4 Rimedi per eliminare i punti neri

4 Rimedi per eliminare i punti neri: Gli odiatissimi punti neri, noti anche come comedoni, si verificano quando il sebo in eccesso si accumula nei pori della pelle. Ci sono innumerevoli farmaci e creme che si possono usare sia per trattare che per prevenire i punti neri, ma per coloro che non vogliono trattamenti chimici, alcuni rimedi naturali sembrano funzionare molto meglio. I punti neri in genere appaiono sopratutto sul naso.

Se siete alla ricerca di una risposta su come sbarazzarsi “definitivamente” dei punti neri, date un’occhiata ai seguenti trattamenti naturali che possono essere facilmente eseguiti con semplicità da chiunque.

Punti neri

1) Succo di limone: Il succo di limone è molto efficace per eliminare i punti neri e ne impedisce la loro formazione. Cosa bisogna fare? Spremere un limone in una piccola tazzina, immergere un batuffolo di cotone e con fermezza strofinare sopra le zone del viso in cui si sono formati i punti neri. Per avere risultati ottimali consiglio di lavare il viso prima di applicare il succo di limone e di sciacquare il viso con acqua tiepida non fredda subito dopo.

2) Bicarbonato di sodio: Il bicarbonato di sodio aiuta a rimuovere le impurità dalla pelle, che comprendono punti neri e sporcizia. Cosa bisogna fare? Prendere una tazzina con acqua minerale e aggiungere 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Si formerà una pasta. Applicare la pasta su tutto il viso. Sciacquare bene con acqua tiepida dopo circa 10 minuti.

Eliminare i punti neri

3) Farina di mais: La farina di mais è nota per l’azione abrasiva in grado di eliminare punti neri e sporcizia all’interno dei pori della pelle. Cosa bisogna fare? Prendere un cucchiaio di farina di mais (in polvere) e un cucchiaio di detergente liquido per viso. Ricordarsi che prima di applicare la miscela di farina di mais, sarebbe opportuno mettere il viso a contatto con il vapore acqueo per almeno 5 minuti. Questo servirà per aprire i pori della pelle. La farina di mais mischiata con il detergente liquido per il viso deve essere massaggiata delicatamente sul viso. Risciacquare con acqua fredda.

4) Argilla blu: La famosa argilla blu è uno degli ingredienti più utilizzati di frequente nei saloni di bellezza e nelle maschere facciali per rendere la pelle luminosa, eliminando i punti neri. Mezzo cucchiaino di polvere di argilla blu può essere miscelato con acqua per creare una pasta spessa che viene in un secondo momento applicata sul naso, sul mento, sulla fronte e nelle aree in cui si hanno i punti neri. La pasta deve essere applicata delicatamente e si dovrebbe usare uno strato abbastanza spesso. Una volta asciutto, si stacca piano piano e poi, si risciacqua il viso con acqua tiepida.

Conclusioni: Certamente, si possono usare tantissimi prodotti per la pulizia del viso e dei pori che si trovano in commercio ma il trattamento naturale per i punti neri, funziona altrettanto bene e vi farà risparmiare parecchi soldi. Allora cosa ne pensate? Punti neri spariti? Fatelo presente nei commenti qui sotto! Non credo che si tanto difficile, ci sono molte persone che in rete non fanno altro che ricercare rimedi naturali per i punti neri. Provate questi 4 rimedi oppure uno dei 4 descritti qui sopra e sicuramente mi ringrazierete.




5 pensieri su “4 Rimedi per eliminare i punti neri

    • Salve Patrizia, sono molto felice che l’articolo sui 4 rimedi per eliminare i punti neri ti sia piaciuto. Ti ringrazio altresì per i complimenti al blog.

  1. Ti faccio i miei complimenti, sei serio, motivato e preparato. Dici cose che altri non si curano di dire e lo apprezzo molto. Ti auguro sinceramente tutto il bene che desideri e sogni.

    • Grazie Susanna, i miei consigli sui punti neri ti sono piaciuti e ne sono veramente molto felice. Hai ragione, il blog di vitamine proteine è un blog diverso dai soliti blog che si trovano in rete perchè, c’è passione e motivazione dietro a questo progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*