Proprietà camomilla

La camomilla offre potentissime effetti positivi sul nostro organismo che andiamo a conoscere in questo articolo domenicale. Botanicamente parlando il suo nome è Matricaria recutita ed è spesso chiamata “Camomilla Tedesca”. Offre numerosi benefici per il nostro organismo. Appartiene alla famiglia delle Asteraceae. Nelle zone di campagna la pianta assume dimensioni molto grandi che generalmente superano il metro di altezza. Cresce spontanea in tutta Europa ed è molto facile trovarla in Italia. Fiorisce in piena estate ed è possibile raccogliere i suoi fiori per poi lasciarli essiccare in un secondo momento direttamente al sole oppure lasciare essiccare i fiori direttamente sulla pianta senza che quest’ultima venga tagliata e raccolta.

Il suo profumo è molto delicato ma al contempo piacevole. Lasciando le piante al sole si potrà sentire tutta la fragranza e ci verrà senz’altro voglia di preparare un ottima tisana naturale. La tisana a base di fiori di camomilla ha proprietà sedative. Anche se queste proprietà sono abbastanza blande il suo effetto si nota con grande particolarità ed efficacia in alcuni soggetti molto iperattivi. Da piccolo mia nonna usava fare degli impacchi a base di camomilla per curare il doloroso orzaiolo e posso dirvi che ha sempre funzionato. Esistono diversi altri utilizzi molto utili come per esempio quando si hanno gli occhi secchi per il troppo tempo passato davanti al computer. Gli impacchi a base di camomilla sono molto comuni e risolutivi nella maggior parte dei casi.

Proprietà Camomilla

Qui di seguito verranno riassunti alcuni importanti benefici derivati dall’utilizzo della tisana a base di camomilla. Non meno importante prima di entrare nel merito di ogni singolo beneficio è l’utilizzo anche in cosmetica della pianta che si rivela una vera e propria manna dal cielo per quanto riguarda la cura dei capelli. Le tisane ottenute con questa pianta inoltre provocano l’espulsione di moltissimi gas intestinali che si hanno in eccesso dovuti a diverse cause naturali.

1) Aiuta nella fase del sonno: La tisana di camomilla è conosciuta per le sue proprietà benefiche nell’aiutare ad avere un sonno profondo e ristoratore. E’ inoltre nota per le sue proprietà rilassanti e calmanti. Viene spesso presa prima di coricarsi per alleviare gli stati di stress. Non funziona con tutti i soggetti. Alcune persone potrebbero sentire meglio di altre le sue proprietà rilassanti.

2) Problemi di stomaco: La camomilla è utile per una varietà di problemi di stomaco. Lenisce i dolori di stomaco, allevia i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile, favorisce l’eliminazione della bile ed aiuta la digestione in generale. Alcuni soggetti con “gastrite” hanno trovato beneficio e sollievo con la tisana a base di camomilla. Si trova spesso in combinazione con altre tisane che aiutano il sistema digestivo. Alcune ottime combinazioni sono camomilla e finocchio e camomilla e menta piperita.

3) Emorroidi: In alcune ricerche scientifiche è stato dimostrato che la pomata a base di camomilla è utile nel trattamento delle emorroidi. (Leggi anche l’intero articolo sulle emorroidi).

Camomilla

4) Combatte il raffreddore: La camomilla aumenta la risposta immunitaria dell’intero organismo amplificandolo. In combinazione con diverse altre piante l’organismo viene aiutato nella lotta contro il comune raffreddore grazie alle sue “miracolose” proprietà antibatteriche.




5) Lenisce le ferite: Gli Egiziani, i Romani ed i Greci usavano i fiori di camomilla come impacco e li applicavano sulle ferite per accelerare i tempi di guarigione. In uno studio recente, alcuni ratti trattati con estratto di camomilla hanno sperimentato tempi di guarigione dimezzati. Come detto precedentemente viene spesso usato come rimedio della nonna nella cura degli orzaioli che possono apparire su entrambi gli occhi.

6) Prevenzione Cancro: Alcuni studi in vitro mostrano una possibile protezione da diversi tipi di cellule tumorali. Non si sa attualmente quale siano le molecole che possono aiutare nella prevenzione e dunque, in questi casi è obbligatoria la consultazione con il proprio medico curante.

Altre informazioni: Ci sono molte applicazioni per quanto riguarda la camomilla secca comprese le tinture e gli oli essenziali. Anche se la più semplice e più utilizzata è la tisana cioè l’infusione dei suoi fiori che può risultare utile nel combattere i disturbi dello stomaco ed i spasmi muscolari offrendo un valido aiuto ad addormentarsi tranquillamente. Si deve utilizzare circa un cucchiaio di fiori secchi per una tazza d’acqua. Versate l’acqua bollente sopra le erbe e lasciate trascorrere circa 5 minuti prima di potervi gustare la vostra bevanda.

Precauzioni: Alcune persone hanno reazioni allergiche anche gravi (inclusa anafilassi) alla camomilla. Se siete allergici ad altre piante della stessa famiglia come la margherita, l’ambrosia, i crisantemi o la Calendula è necessario prestare attenzione quando si utilizzano tisane alla camomilla e in questi casi, si potrebbe fare un test per capire se si è allergici o meno. La camomilla dovrebbe essere evitata durante la gravidanza, perché potrebbe agire come stimolante uterino e quindi aumentare il rischio di aborto. Le persone con disturbi di coagulazione o in terapia anticoagulante dovrebbero evitare la camomilla, in quanto contiene una sostanza chiamata cumarina che può aumentare il rischio di sanguinamento.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*