Come Dimagrire Perdendo Peso Dormendo

Come Dimagrire Perdendo Peso Dormendo

Mi sono spesso imbattuto in siti dove si dichiarava che dormendo si perde peso dove l’argomento veniva spiegato in maniera poco professionale ed in alcuni casi fuorviante. Vero: Si perde peso quando si dorme per il semplice motivo che non si mangia e soprattutto, il corpo, nonostante stia dormendo, “consuma” energia. Le calorie vengono consumate automaticamente tramite la respirazione, il battito cardiaco e non meno importante c’è da sapere che il nostro cervello consuma grandi quantità di grasso quando sogna, o quando impartisce vari ordini al corpo. In questo articolo vi guiderò alla scoperta tra le verità e le falsità di tale metodo.

Falso: Molti siti di salute e benessere dichiarano che in realtà la notte il metabolismo si ferma e non consuma più nulla. Questa è una delle più grandi bugie, visto che, il corpo di notte anche se è a riposo, consuma energia per riparare muscoli, per guarire dalle malattie etc. Dunque, dimagrire dormendo si può perchè semplicemente il corpo non assume più nutrienti ed è capace di suddividere le “risorse” all’interno del corpo proprio dove servono.

dimagrire dormendo

Falso: Per quanto riguarda i vari studi fatti su un campione ristretto di persone dove si dichiarava che l’aumento delle ore di sonno avrebbe contribuito a far assumere alla persona meno zuccheri e meno grassi nei giorni successivi in realtà, questi studi sono studi che considero irrisori prima di tutto, si prendono solamente 20 individui che vengono monitorati. Questi scienziati e questi studi superficiale vogliono farmi credere che 20 individui sono la regola per 7 miliardi di persone? Senz’ombra di dubbio questi sono studi buttati li per fare notizia e sensazionalismo.

Mezza verità sulle tisane: Alcuni studi “reali” ed esperienze personali mi hanno portato a credere che consumare determinate tisane la notte prima di andare a dormire contribuiscono in qualche modo a farci dimagrire. Alcune tisane sono considerate dei veri e propri brucia grassi ma esistono sempre delle controindicazioni anche in questi casi. Per esempio, il famoso te verde è un valido alleato capace di aiutarci a bruciare i grassi grazie alle sue particolari molecole ma il problema principale è che il te verde altresì è capace di darci palpitazioni e soprattutto, agitazione prima di dormire ed anche durante il sonno, facendoci andare controcorrente con le verità scritte poco qui sotto.

Perdere peso dormendo

Vero: Ormoni leptina e grelina. Se non dormite bene la notte, state svegli molto tempo al computer/telefono potreste causare dei cosiddetti squilibri ormonali che potrebbero farvi sentire affamati quando in realtà non avrete bisogno di mangiare. Gli ormoni dell’appetito sono denominati leptina e grelina. Questi ormoni sono prodotti prevalentemente durante il sonno, il che significa che se non si dorme si ha un senso di sazietà minore rispetto a chi dorme. Dunque, quando si dorme automaticamente ci si sente sazi.

Vero: Avere un sonno di qualità è un arma vincente. Cercate di concentrarvi sulla qualità del vostro riposo, non sul numero di ore di sonno. Esiste una grande differenza tra persone che dormono 6 ore con sonno di “qualità” e persone che dormono 12 ore con un sonno di scarsa qualità. Cosa intendo dire con sonno di qualità e sonno di scarsa qualità? Prima di tutto avrete bisogno di un materasso di grande qualità ed un cuscino di qualità. Dovrete curare i vostri problemi di acidità di stomaco con tanto di reflusso gastroesofageo notturno che vi causerà ripetuti risvegli. Spegnete le luci in camera, aggiustate la temperatura della vostra camera, ne troppo freddo e ne troppo caldo per evitare di svegliarvi continuamente. Fate pipì prima di andare a dormire, mangiate leggero la sera. Tutti questi accorgimenti in realtà sono una grande arma. Se dormite 12 ore, sicuramente quando vi sveglierete vi abbufferete perchè il vostro sonno è stato sconvolto da tantissimi eventi che lo hanno disturbato. Un sonno di qualità vi farà automaticamente mangiare di meno al mattino al risveglio.

Vero: Mangi troppo prima di dormire? Ingrassi dormendo. L’insulina gioca un ruolo fondamentale. Quest’ormone produce grassi e deve essere abbassato prima che il corpo possa iniziare a bruciare i grassi. Se mangiate troppo prima di andare a dormire, i livelli di insulina aumentano, la digestione rallenta ed il vostro corpo entra in modalità di accumulo di grasso. In altre parole, state ingrassando mentre dormite. Fortunatamente, è vero anche il contrario. Se i livelli di insulina sono abbastanza bassi quando andate a letto, brucerete il grasso mentre dormite. La strategia migliore è mangiare di più durante la prima parte della giornata (Mattino dalle 9 fino alle 14) mangiando progressivamente di meno la cena deve essere fatta alle 19 e deve essere una cena molto leggera. Assicuratevi di mangiare molti alimenti nutrienti, come grandi insalate, uova, frutta, grassi sani e proteine ​​di qualità come petto di pollo, carne di tacchino etc.

Vero: Non si tratta di calorie. Si può mangiare lo stesso numero di calorie, basta mangiarle prima. Quello che accadrà è che i livelli di insulina si abbasseranno abbastanza durante la notte e finirete per bruciare i grassi tutta la notte invece di ingrassare tutta la notte. Questo perché abbiamo collaborato con il nostro corpo con il nostro ormone prima di andare a dormire. Se mangiate prevalentemente di notte, specialmente cibi ricchi di zuccheri e amidi, aumenterete i livelli di insulina e poi il vostro corpo andrà in modalità di produzione di grassi tutta la notte. Questo semplice ma potente cambiamento di stile di vita potrà aiutarvi a bruciare i grassi di notte invece di ingrassare mentre si dorme.

Vero: Evitate di allenarvi prima di andare a dormire. L’allenamento va fatto al mattino oppure nel pomeriggio, non la notte perchè entrano in gioco alcuni ormoni che non renderanno il vostro sonno “gradevole” con continue ricadute di “fame” notturne.

Vero: Evitate la cioccolata. Tutti continuano ad affermare che la cioccolata sia un alimento sano, ma non sanno che è anche un alimento ultra calorico che non farà di certo bene al nostro organismo in grandi quantità. Più cioccolata e zuccheri si mangiano e più il nostro corpo sarà dipendente da questo alimento anche la notte prima di andare a dormire. Evitate la famosa coca cola ed altre bibite gassate ed eliminate la birra dalla vostra alimentazione. Certo direte, ma che vita è senza un birretta ed una coca cola in famiglia? La vostra salute sarà più importante di qualsiasi altra cosa. Se siete in salute potrete fare molte cose nella vostra vita e realizzarvi in qualche modo perchè senza la salute, non si va da nessuna parte.

Falso: Acqua e limone? Una vera falsità. Non si dimagrisce bevendo acqua e limone e nemmeno mangiando ingenti quantità di cetrioli.

Conclusioni: Quando si mangia, il nostro corpo si farà delle domande. “Cosa farò con queste calorie che ho appena ingerito? Le userò rendendomi più vigile e attivo mentalmente e fisicamente, oppure le conserverò per una giornata fredda e piovosa sotto forma di grasso corporeo? Tutto dipende dall’insulina e dalla qualità del sonno è sono tutte regole che prese “insieme” faranno la differenza. Non ascoltate i soliti siti di salute e benessere dove vi prenderanno in giro dicendo che una tisana o un decotto di zenzero farà tutto magicamente e vi farà dimagrire dormendo di notte. Lo zenzero di notte vi darà problemi di stomaco e reflusso e ricordate che un sonno non di qualità equivale ad ingrassare. Non esistono trucchi di alcun genere o pozioni magiche ma solo un attenta documentazione su come funziona il nostro corpo. Lasciate qui sotto un commento con le vostre esperienze personali.

Lascia un commento

Close Panel

Contact Us:

Street Name, FL 54785

Visit our Location

(01) 54 214 951 47

Call us Anytime

Mon - Fri 08:00-19:00

Sat and Sun - CLOSED

Follow Us:

Stay in Touch: