Spasmofilia, Fascicolazioni e tremori nel corpo

Spasmofilia, Fascicolazioni e tremori nel corpo: A volte capitano degli imprevisti nella vita di ogni persona e questi imprevisti, possono essere veramente fastidiosi. In questo articolo ho intenzione di parlare dei comunissimi e fastidiosi sfarfalli muscolari intorno agli occhi e sulla pelle in ogni punto del nostro corpo. Avete mai avuto la sensazione di movimento involontario di qualche muscolo del corpo? Per esempio su una coscia, sulla spalla, vicino allo stomaco oppure uno sfarfallio vicino all’occhio con tremori costanti dei muscoli interessati.

A volte i tremori possono interessare il nervo trigemino con un fastidio che si ripercuote in vari punti della testa o del viso in particolar modo. Esattamente pochi giorni fa prima di scrivere questo articolo avevo dei strani tremolii sotto la pelle. La pelle ha iniziato a tremare.

Spasmi muscolari

Questa strana e antipatica sensazione viene denominata in campo medico “Fascicolazione” ed è il sintomo di una varietà di condizioni mediche difficilmente classificabili. Cosa intendo con fascicolazioni? Innanzitutto chiedo gentilmente la visione del filmato qui sotto per farci un idea. Sono sicuro che almeno una volta nella propria vita, ognuno di noi ha sperimentato questa situazione.

Una delle cause primarie che scatenano questi tremori può essere l’assunzione di grandi quantità di caffeina che può essere introdotta nel nostro organismo ogni qualvolta assumiamo caffè o bibite come la coca-cola contenenti caffeina. La caffeina in differenti studi scientifici sembra essere una delle cause della diminuzione di assorbimento di minerali all’interno dell’intestino.

Le bibite contenenti fosforo sono bibite che possono danneggiare gran parte delle riserve del minerale “calcio” nel nostro organismo. Per esperienza personale ho notato che questi tremolii sotto pelle sono iniziati proprio con l’assunzione di “miele di acacia”. Sicuramente una correlazione credo che esista. Appena smesso l’assunzione del miele i tremolii, sono magicamente scomparsi. In definitiva punto il dito contro lo zucchero in eccesso e credo sia responsabile dei tremolii che si avvertono sotto pelle.

Altre cause e altri rimedi vorrei descriverli in questo articolo. Ho notato che i sintomi peggiorano sopratutto quando ho una lunga privazione di sonno. Molte volte quando andiamo a dormire tardi la sera e le nostre ore di sonno migliori se ne vanno, allora le fascicolazioni sono in agguato.

spasmofilia

Tutti noi, leggendo su internet notizie tendiamo subito ad entrare in panico credendo di essere colpiti da “gravissime malattie incurabili“. In 30 anni della mia vita, sono ancora qui a scrivere ed ho avuto episodi di fascicolazioni in svariate fasi della mia crescita che mi hanno permesso di capirne la “provenienza”. Dunque riassumendo:

1) Assunzione di caffeina: L’assunzione di caffeina può essere una delle cause principali di tremolii sotto la pelle.
2) Assunzione elevata di zuccheri: L’assunzione di grandi quantità di zucchero e miele può causare fascicolazioni.
3) Corrente d’aria: Se andiamo al lavoro la mattina in bicicletta o con il motorino possiamo soffrire di fascicolazioni che interessano le palpebre dell’occhio sinistro o dell’occhio destro.
4) Acido Fosforico: L’assunzione di grandi quantità di bibite gassate contenenti Acido fosforico può interferire con l’assorbimento del minerale “calcio” all’interno del nostro organismo
5) Mancanza di calcio: La mancanza di calcio nel corpo può provocare una serie di fascicolazioni che potrebbero perdurare nel tempo. Consiglio la lettura del famoso articolo riguardanti i benefici del Calcio.
6) Mancanza di magnesio: La mancanza di questo essenziale e importante minerale all’interno del nostro organismo può essere una delle “maggiori” cause di fascicolazioni. Leggi anche Proprietà e benefici del magnesio e Tutta la verità sul magnesio.
7) Mancanza di potassio: La mancanza di potassio nel sangue può essere un altra causa di fascicolazioni. Da notare che dopo aver mangiato “molti spinaci” abbinato a due banane le fascicolazioni dell’occhio mi sono magicamente scomparse. Leggi anche Proprietà e benefici del Potassio.
8) Privazioni del sonno: Per evitare fascicolazioni, consiglio di dormire almeno 8 ore la notte e di dormire la notte e non alle 4 di mattino.
9) Ansia e stress: L’ansia e lo stress possono essere la causa di fascicolazioni. Fate del bene a qualcuno e vedrete che l’ansia e lo stress tenderanno a scomparire.

Dunque ricapitolando, attualmente non ho più fascicolazioni ma almeno una volta all’anno si ripresentano magicamente e la maggior parte delle volte come sono venute così scompaiono. Io ho cercato di ascoltare il mio corpo e capire in quali momenti esse si presentavano e ho riassunto in questi 9 punti qui sopra la maggior parte delle volte che queste fascicolazioni si presentavano. Cambiando la mia dieta e vivendo più serenamente sono scomparse.

Conclusione: E’ sempre opportuno chiedere consiglio al vostro medico curante se le fascicolazioni tendono a continuare ed aumentare di numero. Fare tutte le analisi del caso diventa obbligatorio. Per esperienza personale, escluderei malattie gravi come la “SLA” che cmq possono colpire una “minima” parte di soggetti che hanno anche una predisposizione genetica. Avete altri consigli e altri rimedi?




2 Risposte a “Spasmofilia, Fascicolazioni e tremori nel corpo”

  1. Salve! Ho mal di testa da 8 anni! All’inizio niente di male, prendevo qualche calmante e mi passava. Ora, da circa 3 anni ho ancora più malditesta. Tutto parte dal collo cervicale. Questo mese ho fatto un anno da quando ho fatto tutti gli esami medicali per il mal di testa. Dai risultati clinici è uscito fuori SM. Ho ernia cervicale. Sto facendo il copaxone per sclerosi multipla. Adesso da circa 2 mesi mi sta tremando tutto il corpo. Ho altresì tanta stanchezza. Cosa può essere? Che altri esami posso fare per il mal di testa? Il dottore per la cefalalgia mi ha cambiato tante volte le medicine per il mal di testa. Nulla non mi passa più. Grazie mille!

  2. Avete mai verificato se soffrite di una mal occlusione dentaria?
    Avevo personalmente cefalee frequenti e ricorrenti e dopo una correzione odontoiatrica di 15 mesi….. Addio cefalea e lussazioni mandibolari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*