente in un tempo non molto lontano qualcosa cambierà in meglio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*