Tutta la verità sul Magnesio

Share on Pinterest

Tutta la verità sul Magnesio: Da molto tempo ormai mi impegno ad offrire ai miei lettori le migliori informazioni possibili per aiutare tutti nel vivere e godere una vita più sana e felice. Questo significa che sono sempre alla ricerca di soluzioni per uno dei tanti problemi di salute che possono affliggere qualsiasi persona nell’arco della propria vita. Oggi, voglio approfondire le proprietà e le ultime scoperte che riguardano un noto minerale conosciuto con il nome di Magnesio.

Il dottor Osborne nel video a seguire, ci spiega in modo dettagliato cosa può capitare ad un individuo quando quest’ultimo inizia a presentare i sintomi da carenza da magnesio. Il magnesio è un minerale essenziale. Il nostro corpo non è capace di produrlo da solo. Il magnesio lo otteniamo solamente tramite la nostra dieta quotidiana. Il magnesio è uno di quei minerali di cui un sacco di persone negli Stati Uniti e nel resto del mondo sono carenti. MagnesioEsistono diversi motivi per cui una persona può incorrere in carenza di magnesio. Qui di seguito, in modo dettagliato, espongo una lista di tutti i motivi che possono indurre una carenza di magnesio.

1) Stress: Tutti noi sappiamo che lo stress è cronico e a lungo termine, contribuisce a sopprimere tutte le nostre riserve di magnesio.

2) Diuretici: I diuretici usati spesso dalle persone sono molti. Il diuretico più comunemente usato è la caffeina. Così, le persone che si svegliano ogni giorno e vanno dirette alla loro tazza di caffè pensando che non c’è niente di sbagliato in una “salutare” tazza di caffè al giorno, non si rendono conto di quello che stanno facendo e cioè, si sta inducendo una carenza di magnesio a lungo termine. L’altro diuretico “colpevole” tanto in voga tra i giovani e non è l’alcol. Quindi caffina e alcol sono due dei micidiali “diuretici” che inducono a lungo termine una cospicua carenza di magnesio con tutti gli effetti collaterali del caso. La caffeina è inoltre contenuta anche nelle famose bibite gassate come la famosa Coca-Cola. Esistono anche i famosi “Farmaci” diuretici utilizzati spesso per abbassare la pressione sanguigna e quest’ultimi, alla lunga causano carenza di magnesio.

3) Dieta: Una dieta ad elevato apporto di carboidrati raffinati provoca carenza di magnesio. Quali sono i carboidrati pericolosi che possono provocare una “tremenda” carenza di magnesio nel nostro organismo? Pane, pasta, cereali, dolci, cracker, biscotti, prodotti da forno, cibi altamente elaborati ricchi di zuccheri e dal bassissimo valore nutritivo che vengono considerati “cibo spazzatura”.

Queste sono le tre principali cause nello stile di vita che inducono una carenza di magnesio. Dunque cosa succede quando si hanno esaurito le scorte di magnesio nel nostro organismo?

Magnesio benefici1) Depressione: Una delle prime cose che accade in un corpo che ha una carenza di magnesio è la depressione. Le persone depresse iniziano subito a sentirsi tristi e apatiche. Gli antidepressivi sono uno dei primi farmaci venduti in America. Potenzialmente la carenza di magnesio contribuisce ad almeno alcuni di questi casi di depressione. Farmaci come il Prozac e il Paxol aumentano la quantità di serotonina alleviando i sintomi della depressione. Il problema di questi farmaci antidepressivi è che essi effettivamente causano nell’organismo carenza di acido folico, vitamina B5 e vitamina B12. Sapete cosa succede quando si diventa carenti di queste vitamine del gruppo B? Si inizia a soffrire di depressione. Così, ancora una volta, non avremmo dovuto passare attraverso tutto questo fastidioso processo.

2) Vasocostrizione: La seconda cosa che può accadere con una carenza di magnesio è la vasocostrizione. Ora, che cosa significa vasocostrizione? Vasocostrizione significa alta pressione sanguigna, in pratica significa che i vasi sanguigni diventano ristretti. Quando essi diventano ristretti si possono avere “spasmi”. La pressione sanguigna sale, e cosa fanno i medici quando sviluppiamo la pressione alta? Essi prescrivono diuretici. Ok? Così ora utilizziamo anche un diuretico, siamo già carenti di magnesio e un diuretico induce ancora più carenza di magnesio.

3) Perdita di tessuto osseo: Qual è la terza cosa che accade con la carenza di magnesio? Si ottiene la perdita di tessuto osseo. Quindi, possiamo avere la perdita ossea. Il magnesio è un minerale che aiuta le ossa facendole diventare più spesse mineralizzando ques’ultime. Quindi, senza magnesio possiamo realmente sviluppare una carenza ossea denominata osteoporosi. Cosa succede quando le persone vengono diagnosticate con osteoporosi? Ad essi in genere viene prescritta una terapia ormonale sostitutiva. Quindi gli “estrogeni“, sono una delle prescrizioni più comuni. E cosa fanno gli estrogeni? Gli estrogeni causano una carenza di acido folico, vitamina B5 e vitamina B12. Così, per l’ennesima volta, si finisce per creare problemi nutrizionali ad un organismo già sotto pressione a causa della carenza di magnesio.

I spasmi muscolari sono un sintomo molto, molto comune di carenza di magnesio. Se le vostre palpebre hanno spasmi, se i muscoli in varie parti del vostro corpo si contraggono spesso involontariamente, questo è uno dei sintomi principali di carenza di magnesio. Quando abbiamo spasmi muscolari si sviluppa automaticamente dolore muscolare perché i muscoli non lavorano bene e sono sofferenti comprimendo le articolazioni in modo aggressivo e così, quando cerchiamo di mettere in funzione i muscoli la cartilagine e le articolazioni diventano infiammate. Con l’aumento dell’infiammazione i medici prescrivono farmaci per il dolore denominati “farmaci anti-infiammatori non steroidei FANS”. E così, i FANS privano il corpo di ferro, acido folico e vitamina C e naturalmente, queste carenze contribuiscono a dolori muscolari e articolari. Così, ancora una volta, stiamo inseguendo la nostra coda come fa il cane con la sua!

La carenza di magnesio è stato collegata ad un aumento del colesterolo. Quando abbiamo un aumento del colesterolo, il medico di solito prescrivere un farmaco statina. I Farmaci statina in realtà creano altre forme di malattie cardiache.

Conclusione: Se la vostra dieta è ricca di carboidrati raffinati, se assumete diuretici o siete pesantemente sotto stress, si consiglia un esame del sangue per i livelli del magnesio e non un esame del siero. I livelli di magnesio nel siero non sono accurati quanto un esame del sangue che va a misurare la quantità di magnesio presente nelle vostre cellule.

Share on Pinterest