Insonnia Rimedi naturali e Consigli

L’insonnia è una brutta bestia quando si ha difficoltà ad addormentarsi. Molte persone dicono di soffrire di insonnia ma in realtà non ne soffrono. Molte altre che soffrono di insonnia non sanno di soffrirne. Se però in un mese intero non si prende sonno, allora si potrebbe soffrire di insonnia. L’insonnia viene classificata come insonnia primaria, insonnia cronica, insonnia psicofisiologica.

Quali sono le cause dell’Insonnia? Consigli e Rimedi: Lo stress della vita quotidiana può portare ad avere insonnia. Ogni persona deve riuscire a migliorare il suo stile di vita in anticipo prima che l’insonnia, diventi un problema serio.

Insonnia sintomi

1) Bevande Alcoliche: Si deve prendere in considerazione che il consumo di bevande ad alto contenuto alcolico ha effetti negativi sulla salute generale e anche sul sonno.
2) Ansia: Le cause dell’ansia al tempo d’oggi sono veramente tante. I tempi sono diventati così veloci ed impegnativi che tutti sembrano eternamente in movimento.
3) Caffè: E’ incredibile come questa società sia diventata dipendente dalla caffeina e non solo influisce sulle tasche dei consumatori, ma influisce anche sulla capacità di quest’ultimi, di dormire bene.

4) Stress: La società di oggi è nota per i fattori di stress che regala quotidianamente a tutti noi. Si lavora sempre più per portare soldi a casa e si fanno straordinari, bollette sicure come la morte, un capo al lavoro molto esigente e poco inconcludente, prendersi cura della casa e dei bambini e la lista sembra interminabile, almeno da questo punto di vista.
5) Computer in camera e telefonini: Non lavorare in camera da letto. Le scrivanie improvvisate possono rendere più difficile vedere il letto come un luogo di riposo. E’ sicuramente si deve mettere via il computer portatile, il telefono cellulare, e tutti gli altri dispositivi tecnologici prima di mettersi sotto le coperte. La luce artificiale che esce da questi gadget può rovinare i cicli di sonno naturali.
6) Fumo di sigaretta: La nicotina, è un eccitante del sistema nervoso e cardiovascolare e può essere anche essa, una causa di insonnia.




Altri consigli: Evitare caffeina, alcool e fumo completamente per un periodo di tempo di tre o quattro giorni. Vi sembrerà impossibile, ma almeno si può provare se tali sostanze sono la causa della vostra insonnia. Non fate i pisolini. Questi pisolini pomeridiani frequenti potrebbero compromettere la vostra capacità di dormire quando si fa notte. Combattete la tentazione del pisolino per quanto vi sia possibile. Fate esercizio fisco, cyclette corsa o esercizi aerobici circa due o tre ore prima di andare a coricarsi.

Insonnia

Questa non è solo una tecnica per arrivare stanchi a fine giornata ma anche un sollievo dallo stress accumulato. Mangiare ad intervalli regolari durante la giornata. Evitate i pasti abbondanti. Fate una grande prima colazione, un pranzo moderato e una cena leggera. Andate a dormire la sera almeno due ore dopo la cena leggera. Andate a dormire alla stessa ora ogni notte. La vostra camera è il vostro angolo di riposo. Assicuratevi che sia la vostra vera dimora favorevole sia a dormire che rilassarsi. Controllate la temperatura, l’illuminazione, le lenzuola  i cuscini. Tutto deve essere messo al posto giusto. Prima di dormire pensate solamente alle cose che vi fanno stare bene. Molti di noi, non spengono la loro mente per via dei pensieri negativi accumulati durante lo stress quotidiano. Non vi preoccupate è necessario allenare la vostra mente e nel corso del tempo, si avrà sicuramente successo.

Conclusione: E’ utile fare queste semplici modifiche alla routine quotidiana e vedere se questo in parte aiuta. Se vi aiuta, il tempo e la costanza vi guariranno. Diffidate dalle pillole e dai farmaci che subito vi prescriveranno in farmacia. Parlatene con il vostro medico in caso questi semplici rimedi e consigli non vi abbiano aiutato in nessuno modo a migliorare il vostro sonno notturno.




3 pensieri su “Insonnia Rimedi naturali e Consigli

  1. Ho 18 anni e faccio fatica ad addormentarmi da quando ne ho 10, ho provato diversi rimedi nel corso di questi anni come la lettura, farmaci che agiscono sulla ghiandola pineale, passiflora e molte altre cose. Nessuno ha mai funzionato a lungo termine (soprattutto per quanto riguarda i farmaci di cui ero costretta ad aumentare ogni giorno le dosi per vedere qualche effetto). Purtroppo non sono mai riuscita ad abbandonare fumo e caffè perché ormai li ritengo indispensabili e mi “aiutano” a gestire la mia routine stressante, o almeno me ne danno l’illusione. Ma il problema più grande, oltre allo stress, credo che sia l’uso del computer: infatti a fine giornata mi viene sempre voglia di accenderlo per guardare film, serie TV o per navigare e mi sono accorta che, per quanto possa essere utile “spegnere il cervello” e dimenticarsi per un attimo di tutti i problemi, spreco ore e ore davanti allo schermo senza poi di fatto risolvere il problema perché mi addormento solo quando davvero non riesco a tenere gli occhi aperti. Il bello del tuo articolo è che contiene informazioni che nel profondo già sapevo ma che sentite dire (o meglio scritte) da qualcun altro diventano convinzioni. Inoltre ho letto qualsiasi cosa su internet riguardante l’insonnia, dalle specifiche “mediche” ai rimedi più improbabili e il tuo modo di scrivere e di porti nei confronti del problema mi è sembrato il più genuino e sincero di tutti, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*