10 Frutti per la nostra salute

10 Frutti per la nostra salute: La Frutta è una miniera di vitamine, minerali e fibre. L’ideale è consumarne 4-5 porzioni in un giorno (Ogni giorno). E’ molto più facile per il nostro organismo elaborare e assorbire le vitamine e i minerali della frutta fresca rispetto agli integratori presenti in commercio. La frutta ci aiuta a pensare meglio e ad avere più energia. Una mela al giorno (o una albicocca, un pompelmo, un kiwi, una papaia o una ciotolina di mirtilli) toglie il medico di torno!

La frutta oltre ad essere gustosa e nutriente, riduce il rischio di raffreddori, influenza, malattie cardiache, ictus e cancro. Mangiare frutta e verdura ricca di antiossidanti ci aiuterà a sentirci meglio e vivere più a lungo. Qui di seguito una lista tra i frutti più conosciuti (e più amati dal sottoscritto) con le loro relative proprietà. Per vedere da vicino le singole proprietà di ogni frutto, vi consiglio assolutamente questa pagina.

10 frutti per la salute

1) Mele: Le mele, con la loro buccia, forniscono pectina, 5 grammi di fibre e una buona dose di flavonoidi antiossidanti. La fibra contenuta nella mela ci aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e ad avere un intestino regolare .I potenti flavonoidi riducono il rischio di malattie cardiache, ictus e cancro.

2) Albicocche: Le albicocche sono una buona fonte di vitamine A, C ed E, potassio, ferro e carotenoidi. Il licopene che si trova nelle albicocche aiuta a proteggere i nostri occhi. E’ altre-si in grado di prevenire le malattie cardiache, l’ossidazione del colesterolo LDL e alcuni tipi di tumore (come quelli della pelle). La fibra delle albicocche aiuta ad alleviare tutti i sintomi legati alla costipazione. Un albicocca contiene circa 19 calorie.

3) Banane:  Le banane sono un ottima fonte di potassio (circa 400 mg per banana). Il Potassio aiuta a ridurre il rischio di ipertensione e ictus regolando i liquidi nel corpo ed elimina gli effetti negativi del sodio. Le banane risultano molto dolci. Questo le rende un sostituto dello zucchero e in particolar modo delle merendine commerciali.

4) Frutti di bosco: I Frutti di bosco sono dei super potentissimi antiossidanti. Ricchissimi in vitamina C e antociani. Numerosi studi dimostrano che i frutti di bosco offrono una grande protezione contro ictus e malattie cardiache. Per esempio i mirtilli aiutano a prevenire la pressione alta, la degenerazione maculare e il danno cerebrale che porta all’ Alzheimer.

5) Meloni: I Meloni e i cocomeri sono ricchissimi di vitamina C, potassio e carotenoidi antiossidanti come il famoso licopene. I Meloni per esempio possono aiutare a ridurre l’infiammazione dell’organismo, prevenendo il cancro e le malattie cardiovascolari ed aumentando le difese immunitarie.

6) Ciliegie: Le ciliegie sono molto ricche di ferro e flavonoidi. Sono ben-si ricche di potassio, magnesio, vitamina C e vitamina E, acido folico e carotenoidi. Le ciliegie per chi non lo sapesse possono significativamente ridurre l’infiammazione all’interno dell’organismo. Riducono il dolore artritico e il colesterolo cattivo e sopratutto riducono il rischio di cancro.

7) Agrumi: Gli agrumi sono particolarmente noti per il loro sapore aspro, la loro succosità e il loro alto contenuto di vitamina C. Sono una buona fonte di acido folico, fibre e altri antiossidanti, vitamine e minerali. Gli agrumi hanno dimostrato di contribuire a ridurre il colesterolo cattivo. Abbassano la pressione sanguigna e il rischio di alcuni tipi di cancro. Tra gli agrumi troviamo Lime, Arance, Limoni, Pompelmi, etc.

8) Kiwi: Il Famoso kiwi contiene più del doppio della vitamina C di un arancia. E’ un ottima fonte di magnesio, potassio, vitamine A e vitamina E. I kiwi in recenti studi hanno dimostrato di essere in grado di stimolare il sistema immunitario e ridurre le malattie respiratorie.

9) Papaya: La Papaya è uno dei frutti più ricchi di vitamina C in assoluto. E’ anche ricca di acido folico, carotenoidi ed enzimi digestivi naturali che aiutano la digestione delle proteine. E’ un ottimo frutto e nelle macedonie ha un sapore marcato che di contraddistingue.

10) Uva nera e rossa: L’Uva nella varietà nera e rossa contiene enormi quantità di ferro, potassio, fibre e potentissimi antiossidanti.  Anche se il vino rosso viene spesso elargito come antidoto anti invecchiamento in realtà l’uva originale “chicco” è la vera fonte di flavonoidi, antociani e resveratrolo, che hanno dimostrato di aiutare e prevenire le malattie cardiache e il cancro.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*