Proprietà e benefici Curcuma

Proprietà e benefici Curcuma

Questo articolo parla di: benefici curcuma benefici curcumina benefici tumerico Curcuma Curcuma contro ischemia curcuma e cancro Curcuma magnesio proprietà curcuma minerali curcuma proteine Curcuma trigliceridi curcuma vitamine curcumina e cancro curcumina vitamina c curcumina vitamine proprietà curcuma proprietà curcumina proprietà tumerico tumerico e cancro tumerico e tumori tumerico minerali tumerico proteine tumerico vitamine

Una radice color giallo ORO il suo nome è Tumerico o Curcuma e vanta proprietà eccezionali fuori da ogni logica. Questa radice è stata allungo utilizzata nella medicina tradizionale indiana e cinese per la sue miracolose proprietà anti-infiammatorie, antidolorifiche, antiossidante e anti cancro. Botanicamente parlando questa radice  appartiene alla famiglia dello zenzero (Ginger) o Zingiberaseae e viene chiamata anche Curcuma. Nome scientifico: Curcuma longa. La curcuma è nativa dell’ Himalaya una regione montagnosa ed ora è ampiamente coltivata in molte parti delle regioni tropicali e subtropicali.

Può crescere fino a 1 metro di altezza. La sua radice dispone di una pellicina marrone scuro all’esterno e profondamente giallo-arancio al suo interno. Le foglie hanno una fragranza unica. Il gusto è un po amaro piccante, mentre il suo profumo è dolce e delicato ricorda un po l’arancio e lo zenzero. Il Tumerico (Curcuma) contiene molti oli essenziali importanti per la salute come il termerone, il curlone, il curumene, il cineolo, e il p-cimene.

Proprietà Curcuma

La curcumina, è il pigmento principale che conferisce la profondità del colore arancione alla curcuma. Numerose ricerche scientifiche hanno suggerito che la curcumina può avere proprietà anti-tumorali, antiossidanti, anti-artritiche, anti-amiloide, anti-ischemiche, e anti-infiammatorie. Non contiene colesterolo, ma è ricco di antiossidanti e fibre, che aiuta a controllare i livelli di colesterolo, riducendo il colesterolo LDL (cattivo) e aiutando l’innalzamento del colesterolo HDL definito (buono).

Qui sotto possiamo dare uno sguardo alla tabella nutrizionale della Curcuma relativa a 100 grammi di prodotto. La curcuma si è rivelata una fonte molto ricca di molte vitamine essenziali, come la vitamina B6, la colina (presente anche nelle uova), la niacina e la riboflavina essenziali per una salute ottimale. La vitamina B6 è usata nel trattamento dell’anemia sideroblastica e radiazioni.

Curcuma

La niacina aiuta a prevenire la “pellagra” e numerose dermatiti della pelle. La radice fresca contiene livelli molto elevati di vitamina C. Per vedere la mappa completa delle vitamine e minerali vi invito a visitare questa pagina.

Tabella nutrizionale Curcuma

La vitamina C è una vitamina idrosolubile ed è uno dei più potenti antiossidanti che si trovano in natura, favorisce le difese immunitarie dell’organismo contro gli agenti infettivi, protegge dal cancro, favorisce un ottima circolazione sanguigna e favorisce la formazione di collagene nel corpo ed è utile per la lotta contro i temuti radicali liberi. La Curcuma contiene quantità molto buone di minerali come il calcio, il ferro, il potassio, il manganese, il rame, lo zinco e il magnesio molto utili per promuovere un ottima salute fisica.

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Volevo sapere se la curcuma si può assumere così cruda?

    1. La curcuma possiamo trovarla al supermercato in “polvere” è utile aggiungerla nei nostri alimenti quando siamo in cucina, una volta bollito il pollo, sulle patate lessate etc, se la domanda è: se si può mettere sul cibo proprio come facciamo abitualmente con il sale è si.

  2. Io, la preparo come una bevanda e posso dire che molta buona la consiglio a molti credetemi. Ok ciao a tutti!

  3. La curcuma ha delle controindicazioni con chi usa il cumadin.

Lascia un commento

Close Panel

Contact Us:

Street Name, FL 54785

Visit our Location

(01) 54 214 951 47

Call us Anytime

Mon - Fri 08:00-19:00

Sat and Sun - CLOSED

Follow Us:

Stay in Touch: