8 benefici dei semi di zucca

8 benefici dei semi di zucca: I semi di zucca non sono solo deliziosi semi da consumare ogni tanto. Essi forniscono una miriade di importanti nutrienti per il nostro organismo. Qui di seguito vi porterò alla scoperta di 8 benefici per la nostra salute derivanti dal consumo di semi di zucca:

1) Proteggono la prostata nei soggetti maschili: I semi di zucca promuovono la salute generale della prostata e sono in grado di alleviare le difficoltà che generalmente si incontrano nella fase di “minzione” associata ad un ingrossamento della prostata. Migliorano generalmente la funzione della vescica. Alcuni studi su animali confermano queste proprietà di “protezione”.

Semi di zucca

2) Trattamento della depressione: I Semi di zucca contengono una famosa sostanza denominata L-triptofano, questo composto naturale risulta essere molto efficace contro la depressione.

3) Prevenzione dell’osteoporosi: I Semi di zucca sono ad alto contenuto di zinco, un minerale essenziale che svolge, una protezione naturale contro l’osteoporosi. Avere un basso apporto di zinco attraverso l’alimentazione è legato a più alti tassi di osteoporosi.

4) Potente anti-infiammatorio naturale: I semi di zucca sono in grado di ridurre efficacemente l’infiammazione nell’organismo senza gli effetti collaterali dei farmaci anti-infiammatori.

5) Prevenzione dei calcoli renaliSecondo numerosi studi l’assunzione di semi di zucca impedisce la formazione dell’ ossalato di calcio quest’ultimo in grado di formare i tanto famosi e fastidiosi calcoli renali.

6) Utili nel trattamento contro i parassiti intestinali: Molte culture sparse per il mondo hanno usato i semi di zucca come un trattamento naturale per la tenia e altri parassiti intestinali. Alcuni studi sembrano confermare queste voci.

7) Elevata quantità di magnesio: Solamente una manciata di semi di zucca contiene ben il 92% dell’RDA giornaliero raccomandato di magnesio, un minerale molto importante che assume un ruolo fondamentale nella dieta di ogni individuo. Più dell’85% della popolazione mondiale sia maschile che femminile ha registrato bassi tassi di magnesio nel sangue. Invito a leggere anche questo famoso articolo sul magnesio.

8) Abbassano il colesterolo: Grazie alla presenza dei famosi e rinominati fitosteroli i semi di zucca, hanno dimostrato di ridurre i livelli di colesterolo LDL “cattivo” nel sangue. Gli stessi fitosteroli svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione contro molti tipi di cancro.

Conclusione: Consiglio, l’assunzione di semi di zucca strettamente al “naturale” senza sale. Generalmente in commercio si troveranno solamente le versioni salate e tostate. Controllate per quanto vi sia possibile, negozi dove vendono prodotti “biologici” il loro prezzo è molto basso in rapporto alle fenomenali proprietà nutrizionali.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*