Proprietà e benefici Acqua Alcalina



Proprietà e benefici Acqua Alcalina: La famosa acqua alcalina comunemente nota anche come acqua ionizzata è un acqua che ha un pH superiore a sette (7). L’acqua alcalina è generalmente prodotta con l’ausilio di un ionizzatore ed offre una serie di vantaggi per la salute fisica di ogni organismo. “Si pensa” che gli abitanti ultracentenari di alcuni paesi armeni bevano acqua ionizzata allo stato puro. Con questo articolo voglio cercare di illustrare sia vantaggi che “svantaggi” nel consumare acqua ionizzata.

Acqua alcalina ionizzata

Molte persone sostengono che bere acqua alcalina regolarmente rallenti il processo di invecchiamento aiutando a combattere la carie e a prevenire la perdita di tessuto osseo. La maggior parte delle persone che hanno una dieta prevalentemente acida soffre di numerosi disturbi di salute. Qui sul blog tempo fa ho creato una lista con mappe dove vengono evidenziati gli alimenti acidi e gli alimenti alcalini. Se siete interessati ad osservare la mappa dei vari alimenti e scoprire quali siano acidi e quali siano alcalini visitate questa pagina.

Alcuni studi sembrano dimostrare che l’acqua alcalina penetra le cellule e si pensa che l’acqua ionizzata sia capace di idratare l’organismo “meglio” rispetto alla normale acqua. Questi studi spesso non sono molto completi.

Gli ionizzatori d’acqua sono probabilmente la fonte più “Facile” per preparare l’acqua alcalina ma con costi a mio avviso “esagerati”.

[1] Se volete alcalinizzare l’acqua a casa si può prendere in considerazione l’aggiunta di alcuni semplici ingredienti da aggiungere alla vostra normale acqua. Ad esempio, spruzzando qualche goccia di succo di limone o di lime in un bicchiere di acqua, questa avrà un sapore decisamente “strano” ma a dir di molti esperti più “sano”. [1]

Se siete interessati all’acquisto di uno ionizzatore d’acqua , ci sono diversi fattori da prendere in considerazione prima di effettuare la selezione. In primo luogo dovete decidere tra un ionizzatore rimovibile che può essere facilmente collegato o staccato dal rubinetto, o un ionizzatore fisso e che sarà installato in modo permanente sotto il vostro rubinetto. Se avete a disposizione molti soldi è consigliabile l’acquisto di un ionizzatore “fisso” perchè molto più efficace di uno rimovibile.

Quasi tutti gli ionizzatori presenti sul mercato funzionano allo stesso modo, la corrente elettrica attraversa l’acqua di rubinetto per trasformarla in acqua alcalina attraverso la reazione chimica chiamata “elettrolisi”. Cambia la tua acqua, cambia la tua vita! è spesso lo slogan usato da molte aziende del settore. Spesso ci confrontiamo con aziende che utilizzano le forme di multi-marketing per vendere un ionizzatore che può costare diverse migliaia di euro.

Sentendo il parere di diversi amici che hanno provato differenti ionizzatori d’acqua sono giunto al punto di pensare che questi apparecchi “non sono in grado di prevenire nessuna malattia“. Il miglior modo per rendere l’acqua veramente “speciale” e a volte “miracolosa” è attuando le istruzioni fornite più sopra al punto [1].

Masaru Emoto

Masaru Emoto

Con questo articolo non voglio dire che l’acqua alcalina non ha nessun vantaggio rispetto alla normale acqua, in natura, anche i suoni e la musica e tutto l’ambiente circostante possono giocare un ruolo fondamentale nella forma molecolare dell’acqua. Ricordate le ricerche del famoso scienziato Masaru Emoto? in poche parole “prova” che il pensiero umano colpisce la formazione di cristalli di ghiaccio e dell’acqua stessa.