7 Efficaci Rimedi Contro i Capelli Secchi

7 Efficaci Rimedi Contro i Capelli Secchi: I capelli secchi sono un vero problema per tutte le persone che hanno a che fare con questo fastidioso e per niente affascinante “difetto”. Oltre al “secco” del capello in se, anche il cuoio capelluto ne soffre. Il cuoio capelluto dei soggetti è spesso irritato e secco con formazione di forfora di grandi dimensioni. Avere i capelli secchi non è poi la fine del mondo visto che, esistono tutt’oggi dei rimedi molto efficaci per questo tipo di problema. La maggior parte dei rimedi sembra funzionare molto bene e posso dire che io stesso, ho testato questi rimedi fino ad arrivare ad una soluzione.

Sia uomini che donne soffrono nella stessa misura. Avere i capelli secchi ed aridi può essere un problema facilmente risolvibile in modo del tutto naturale. Oltre a questo, però, bisogna dire che è uno dei segni e sintomi che ci fanno “capire” che i nostri capelli in “realtà” non sono sani. La nostra apparenza difronte ad altre persone potrebbe essere “compromessa”. Le cause sono da ricercare in diverse parti.

rimedi naturali capelli secchi

Molte persone “panicate” dai capelli “secchi” ricorreranno a rimedi del tutto drastici come per esempio lavarsi i capelli tutti i giorni pensando così di risolvere il problema. Tutti noi pensiamo subito a trovare i rimedi per i capelli secchi senza prima “togliere” dalla nostra quotidianità le cause che possono aggravarli. Qui di seguito una serie di possibili “cause” che possono aggravare la salute dei nostri capelli. Sta a noi decidere di cambiare e dare un taglio al problema prima che questo, prenda drastiche conseguenze che possono affliggere l’intero nostro cuoio capelluto.

1) Lavarsi troppo frequentemente: Lavarsi troppo frequentemente può essere causa di capelli secchi e cuoio capelluto secco proprio perchè, non diamo il tempo a quest’ultimo di rigenerare l’olio “naturale” prodotto dal corpo che andrà ad “ingrassare” leggermente il cuoio capelluto ed i capelli.
2) Shampoo irritanti: La maggior-parte dei shampoo in commercio non sono adatti a tutti i tipi di capelli proprio per questo, dobbiamo capire quale “shampoo” usare. Generalmente per esperienza personale utilizzo shampoo “idratanti”. Uno dei sbagli più comuni è utilizzare a mio avviso lo shampoo contro la “forfora” pensando che il problema nostro sia la forfora. In questo modo, deviamo la nostra attenzione dal vero problema. Pensiamo di avere un problema con la forfora quando il nostro problema è il cuoio capelluto “secco”.
3) Utilizzo del Phon o Asciugacapelli: Non tutti sanno che l’aria calda diretta non farà altro che creare un circolo vizioso “seccando” immediatamente il cuoio capelluto e creando forfora con conseguenti capelli “fragili e secchi”. Meglio utilizzare un asciugamano pulito e massaggiare lentamente. Anche l’utilizzo continuo di “piastre” elettriche può essere un pericolo sopratutto per le donne che ne fanno un uso frequente. Quest’ultimo andrà a bruciare la maggior-parte dei capelli.

Capelli secchi

Tra le altre possibili cause possono rientrare i squilibri ormonali sia nell’uomo che nella donna, l’inquinamento atmosferico, troppo sole e troppo sale (vedi il mare).




(Capelli secchi nell’uomo): Anche l’uomo così come la donna può avere capelli secchi per via della mancanza di “olio” nel cuoio capelluto. Questo problema nell’uomo è spesso riconducibile allo “stress quotidiano” infatti, nell’uomo spesso è possibile trovare in altre parti del corpo come sopracciglia, baffi, dietro le orecchie etc. un principio di “eczema” facilmente riconoscibile per via della pelle secca che andrà a cadere di tanto in tanto. Sarà possibile vedere anche una certa “irritazione” nell’area interessata. Tutto questo è a periodi e nei periodi di maggiore stress, è possibile avere un cuoio capelluto molto secco con tutte le conseguenze negative sull’intero aspetto dei nostri capelli. Ovviamente sto parlando per esperienza personale e tutto quello che è scritto si basa sulle mie profonde conoscenze del caso.

(Capelli secchi nella donna): La donna avendo più capelli può incorrere più facilmente alla “rottura” di quest’ultimi. Essi, possono soffrire maggiormente la perdita del naturale “olio” prodotto dal cuoio capelluto per via della lunghezza eccessiva. Niente di drammatico in fin dei conti con la giusta “attenzione” è possibile avere capelli sani e forti. Come anche nell’uomo anche la donna può manifestare “stress quotidiano” che andrà a ripercuotersi negativamente sulla salute dei capelli.

Nonostante questi problemi possono affliggere sia uomini che donne esistono alcuni rimedi naturali molto efficaci capaci di aiutarci in linea generale nella lotta all’inestetismo generale provocato dai capelli secchi. Qui di seguito, una lista di consigli capaci “sinergicamente” di migliorare la salute dei capelli e del nostro cuoio capelluto eliminando alla lunga tutti i problemi.

1) Utilizzo di olio dopo ogni lavaggio: Una volta che abbiamo lavato ed asciugato delicatamente i capelli con un asciugamano pulito possiamo partire all’attacco utilizzando un ottimo olio per capelli. Vi consiglio per esperienza personale l’utilizzo dell’unico “olio” che è stato capace nel mio caso di eliminare la secchezza del cuoio capelluto. Provate l’olio di argan da mettere direttamente alle radici dei capelli massaggiando leggermente il cuoio capelluto e i capelli. Ho utilizzato vari prodotti di varie “marche commerciali” e senza peli sulla lingua consiglio l’olio di argan della garnier. Ha funzionato perfettamente sull’uomo e sono certo che anche sulla donna può dare ottimi risultati ad un prezzo abbastanza contenuto. Ovviamente, se vi trovate bene con un’altro olio il mio consiglio è quello di continuare ad utilizzarlo.
2) Utilizzare un multi-vitaminico multi-minerale: Quando nel nostro organismo notiamo alcuni segni di “cedimento” da parte di capelli, unghie e pelle e bene pensare di integrare nella nostra alimentazione alcune importanti “sostanze” capaci di rigenerare perfettamente quello che è andato distrutto. Mangiando uova, fegato di pollo, frutta e verdura garantiremo al nostro organismo e sopratutto ai nostri capelli i giusti “nutrienti” per crescere sani e forti. Quando la nostra alimentazione non può darci tutti i nutrienti “necessari” allora dobbiamo incorrere ad alcuni integratori. Cosa ho utilizzato io? Ho utilizzato l’ottimo Supradyn “ricarica” soprannominato anche Supradyn energy.
3) Lavarsi i capelli una volta a settimana: Questo potrebbe suonare in modo “drastico” e qualcuno potrebbe storcere il naso. In realtà, lavarsi meno frequentemente i capelli aiuterà quest’ultimi a rigenerarsi più velocemente senza che essi incorrano continuamente in lavaggi frequenti ed asciugature “forzate”.

Conclusioni: In rete è facile trovare alcune “ricette” personalizzate che non molti hanno provato basato sull’utilizzo di “ipotetiche maschere” per i capelli secchi. Queste “ricette” sono molto dispendiose e non necessariamente faranno “guarire” i vostri capelli in un battibaleno. Spesso ho notato che si vuole sempre cercare di ingannare il lettore di turno cercando di fargli credere che esistano “miracoli” naturali dalla “non” confermata ricerca scientifica. Ho sentito di maschere per capelli a base di miele, di uova e quant’altro “inventate” a mio avviso per fare audience. Dunque i 7 efficaci rimedi sono: Lavate i capelli meno frequentemente, utilizzate uno shampoo idratante, smettete di utilizzare l’asciugacapelli, niente piastra, utilizzate un multi-vitaminico multi-minerale e sopratutto, dopo ogni lavaggio utilizzate un potente olio per capelli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*