7 Efficaci Rimedi Contro i Capelli Grassi

7 Efficaci Rimedi Contro i Capelli Grassi: Ieri abbiamo parlato della problematica che affligge molte persone riguardante i capelli secchi. Oggi parliamo di come i capelli grassi per alcune persone possono essere a loro volta problematici e creare non pochi problemi a chi ogni giorno, combatte contro questo inestetismo. C’è un detto che dichiara: Il troppo storpia. Che i capelli siano troppo secchi o troppo grassi dimostrano l’esistenza di un problema di fondo e la soluzione per mettere tutti d’accordo sembra una via di mezzo tra il “grasso” ed il “secco”. Ogni cuoio capelluto è diverso ed ogni corpo produce più o meno quantità di “olio” o sebo necessario per la salute dei propri capelli.

Ogni poro sulla nostra pelle è formata da una ghiandola sebacea, incluso il nostro cuoio capelluto. Queste ghiandole sono responsabili del mantenimento di adeguati livelli di idratazione e producono un olio denominato “sebo“. Esso è responsabile della lucentezza e della brillantezza dei nostri capelli e molte volte possono dargli un aspetto “sano”. Tuttavia, alcune di queste ghiandole presenti nel nostro cuoio capelluto producono sebo in quantità eccessiva rendendo i capelli molto grassi. Se poi abbiamo anche una pelle tendenzialmente grassa allora avremmo più probabilità di avere anche i capelli grassi. Attualmente esistono dei rimedi naturali oltre allo shampoo per controllare in maniera molto efficace l’eccessiva produzione di sebo.

rimedi capelli grassi

Così come nei capelli secchi anche nei capelli grassi gioca un ruolo fondamentale “la genetica” della persona stessa. Se avete famigliari con una storia di eccessivo “sebo” allora molto probabilmente anche voi potete sviluppare quel genere di problema prima o poi. Nonostante ciò, l’eccessivo sebo al giorno d’oggi può essere tenuto sotto controllo. A prima vista i capelli grassi si presentano oleosi e abbastanza lucidi e la prima cosa che ci viene da dire quando ci guardiamo allo specchio è del genere: “Guarda che capelli grassi che ho oggi, devo assolutamente farmi una doccia e lavarmi i capelli sennò non posso uscire”.

Qui di seguito entreremo nel dettaglio per capire le maggiori cause che possono causare una “repentina” formazione di grasso e tutti i rimedi “naturali” e non per avere dei capelli sani e forti sotto ogni punto di vista. In realtà, vi parlerò delle mie esperienze personali in merito al problema e quello che ha funzionato su di me potrebbe funzionare in qualche modo anche per voi. Dimenticate impacchi e cose del genere. Mi piace parlare sopratutto in modo scientifico e gli impacchi a mio avviso, non sono solo una perdita di tempo ma anche una perdita di “denaro” anche se la maggior parte dei siti di salute e benessere ne esalta le qualità.

Capelli grassi

1) Toccarsi spesso i capelli: Una delle cause non genetiche e maggiormente problematiche che esalteranno la produzione di sebo è il toccarsi continuamente con le mani i capelli. Anche le nostre dita così come il nostro cuoio capelluto è ricco di “sebo”. Avete presente il “grasso” visibile che avete ogni qualvolta utilizzate lo schermo del vostro cellulare? Quel grasso invece di vederlo sullo schermo immaginatelo sui vostri capelli ogni qualvolta avete intenzione di toccarveli.

2) Lavarsi i capelli eccessivamente: Molti di noi credono che lavarsi i capelli continuamente ed eccessivamente farà solamente dei bene ai capelli. Niente di più sbagliato. Maggiori saranno i lavaggi e maggiore sarà la probabilità di creare un circolo vizioso capace di produrre automaticamente più sebo del dovuto. La ghiandola quando vede la mancanza di “grasso” sulla superficie del cuoio capelluto entrerà in produzione “massima” per minimizzare il danno.

3) Spazzolare i capelli eccessivamente: Spazzolare continuamente i capelli creerà automaticamente una risposta che io definisco di “riflesso” sulle ghiandole sebacee che a loro volta produrranno più sebo del dovuto.

4) Utilizzare prodotti sbagliati: Quante volte è capitato di utilizzare prodotti per i propri capelli “sbagliati” ? Cosa intendo per prodotti sbagliati? Intendo tutti quei prodotti che non sono adatti ai nostri tipi di capelli. Ogni persona ha un tipo di capello diverso, normale, secco, ricco di sebo etc.




5) Uso eccessivo di piastre ed asciugacapelli: L’utilizzo eccessivo di questi apparecchi elettronici per i nostri capelli non sono poi tanto consigliati. In realtà l’aria secca prodotta dall’asciugacapelli promuoverà automaticamente la produzione di sebo dalle nostre ghiandole. Anche la piastra tanto amata dalle donne potrebbe alla lunga danneggiare i capelli e quest’ultimi, possono mandare “segnali” alle radici dove sono presenti le ghiandole che a loro volta produrranno altro sebo.

6) Cause ormonali: Oltre a queste cause esistono nel corpo alcuni cambiamenti “ormonali” quando avvengono ci sarà una risposta a livello delle ghiandole che producono sebo. I cambiamenti ormonali sono molto presenti nelle donne sopratutto nella fase del “ciclo”.

7) Micosi e dermatiti: Non tutti sono a conoscenza di quanto pericolosi possono essere i “funghi” della pelle sopratutto quelli che vivono sul cuoio capelluto. In questo caso bisognerà combattere il problema di fondo come i “funghi” micotici del cuoio capelluto e le eventuali dermatiti che possono causare diversi problemi nella produzione eccessiva di sebo.

8) Non friggere in casa: Oltre ad evitare latte, latticini e cibi fritti e meglio non friggere troppo spesso quando si cucina perchè il grasso presente nell’aria andrà inevitabilmente e direttamente sui vostri capelli.

(Capelli grassi nell’uomo): I capelli grassi nell’uomo possono facilmente manifestarsi come nella donna. Nell’uomo sarà molto visibile perchè entrerà in gioco anche la “sudorazione” del capello stesso che a sua volta non farà altro che “sciogliere” il sebo presente nei capelli rendendo tutta la “chioma” oleosa. Molti uomini che soffrono di capelli grassi hanno in comune anche la perdita dei capelli.
(Capelli grassi nella donna)Le donne che hanno i capelli lunghi possono avere capelli grassi per il repentino vizio di toccarsi sempre i capelli e per l’uso eccessivo di shampoo e asciugacapelli. Anche le donne che hanno spesso i capelli grassi o molto grassi alla lunga possono soffrire anche di “perdita di capelli”.

In realtà il sebo prodotto dalle nostre ghiandole è capace di proteggere il capello dagli agenti esterni rendendolo meno vulnerabile all’inquinamento atmosferico e ai raggi uva/uvb del sole che possono danneggiare i capelli. Qui di seguito alcuni rimedi che possono funzionare contro i capelli grassi. Ricordarsi che i rimedi funzionano se si scopre prima di tutto la causa “scatenante”. I rimedi dei giorni d’oggi sono in realtà più efficaci dei rimedi della nonna di una volta.

1) Shampoo per capelli grassi: Un’ottimo shampoo di qualità per i capelli grassi non deve essere estremamente “aggressivo” ma docile con il nostro cuoio capelluto ed eliminare solamente lo strato oleoso presente sui capelli senza danneggiare ed asciugare profondamente il sebo già presente nel cuoio capelluto. Lavarsi con frequenza settimanale è una buona strategia. Per quanto possibile evito lavaggi frequenti che possono causare più problemi. Non tutti i shampoo sono uguali. E’ ovvio che uno shampoo che ha un costo più elevato ed ingredienti di altissima qualità è in qualche modo più efficiente di uno shampoo molto economico e prodotto in massa.
2) Evitare di strofinare i capelli sulla pelle: Molte donne hanno la cattiva abitudine di lasciare cadere i capelli in avanti sul viso e se quest’ultimo è “grasso” automaticamente anche i capelli lo diventeranno.
3) Vitamine, Proteine e minerali: Un’ottima alimentazione può riequilibrare il nostro organismo. Vitamine e minerali sono necessari per la salute della nostra cute e dei nostri capelli. Le proteine altresì migliorano e rafforzano il capello dall’interno.

Conclusioni: Al di la dei tanto citati “maschere per capelli” o rimedi naturali per capelli grassi che ci vengono pubblicizzati giornalmente come “miracoli” antichi posso confermare che oltre ad essere una perdita di tempo, sono anche una perdita di denaro. Un’ottimo shampoo farà tutto il lavoro più difficile e con un poco di attenzione avremmo sempre capelli in ottima forma al di la della genetica. Nonostante alcuni “rimedi naturali” a base si succo di limone, acqua di cocco possano “aiutare” esistono shampoo appositamente “studiati” con all’interno i principi attivi del limone o del latte di cocco. La tecnologia ha fatto passi da gigante e non dobbiamo “spaventarci” di quello che è tutto sommato “innocuo” e dove paure “infondate” attaccano giornalmente la nostra mente. In definitiva i 7 rimedi efficaci sono: Non toccarsi i capelli, non usare frequentemente l’asciugacapelli, aggiustare l’alimentazione, scegliere un ottimo shampoo, non spazzolare eccessivamente i capelli, tenere sotto controllo le cause ormonali e non lavarsi con prodotti sbagliati e frequentemente.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*